www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.700 articoli pubblicati

martedì 26 febbraio 2019

Il CdA di axélero approva il (secondo) progetto di bilancio 2017

axélero, società quotata all'AIM Italia, che offre soluzioni di digital marketing per le PMI, comunica che in data sabato 23 febbraio il CdA ha approvato all’unanimità il progetto di bilancio di esercizio e consolidato al 31 dicembre 2017, redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS.

Il Consiglio di amministrazione ha ritenuto opportuno, in via prudenziale, procedere ad un aumento del fondo di svalutazione dei crediti di 10,5 mln di euro rispetto a quanto appostato nel precedente progetto di bilancio, approvato in data 2 ottobre 2018 (e revocato in data 25 ottobre 2018), in linea con le previsioni di incasso recepite nel piano concordatario.

Bilancio consolidato
mln di euro
2017 vs 2016

Ricavi
28,7 vs 46,0, -37,6%

Il calo è riconducibile principalmente alla riorganizzazione e consolidamento della rete commerciale di axélero e alla contrazione del mercato.

Ebitda
-9,3 vs 8,3, -17,6

Calo dovuto alla diminuzione delle vendite e a una una struttura dei costi ancora calibrata per un volume di produzione superiore a quello effettivo.

Risultato netto
-39,8 vs 1,3, -41,1

Tale risultato è riconducibile principalmente alla svalutazione di crediti commerciali per 26,8 mln di euro, alla svalutazione della partecipazione in Privategriffe Srl per circa 1 mln di euro, oltre che alla contrazione dei ricavi.

Debiti finanziari netti
32,1 vs 19,0, +13,1

Aumento dovuto principalmente all’incremento dei finanziamenti bancari a medio lungo termine per 4,9 mln di euro e dei finanziamenti correnti per 7 mln di euro.

Patrimonio netto
-15,6 vs 24,2, -39,8

Il patrimonio netto di axélero SpA è negativo pari a -6,7 mln di euro, in considerazione della rivalutazione della partecipazione in Arreeba (di cui axélero detiene il 51%) società che opera, attraverso Ristoranti.it nel mercato del food delivery.

Deloitte Financial Advisory ha valutato il 100% di Arreeba pari a 18 mln di euro.

Ai fini della determinazione del valore del capitale economico di Arreeba, Deloitte Financial Advisory ha proceduto attraverso l'applicazione del metodo finanziario dei flussi di cassa unlevered, nella formulazione dell’Expected Value Approach.