venerdì 24 agosto 2018

Lucisano Media Group sviluppa serie TV ispirata al caso Monte dei Paschi

Lucisano Media Group
Lucisano Media Group, società di produzione cinematografica quotata all'Aim Italia, ha cominciato lo sviluppo di una nuova serie tv, intitolata "Sienna" e ispirata al caso della banca "Monte dei Paschi di Siena".

Si tratta di un grande scandalo finanziario internazionale che ha visto la città di Siena al centro della scena.

Prendendo spunto dalle vicende di cronaca, "Sienna" è la storia di una famiglia italiana, intorno alla quale si sviluppa quel "groviglio armonioso" che ha legato i senesi alla politica, alla finanza nazionale, alle istituzioni, alla massoneria e alla borghesia industriale.

Un sistema che si costruisce nel corso di diversi anni per poi collassare fragorosamente nel giro di poco tempo".

"Sienna" è anche la storia di una ricca provincia italiana dove le banche, in accordo con la politica, decidono tutto, a discapito dei piccoli correntisti e delle persone, perché sono il denaro e il potere che muovono i fili di quello che diventerà il più grosso crack finanziario italiano di sempre.

"Ancora una volta abbiamo deciso di affrontare un tema di forte di attualità che ha coinvolto la storia recente del nostro Paese con una vasta eco anche internazionale" commenta Paola Lucisano, responsabile delle produzioni televisive di Lucisano Media Group.

Gli autori sono Lirio Abbate, Giacomo Durzi e Tommaso Matano.