venerdì 26 ottobre 2018

Safe Bag, risultati a 9 mesi sopra le attese

Safe Bag, società quotata all'AIM Italia, attiva nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, ha reso pubblici alcuni dati consolidati dei primi 9 mesi del 2018.

Bilancio consolidato 9 mesi
mln di euro 
2018 vs 2017

Ricavi
30,9  vs 21,0 +47,2%

Ebitda
5,5 vs  3,5 +57,6%

Tale risultato è spiegato, principalmente, dai seguenti fattori:
  • l’acquisizione del Gruppo PackandFly e del Gruppo Care4Bag, non inclusi nei dati dello stesso periodo del 2017;
  • l’espansione del servizio presso l’aeroporto di Roma Fiumicino;
  • l’incremento delle vendite dei servizi ad alto valore aggiunto (pacchetti Premium e Platinum).
I risultati dei primi 9 mesi comprendono solo in parte le vendite rinvenienti dalle concessioni di Rio de Janerio (Brasile), Cebu-Mactan (Filippine) e Vladivostok (Russia) operative dal secondo semestre dell’anno e non comprendono ancora le vendite presso l’aeroporto di Lima (Perù).

Il management ritiene che i suddetti risultati consentiranno di chiudere il presente anno con dati economico - finanziari in miglioramento rispetto alle stime rilasciate nel Piano Industriale approvato nel giugno 2017 e aggiornato a giugno 2018.

✅ Safe Bag 
✔ Prezzo 4,13 € 
✔ PE 12m 19,0 
✔ PB  1,69 
✔ Fair Value 3,32 € 
✔ Rendimento implicito 8,3% 
✔ Rating C2 - SPECULATIVO