www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

venerdì 1 febbraio 2019

Eurizon ha lanciato il primo fondo chiuso ELTIF in Italia

Eurizon, società di gestione del risparmio appartenente al gruppo Intesa Sanpaolo, ha lanciato il primo fondo chiuso ELTIF in Italia: Eurizon Italian Fund-ELTIF.

Il fondo prevede un orizzonte di investimento vincolato di 7 anni e un importo minimo di sottoscrizione di 100.000 euro.

Non sono previste commissioni di performance e quelle di ingresso sono pari all’1% (derogabili dal collocatore), mentre quelle di gestione vanno dallo 1,6% per la classe retail allo 0,6% per la classe istituzionali.

Cogliamo l'occasione per dare una breve presentazione a questo nuovo tipo di fondo.

Cosa sono
Gli ELTIF sono organismi di investimento collettivo del risparmio, di tipo chiuso.

ELTIF è l’acronimo di European Long Term Investment Funds, fondi di investimento europei a lungo termine.

Il nuovo strumento è stato introdotto con un regolamento UE del 2015 (Regolamento EU 2015/760) ma inizia ad essere disponibili solo ora.

Gli ELTIF Consentono agli investitori istituzionali, ma anche ai risparmiatori retail, di puntare su investimenti a lungo termine.

Come i Pir possono investire in mercati destinati a società a bassa capitalizzazione (AIM Italia), ma in più possono anche investire in private equity, start-up, obbligazioni illiquide e concedere prestiti consolidati.

Il 70% del patrimonio va investito in asset (come titoli azionari, quasi azionari, strumenti di debito, prestiti) emessi da società:
  • di tipo non finanziario,
  • non quotate o se quotate con capitalizzazione inferiore ai 500 mln di euro,
  • domiciliate in un paese dell’Unione Europea o in un altro paese che però rispetti determinati requisiti in tema di riciclaggio, antiterrorismo e fisco,
Il restante 30% può essere, invece, destinato ad attività diverse dagli investimenti a lungo termine.

L'emittente deve specificare l'orizzonte di investimento, ad esempio 7 o 10 anni.

Per permettere una diversificazione del rischio, non si può investire più del 10% del capitale in un singolo titolo.

Come viene tutelato l’investitore
  • il cliente retail (con portafoglio fino a 500.000 euro) non può investire un importo superiore al 10% del proprio portafoglio complessivo in ELTIF,
  • la commercializzazione deve essere preceduta da un prospetto che indichi tutte le informazioni necessarie per permettere agli investitori di conoscere nel dettaglio l’investimento proposto e i rischi che comporta.
Per approfondimenti consigliamo di leggere il testo completo del Regolamento UE 2015/760 in italiano.

Redazione Aim Italia News