www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

lunedì 18 marzo 2019

Circle: ottimo bilancio, ma sotto le aspettative

Il CdA di Circle, società quotata all'AIM Italia, specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
3.628 vs 3.080, +17,8%

La crescita risente delle sinergie create con l’acquisizione del 51% di Infoera nel corso del 2018.

In particolare i ricavi derivanti dal prodotto software MILOS, proposto anche in modalità SaaS (Software As A Service) su piattaforma cloud, sono in crescita del 50,2%.

Si è registrata una significativa crescita dei ricavi derivanti dai progetti internazionali.

Ebitda
1.297 vs 965, +34,4%

Utile netto
621 vs 529, +17,4%

Patrimonio netto
3.962 vs 1.764, +2.198

Cassa netta
2.096 vs 991, +1.105

Utile per azione
0,197

Rispetto alle previsioni degli analisti finanziari, i ricavi sono inferiori del 9% e gli utili del 20%.

Evoluzione prevedibile della gestione
La società ritiene di poter confermare per l’anno 2019 il trend positivo che ha caratterizzato il 2018,  con una significativa crescita organica, operazioni di M&A da finalizzare presumibilmente entro l’anno in corso e la creazione di nuove JV.

Si prevede sia un incremento delle attività sui  paesi già  presidiati (Portogallo,  EU–Bruxelles,  Marocco, Turchia, Romania, Bulgaria), sia l’avvio di nuovi progetti in Serbia, Grecia e nelle aree mar nero / medio oriente.

Verrà rafforzata la presenza a Bruxelles attraverso il potenziamento dell’ufficio di EU project consultancy.

L’assemblea degli azionisti è convocata il 15 aprile 2019.

✅ Circle 
✔ Prezzo 2,91 € 
✔ PE 12m 13,1 
✔ PB 2,61 
✔ Fair Value 2,61 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating A2 - VALUE