lunedì 5 novembre 2018

EdiliziAcrobatica, parte il piazzamento per quotarsi all'AIM Italia

Avviato il bookbuilding da circa 6,3 mln di euro di EdiliziAcrobatica, in vista della quotazione sul mercato Aim Italia, prevista per il 19 novembre 2018.

Il gruppo fondato nel 1994 a Genova da Riccardo Iovino è specializzato in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza.

Il gruppo fornisce un’ampia gamma di servizi, quali: ristrutturazioni, manutenzioni, installazioni e rimozioni, messa in sicurezza, pulizia e ripristino.

EdiliziAcrobatica conta 56 sedi operative (29 sedi operative dirette e 27 sedi operative in franchising) in tutta Italia.

Raccolta di nuovo capitale
La società ha previsto che, nel contesto dell'operazione di quotazione su Aim Italia, l'offerta di azioni ordinarie di nuova emissione sarà destinata:
  • per un importo massimo di 5,5 mln di euro a investitori qualificati italiani ed esteri e ad investitori retail in Italia,
  • per un importo massimo di 300 mila euro ai dipendenti e amministratori della società.
Ai dipendenti verrà riservato uno sconto massimo del 10% sul prezzo di sottoscrizione.

La forchetta di prezzo è stata fissata tra un minimo e un massimo di 3,33 e 4 euro per azione.

La capitalizzazione pre-money della società sarà compresa tra 20 e 24 mln di euro.

EdiliziAcrobatica è controllata da Arim Holding Srl, il cui 80% delle quote è detenuto da Riccardo Iovino e il 20% da Anna Marras.

L’azionista della società ha destinato fino al 20% delle azioni ordinarie possedute preIPO al servizio di un meccanismo di Price Adjustment Share per effetto del quale, in caso di mancato raggiungimento da parte della società della soglia di risultato relativa all’ebitda per l’anno 2018 (pari a 4,2 mln di euro), il numero di azioni della società detenute dall’azionista di maggioranza si ridurrà (incrementandosi, di conseguenza, la quota percentuale del capitale sociale della società detenuto dagli altri soci).

E' prevista la concessione al Global Coordinator di un’opzione per l’acquisto di azioni ordinarie fino ad 0,5 mln di euro al prezzo di collocamento, corrispondente a circa il 9% dell’offerta di cui sopra (c.d. opzione greenshoe).

Tale opzione potrà essere esercitata, in tutto o in parte, entro 30 giorni successivi alla data di inizio delle negoziazioni.

Nell’ipotesi di integrale esercizio dell’opzione greenshoe il flottante sarà circa del 21,9%.

Risultati del primo trimestre 2018
Il primo semestre 2018 è stato un semestre particolarmente positivo, con la crescita di tutti i principali indicatori economici.

Bilancio consolidato 1° semestre
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
10,720 vs 7.145, +50,0%

L’aumento è dovuto principalmente all’espansione delle aree di intervento con apertura di nuove sedi.

Ebitda
2.060 vs  776, +165,5%

Utile netto
1.213 vs 238, +409,7%

Patrimonio netto
3.215 vs 2.003 al 31 dicembre 2017

Debiti finanziari netti
3.914 vs 2.341 al 31 dicembre 2017

Utile per azione
euro
0,202 vs 0,040

Patrimonio netto per azione
euro
0,536 vs 0,334 al 31 dicembre 2017

Nel processo di quotazione EdiliziAcrobatica è assistita da Banca Profilo in qualità di Nomad e Global Coordinator.


Presentazione della società.