martedì 18 dicembre 2018

Energy Lab, manifestazione d'interesse per eventuale concordato fallimentare

Energy Lab, società quotata sull'AIM Italia, attiva nei settori energia rinnovabile, efficienza energetica e waste to energy, comunica che il curatore fallimentare della società, fallimento n. 32/2018 giusta sentenza del Tribunale di Udine, ha ricevuto una manifestazione d’interesse non impegnativa, da parte di soggetto terzo rispetto alla società controllante, per approfondire la possibilità di presentare una proposta di concordato fallimentare.

La proposta potrebbe portare alla ricapitalizzazione della società ritornata in bonis in funzione della valorizzazione degli asset acquisiti dal fallimento e per sviluppare un nuovo progetto di business orientato all’investimento in impianti di produzione di energie alternative necessitanti di un revamping finanziario e/o tecnico.