www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.700 articoli pubblicati

giovedì 14 febbraio 2019

Neosperience, inizio negoziazioni all'AIM Italia il 20 febbraio

Neosperience, PMI innovativa italiana attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, annuncia di aver presentato la domanda di ammissione, funzionale alle negoziazioni delle azioni ordinarie della società sull'AIM Italia.

L’ammissione è prevista per lunedì 18 febbraio.

Il primo giorno di quotazione sarà mercoledì 20 febbraio.

L’offerta è stata realizzata attraverso un collocamento di azioni interamente in aumento di capitale.

Sono state collocate 1.206.500 azioni a un prezzo unitario di 3,42 euro per azione, per un controvalore di 4,1 mln di euro.

L’aumento di capitale è stato sottoscritto per circa il 53% da investitori qualificati mentre la restante parte è stata sottoscritta da investitori retail.

Il flottante è pari al 15,05% del capitale sociale, costituito da 6.463.650 azioni.

La capitalizzazione teorica è di 22,1 mln di euro.

La società, guidata dai fondatori Dario Melpignano (amministratore delegato) e Luigi Linotto (cfo), intende destinare la raccolta al supporto dei piani di sviluppo che prevedono anche una crescita per linee esterne e l’ingresso in nuovi mercati strategici.

Intervista a Dario Melpignano, Class CNBC 14-01-2019

Fonte: vimeo.com, durata 17:14.

Neosperience è assistita da Advance SIM in qualità di Nomad e Global Coordinator.

Per approfondimenti è possibile consultare il Documento di ammissione (155 pagine, formato pdf).