martedì 11 settembre 2018

Iniziative Bresciane, semestrale con forte crescita di fatturato e utile

Impianto idroelettrico Pac Pejo
Impianto idroelettrico Pac Pejo
Iniziative Bresciane, società quotata all'AIM Italia e operatore nel settore delle energie rinnovabili tramite impianti idroelettrici, ha comunicato i risultati operativi ed economici del primo semestre 2018, che mostrano produzione e ricavi in forte crescita.

Attività operativa
  • Produzione netta di energia pari a 71,6 GWh, +69,7% rispetto al 1° semestre 2017, con un risparmio di anidride carbonica pari a circa 36,5 mila tonnellate.
  • Centrali in esercizio 29 vs 25.
  • Potenza installata 41,1 MW, +49,8%
  • In fase di completamento i lavori per la costruzione dell’impianto idroelettrico denominato Iscla-Edolo con potenza di concessione pari a 2.655 KW.
Il Gruppo INBRE prosegue nel processo di investimento in centrali idroelettriche completando gli iter autorizzativi e concessori in corso, avviando i cantieri relativi alle centrali autorizzate e valutando le molteplici opportunità di sviluppo esterno offerte dal mercato in cui opera.

Dati di bilancio al 30 giugno 2018
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
9.647 vs 7.042+37,0%

Utile netto di gruppo
1.264 (13,1% su ricavi) vs 742 (10,5%), +70,3%

Flusso di cassa gestione operativa
- 3.311 vs -2.163

     di cui FC corrente +6.138 vs +4.920
     di cui Var. Capitale Circolante - 8.893 vs -3.688
     di cui Investimenti -1.008 vs -3.396


Indebitamento finanziario netto
mln di euro
76.8 vs 72,5

La società ha erogato nel maggio 2018 un dividendo lordo pari ad 0,60 euro per azione confermando quello del 2017, per complessivi 2,3 milioni di euro.