mercoledì 8 agosto 2018

Bilancio 2017 SMRE: cresce fatturato e ebitda

SMRE
Il Consiglio di Amministrazione di S.M.R.E., società quotata su AIM Italia specializzata nello sviluppo di soluzioni tecnologiche nei settori Automation e Smart Mobility, ha approvato il Bilancio Consolidato e il progetto di Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2017.

Principali risultati consolidati al 31 dicembre 2017 

Il Fatturato si attesta a Euro 17,0 milioni, in crescita del 73% rispetto a Euro 9,8 milioni nel 2016:

La divisione Smart Mobility registra un fatturato pari a Euro 8,2 milioni, circa il 296% in più rispetto a quello registrato nel 2016 pari a Euro 2,1 milioni, con un incremento di circa il 90% al netto del consolidamento di Sistematica.

La divisione Automation registra un fatturato pari a Euro 8,8 milioni, registrando un incremento del 14,2% rispetto agli Euro 7,7 realizzati nell'anno precedente.

Il fatturato Estero è pari a Euro 8,6 milioni e rappresenta il 50,1% del totale in apparente diminuzione rispetto all'anno passato, in cui si registrava attorno al 65%, soltanto per effetto del consolidamento di Sistematica S.p.A il cui business è prevalentemente in Italia.

L'Ebitda è pari a Euro 1,7 milioni, +58% rispetto a Euro 1,1 milioni al 31 dicembre 2016.

L'incremento è da attribuire principalmente a:
  • spostamento del mix di prodotti verso macchinari c.d. "speciali" (valore unitario superiore a Euro 500 migliaia) a più alta marginalità nell'ambito della divisione Automation;
  • aumento della marginalità della divisione Smart Mobility, legato principalmente ai ricavi derivanti dallo sviluppo di alcuni progetti e prototipi realizzati nel 2017.
Il Risultato Netto è pari a Euro - 445 mila, in miglioramento rispetto agli Euro 468 mila registrati nel 2016.

Tale risultato è legato esclusivamente alla voce "Ammortamenti, svalutazioni, accantonamento rischi" che ne giustifica anche lo scostamento rispetto al piano comunicato nel 2017.

Tale voce registra infatti un incremento di circa Euro 500 mila e nella totalità la voce è composta per circa 1,4 milioni di euro da ammortamenti relativi soprattutto agli ingenti investimenti fatti in ricerca e sviluppo.

La Posizione Finanziaria Netta di Gruppo è pari a Euro 2,9 milioni di euro, con una variazione negativa di 4,7 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2017.

Il Patrimonio Netto è pari a Euro 16,3 milioni, rispetto a Euro 9,9 milioni al 31 dicembre 2016.

Il Patrimonio Netto ha subito nel periodo un incremento di 6,4 milioni di euro per effetto principalmente dei seguenti fattori:
  • perdita di periodo: -0,4 milioni di euro;
  • emissione azioni per ingresso nella compagine sociale di Mr. Tan Hao: 3 milioni di euro;
  • conversione da parte di Atlas di parte del prestito obbligazionario convertibile sottoscritto: 2,4 milioni di euro;
  • esercizio dei warrant: 0,2 milioni di euro;
  • rilevazione del patrimonio netto di terzi conseguente alla variazione del perimetro di consolidamento: 1,4 milioni di euro;
Il capitale investito lordo risulta in aumento per 12,2 milioni di euro (dato dall'incremento del capitale circolante netto e dell'attivo immobilizzato) per effetto principalmente di:
  • variazione del perimetro di consolidamento con l'ingresso del gruppo Sistematica: 6,2 milioni di euro;
  • incremento delle rimanenze di magazzino: 0,9 milioni di euro;
  • iscrizione dell'avviamento legato all'acquisto del gruppo Sistematica: 1,9 milioni di euro al netto dell'ammortamento dell'esercizio;
  • capitalizzazione dei costi di sviluppo: 1,1 milioni di euro;
  • altri investimenti in immobilizzazioni materiali della divisione Green Mobility: 0,3 milioni di euro.
Un intenso processo di recruiting messo in atto a partire dai primi mesi del 2017 ha portato all'aumento del numero medio dei dipendenti che passano da 72 nel 2016 a 148 nel 2017.

✅ SMRE 
✔ Prezzo 6,02 € 
✔ Fair Value 5,99 € 
✔ Rendimento implicito 11,9% 
✔ Rating B - GROWTH