mercoledì 1 agosto 2018

Concluso il collocamento Vimi Fasteners: domanda pari a 2,6 volte

Prezzo di collocamento 3,40 euro, flottante pari al 26,1%.

Vimi Fasteners
Vimi Fasteners, azienda di Novellara (Reggio Emilia) che opera nel settore della meccanica di altissima precisione, debutterà sull'AIM Italia giovedì 2 Agosto.

L’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento di complessive n. 3.529.000 azioni ordinarie, senza indicazione del valore nominale, così suddivide:

  • 2.905.000 azioni da collocamento rivolto a investitori qualificati italiani ed istituzionali esteri rinvenienti da un aumento di capitale; 
  • 330.000 azioni da collocamento rivolto al pubblico in Italia;
  • 294.000 azioni, corrispondenti a circa il 9% delle azioni oggetto dell’Offerta Globale, derivanti dall'esercizio dell’opzione di over allotment, messa a disposizione dal socio Finregg S.p.A..

L’offerta  si è conclusa il 27 luglio 2018 registrando una domanda complessiva pari a 2,6 volte il quantitativo offerto.

Il collocamento istituzionale è stato sottoscritto per circa il 26% da investitori esteri e per il 74% da investitori italiani.

Il prezzo di collocamento delle azioni ordinarie è stato fissato in 3,40 euro, con una raccolta complessiva pari a circa Euro 12 milioni, includendo anche le azioni rivenienti dall'esercizio dell’opzione di over allotment, e una capitalizzazione della Società prevista alla data di inizio delle negoziazioni pari a circa Euro 45 milioni.

Il flottante si attesta a circa il 26,1% del capitale sociale, assumendo l’integrale esercizio dell’opzione Greenshoe, che sarà anch'essa rinveniente da un aumento di capitale.

BPER Banca è il Nominated Adviser, Global Coordinator e Sole Bookrunner.