domenica 29 luglio 2018

Reverse Merger: alternative alla quotazione tradizionale

Pubblicata in rete una interessante tesi magistrale riguardante l'AIM ITALIA: Reverse Merger: alternative alla quotazione tradizionale.pdf

La ricerca analizza il processo di Reverse Merger, in cui un’azienda a capitale chiuso non quotata (private company) si fonde con un’azienda a capitale aperto o semiaperto (public company), trovandosi di fatto quotata sul mercato in cui erano scambiate le azioni della target.

Viene effettuata un'analisi comparata dei benefici, delle criticità e dell’esperienza di mercato.

Autore: Marco Civitillo