www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.700 articoli pubblicati

mercoledì 20 marzo 2019

Digital Value, ricavi e utile in forte crescita battono le stime

Il CdA di Digital Value, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle soluzioni e servizi IT, ha approvato il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018.

Bilancio consolidato pro-forma
mln di euro
2018 vs 2017

Ricavi
296,2 vs 258,0, +14,8%

Ebitda
24,0 vs 19,8, +21,2%

Utile netto
14,8 vs 10,8, +37,0%

Patrimonio netto
50,6 vs 46,8, +3,8

Posizione finanziaria netta
+31,8 vs -1,8+33,6

Utile per azione
1,610 euro

Patrimonio netto per azione
5,511 euro

I risultati di bilancio sono superiori alle stime degli analisti finanziari, che prevedevano un fatturato di 278 mln di euro (+6,5%), un ebitda di 22,6 mln di euro (+6,2%) e un utile di 12,6 mln di euro (+17,5%).

È ipotizzabile un incremento della stima dell'utile 2019 al di sopra dell'attuale previsione di 14,7 mln di euro.

Massimo Rossi, presidente esecutivo di Digital Value
Massimo Rossi,
presidente esecutivo
di Digital Value
Massimo Rossi, presidente esecutivo di Digital Value, commenta:

“In una fase di accelerazione della domanda di trasformazione digitale, abbiamo traguardato con successo l’integrazione industriale delle società costituenti il gruppo Digital Value e proseguiremo la gestione con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la nostra organizzazione a beneficio di tutti gli stakeholder”.

Carlo Brigada, vicepresidente esecutivo di Digital Value, dichiara:

”L’incremento dei ricavi consolidati e dell'ebitda confermano la bontà delle scelte strategiche della nostra organizzazione.

Il portafoglio ordini già acquisito e la crescente brand awarness ci mettono nella condizione di traguardare gli obiettivi strategici e di redditività definiti per l’esercizio 2019”.

Con il raggiungimento di un ebitda consolidato 2018 ed una cassa netta consolidata 2018 al di sopra degli obiettivi indicati dallo Statuto, si sono verificati i presupposti per la conversione automatica di 1.335.336 price adjustment shares prima tranche in altrettante azioni ordinarie della società.

Le azioni ordinarie rinvenienti di tali azioni rimarranno soggette a lock up con divieto di trasferimento fino al 8 novembre 2021.

Il capitale sociale è ora suddiviso in complessive 9.178.233 azioni, di cui:
  • 7.818.898 azioni ordinarie
  • 1.335.335 price adjustment shares,
  • 24.000 azioni speciali.
L'assemblea degli azionisti è convocata nei giorni 29 e 30 aprile, rispettivamente in prima e seconda convocazione.

✅ Digital Value 
✔ Prezzo 13,5 € 
✔ PE 12m 9,5 
✔ PB 1,94 
✔ Fair Value 12,3 € 
✔ Rendimento implicito 13,5% 
✔ Rating A2 - VALUE