mercoledì 3 ottobre 2018

Safe Bag assorbe concorrente greco

Safe Bag, società quotata all'AIM Italia, attiva nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, ha siglato, con gli azionisti di riferimento, un contratto di investimento e patto parasociale per l’acquisto del 60% della Società Care4Bag, principale operatore greco nell’ambito del servizio di protezione bagagli.

Servizi Care4Bag ad Atene
Servizi Care4Bag ad Atene
Care4Bag, presente nei due  principali aeroporti greci di Atene e Salonicco, ha registrato ricavi 2017 di circa 1,2 mln di euro, un Ebitda di circa 0,21 mln di euro ed una posizione finanziaria netta vicina a zero.

L'accordo concluso presenta i seguenti elementi principali:
  • Viene previsto l’acquisto da parte di Safe Bag del 60% del capitale della Società Care4Bag.
  • Il controvalore dell’operazione, di 937.800 euro, è stato determinato sulla base di un multiplo di 3 volte l’Ebitda 2017 adjusted cui è stata aggiunta la Cassa netta al closing.
  • E' stato, inoltre, previsto un “earn out” al 2021 a condizione dell’ottenimento di concessioni e/o rinnovi relativi a scali strategici.
  • Il patto parasociale prevede (1) la governance di Care4Bag; (2) l’impegno del Sig. Kostas Darivakis di assumere e mantenere il ruolo di Ceo della medesima (3) alcuni impegni di cessione/acquisto (c.d. put e call) della quota di minoranza (40%) tra Safe Bag e i soci venditori al ricorrere di determinate condizioni.
  • Il closing è risolutivamente condizionato al gradimento del cambio di controllo da parte dell’Aeroporto Internazionale di Atene (AIA) che dovrebbe avvenire entro i prossimi 45 giorni.
  • L’operazione è stata finanziata con una linea di finanziamento dedicata, erogata da Banca Intesa.

✅ Safe Bag 
✔ Prezzo 4,40 € 
✔ PE 12m 19,3 
✔ PB  3,32 
✔ Fair Value 4,28 € 
✔ Rendimento implicito 9,6% 
✔ Rating C1 - SPECULATIVO