www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

lunedì 11 marzo 2019

CrowdFundMe, il 25 marzo negoziata all'AIM Italia

CrowdFundMe, società che gestisce una piattaforma di equity crowdfunding, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione relativa all’ammissione delle azioni ordinarie alle negoziazioni sull’Aim Italia.

Il documento di ammissione sarà disponibile il 12 marzo 2019.

Il 18 marzo sarà presentata domanda di ammissione.

Il 25 marzo sarà il primo giorno di negoziazione dell azioni e dei warrant..

La società, fondata da Tommaso Baldissera Pacchetti, punta a raccogliere da 3 a 5 mln di euro.

Dal 2013, anno di fondazione, CrowdFundMe ha registrato un totale di investimenti raccolti pari a 13,4 mln di euro, 45 campagne chiuse con successo e oltre 6.500 investimenti da parte di investitori.

Dal novembre 2018, la piattaforma permette agli investitori di beneficiare del servizio di rubricazione quote, grazie ad un accordo siglato con Directa SIM.

La rubricazione consente agli investitori in società non quotate di poter trasferire quote senza dover passare da notai o commercialisti.

Nomad e Global Coordinator dell’operazione di quotazione è EnVent Capital Markets.

Directa SIM agisce come collocatore retail online.