lunedì 17 settembre 2018

Agatos firma contratto per impianto da 3,8 mln


Logo Agatos
Agatos, società quotata all'AIM Italia, che ingegnerizza e costruisce impianti per il consumo efficiente dell’energia e per la produzione di energia rinnovabile, ha firmato un contratto per la fornitura chiavi in mano, l’esercizio e la manutenzione di un impianto di trigenerazione alimentato a gas naturale.

L’impianto, della potenza di 1,2 MW, sarà installato in uno stabilimento industriale situato nella zona di Treviso e produrrà congiuntamente energia elettrica, termica e frigorifera attraverso una tecnologia che minimizza il consumo di energia primaria e le relative emissioni in atmosfera di gas nocivi e climalteranti.

L’ordine è stato da conferito ad Agatos Energia Srl da un primario player energetico internazionale per un valore complessivo di poco meno di 3,8 mln di euro tra il contratto di base triennale per la realizzazione e messa in esercizio dell’impianto, per un valore di circa 2,2 mln di euro, e le successive opzioni di gestione e manutenzione sino al 12° anno per un valore di circa 1,6 mln di euro.

Ha dichiarato Michele Positano. amministratore delegato di Agatos. “E' un ulteriore significativo passo per la realizzazione del piano industriale di Agatos”

✅ Agatos 
✔ Prezzo 0,148 € 
✔ Fair Value 0,192 € 
✔ Rendimento implicito 7,6% 
✔ Rating C2 - SPECULATIVO