www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.700 articoli pubblicati

mercoledì 27 febbraio 2019

Esautomotion, raddoppio del fatturato in Cina dopo l'apertura della filiale di Shanghai

Esautomotion, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore della componentistica meccatronica ad alta precisione, comunica che i ricavi di vendita in Cina nel 2018 sono raddoppiati rispetto ai 1,3 mln di euro registrati nel 2017.

L’incremento è stato reso possibile grazie agli investimenti effettuati dal gruppo nella propria filiale di Shanghai, dai quali è derivata, in linea con gli indirizzi di sviluppo strategico, l’acquisizione di nuovi clienti di grandi dimensioni.

Per fronteggiare il rallentamento dell’economia a livello globale riscontrato a partire dal secondo semestre del 2018, la strategia della società è stata quella di rafforzare la propria presenza in mercati ancora in forte crescita, conquistando nuove quote di tali mercati.

Ciò ha consentito ottenere dei ricavi nel 2018 in linea con il piano industriale.

Gianni Senzolo, amministratore delegato del gruppo al momento in Cina ha commentato:

“Confermiamo la nostra strategia di crescere sempre di più nei mercati esteri.

I nuovi rilevanti clienti acquisiti, anche in ragione del possibile rallentamento della domanda nel settore delle macchine industriali, hanno richiesto l’esecuzione di maggiori investimenti di medio periodo non soltanto nelle attività di prototipazione ma anche in termini di offerta economica.

L’eventuale possibilità di una riduzione di vendite nel mercato europeo deve essere compensata dalla crescita nel resto del mondo”.

✅ Esautomotion 
✔ Prezzo 3,10 € 
✔ PE 12m 12,4 
✔ PB 2,54 
✔ Fair Value 3,05 € 
✔ Rendimento implicito 12,2% 
✔ Rating A - VALUE