lunedì 1 aprile 2019

Askoll EVA, esplodono le vendite grazie allo sharing

Il CdA di Askoll EVA, società quotata all'AIM Italia, che opera nel mercato della mobilità elettrica sviluppando, producendo e commercializzando e-bike e escooter, ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Bilancio consolidato
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
14.175 vs 3.691, +284,0%

In linea con le previsioni degli analisti finanziari.

La crescita è determinata dal cambio della strategia commerciale operata dal management già nel corso del 2017 passando dalle sole vendite al segmento retail al proporre e vendere i veicoli ai segmenti professionali del delivery e a quello dello sharing.

Il mondo dello sharing, in particolare, sta traendo il maggior vantaggio dalla sostituzione dello scooter endotermico con quello elettrico, che garantisce minori costi di manutenzione e di gestione con conseguente recupero del maggior costo iniziale dell’elettrico nell’arco di alcuni mesi.

Per quanto riguarda il segmento del delivery professionale, l’elettrico non è soggetto alle limitazioni di circolazione dei mezzi inquinanti nelle grandi città, rendendo ancora più appetibile il suo acquisto.

Ebitda
-4.294 vs -6.845+2.551

Utile netto
-1.675 vs -18.197+16.522

Perdita superiore alle attese di -0,2 mln di euro.

Patrimonio netto
24.661 vs 10.299, +14.362

Debiti finanziari netti
5.173 vs 13.699, -8.526

Patrimonio netto per azione
1,587 euro

Utile per azione
-0,108 euro

In Europa la quota di vendita dei ciclomotori equipaggiati con motore elettrico e batteria ha raggiunto quasi il 15% del totale nel corso del 2018.

Francia, Belgio e Olanda si confermano i paesi che presentano volumi di vendita maggiori.

Circa il 92% dei motoveicoli in sharing è elettrico.

I principali operatori, eCooltra, CityScoot, Coup, EMMY, Muvin, Mimoto confermano la strategia di puntare su veicoli elettrici leggeri.

Nel corso del 2018, i principali operatori di e-scooter sharing in Europa hanno consolidato le proprie flotte con immatricolazioni consistenti in Francia, Spagna, Italia e Portogallo.

Il rafforzamento della collaborazione con la spagnola eCooltra, con un programma di sharing in tre paesi europei e il consolidamento di quella con l’italiana Mimoto, pongono Askoll EVA in una posizione competitiva positiva

✅ Askoll EVA 
✔ Prezzo 3,18 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 2,02 
✔ Fair Value 2,62 € 
✔ Rendimento implicito 9,7% 
✔ Rating B2 - GROWTH