domenica 2 settembre 2018

La valutazione delle aziende nelle IPO. Il problema dell'underpricing sul mercato AIM Italia

Pubblicata in rete una interessante tesi magistrale riguardante l'AIM Italia: La valutazione delle aziende nelle IPO. Il problema dell'underpricing sul mercato AIM Italia.

Nella ricerca viene dapprima affrontato il tema dell’IPO da un punto di vista generale, con un’analisi dei passaggi, dei tempi e delle motivazioni della quotazione e con una descrizione dei mercati di Borsa Italiana dedicati a questo scopo, in particolare di quello destinato alle PMI.

La restrizione del credito in seguito alla crisi e ai nuovi regolamenti bancari, ha provocato un aumento d’interesse verso i canali di finanziamento alternativi, anche in un sistema finanziario notevolmente banco-centrico, come quello italiano.

Viene poi approfondita la questione della valutazione aziendale in sede di IPO, andando ad affrontare le principali differenze e specificità in questo ambito per le imprese di dimensioni medio-piccole.

In particolare, è stata effettuata un’analisi sull’IPO underpricing, attraverso un raffronto tra i dati che si registrano sul mercato principale e quelli che si registrano su Aim Italia, il mercato dedicato alle piccole e medie imprese.

Autore: Mario Dianda