martedì 4 settembre 2018

Zephyro,1.637.586 warrant esercitati ad agosto

Zephyro, società  che opera nel settore dell'energy management, quotata all'AIM Italia e dal 2 luglio 2018 controllata da Edison, comunica che essendo il prezzo medio mensile di agosto pari ad Euro 10,2455 e il prezzo strike pari ad Euro 8,70, il rapporto di esercizio dei “Warrant Zephyro” per il mese di settembre risulta di 0,1523.

Il prezzo di sottoscrizione delle azioni di compendio è di 0,10 euro.

Le richieste di esercizio dei warrant devono essere presentate per il tramite dell’intermediario presso cui i warrant sono depositati in regime di dematerializzazione, ad un intermediario aderente a Monte Titoli entro l’ultimo giorno di ciascun mese.

L’esercizio dei warrant avrà efficacia entro il decimo giorno di mercato aperto del mese successivo a quello di presentazione della richiesta.

Le azioni di compendio avranno godimento pari a quello delle azioni ordinarie alla data di efficacia dell’esercizio dei warrant.

Nel mese di agosto sono stati esercitati numero 1.637.586 warrant con conseguente sottoscrizione di numero 246.288 azioni ordinarie.

Le relative azioni di compendio sono state emesse con efficacia odierna.

Oggi è stata anche depositata presso il competente registro delle imprese l’attestazione relativa all’esecuzione dell’aumento di capitale di cui all’art. 2444 del codice civile.

Tenuto conto di ciò, il capitale sociale di Zephyro S.p.A. è aumentato a 1.244.744,00 euro, rappresentato da complessive n. 10.216.611 azioni:
  • 10.124.939 azioni ordinarie quotate all'AIM Italia,
  • 91.672 azioni performanti, non quotate.