www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

venerdì 15 febbraio 2019

Wiit, nel 2018 l'utile cresce bene, ma meno del previsto

Il consiglio di amministrazione di Wiit, società quotata all'AIM Italia, operante nel mercato dei servizi di cloud computing per le imprese, ha approvato il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato dell'anno 2018.

Conto economico consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
24.391 vs 18.809, +29,7%

Ebitda
9.987 vs 7.618, +31,1%

Utile netto
3.496 vs 3.137, +11,4%


Stato patrimoniale consolidato
mln di euro
2018 vs 2017

Patrimonio netto
22,2 vs 24,8, -2,5

Posizione finanziaria netta
-4.4 vs +7,9, -12,3


Scostamenti rispetto le attese
Il fatturato è in linea con le previsioni degli analisti finanziari.

L'utile netto è inferiore di quasi il 9% rispetto al consensus degli analisti di 3,84 mln di euro.

Dividendo in aumento
Il consiglio di amministrazione ha deliberato di proporre all’assemblea ordinaria degli azionisti la distribuzione di un dividendo lordo di 0,90 euro, in aumento rispetto agli 0,83 euro del dividendo 2017

Razionalizzazione di costi
Il consiglio di amministrazione della società ha approvato il progetto di fusione per incorporazione della società interamente controllata i Foster srl nella società.

L’operazione consentirà un risparmio dei costi derivante dalla eliminazione di duplicazioni e sovrapposizioni societarie, contabili, fiscali e amministrative.

Dichiarazione dell'amministratore delegato 
Alessandro Cozzi, ha commentato:

“Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati: l’ebitda è risultato migliore rispetto alle attese.

Questo risultato positivo, in termini di incremento della redditività, è dovuto principalmente alla crescita organica.

A ciò si aggiunga che la società Adelante, acquisita nel corso dell’esercizio 2018, ha raggiunto gli obiettivi previsti sia in termini di ricavi che di ebitda.

Siamo molto fiduciosi anche per l’esercizio 2019, che beneficerà anche degli importanti contratti commerciali sottoscritti nel 2018 oltre che dell’integrale consolidamento di Adelante.

La richiesta di servizi di Cloud da parte dei nuovi clienti risulta in aumento, in linea con la crescita del mercato prevista dagli analisti di settore, ed il nostro gruppo beneficia di una posizione sempre più rilevante nell’ambito dei servizi di Private e Hybrid Cloud, dove il nostro brand si posiziona in modo eccellente.

Le incrementate e migliori referenze agevolano il gruppo nel conquistare nuova clientela, che comprende anche aziende di medio-grandi dimensioni ed internazionali che richiedono servizi qualitativamente superiori, rapidità di esecuzione e flessibilità rispetto alle proprie specifiche esigenze.

La nostra strategia prevede la realizzazione di una crescita anche per linee esterne e dopo l’acquisizione di Adelante, che si è rilevata di successo sia per l’integrazione del personale nel gruppo che per i risultati economici ottenuti, vogliamo continuare a valutare eventuali opportunità di consolidamento del mercato in Italia ed anche all’estero”.

✅ Wiit 
✔ Prezzo 40,4 € 
✔ PE 12m 21,8 
✔ PB 4,22 
✔ Fair Value 37,1 € 
✔ Rendimento implicito 9,9% 
✔ Rating C1 - SPECULATIVO