www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.700 articoli pubblicati

giovedì 9 maggio 2019

Intred, nel 1° trimestre continua la crescita trainata dalla banda ultralarga

Il CdA di Intred, società quotata all'AIM Italia e operatore di telecomunicazioni della Lombardia orientale, comunica che il fatturato del primo trimestre 2019 è di 4,9 mln di euro, in crescita del 20,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’incremento è sostenuto principalmente dalle vendite di connessioni in banda ultralarga (FTTH e FTTC), cresciute del 46,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Continua anche l’estensione della rete che passa dai 1.950 km di fine 2018 ai 2.170 km di fine marzo 2019, con una variazione di +11%.

PAS
La società si era impegnata in sede di IPO a raggiungere un obiettivo di ebitda 2018 di 6,5 mln di euro al netto degli effetti del processo di quotazione; in caso di mancato raggiungimento del risultato, il meccanismo azioni PAS (Price Adjustment Share) prevedeva la progressiva cancellazione fino al 15,6% delle azioni detenute dagli azionisti storici.

Il CdA di Intred ha approvato il “Prospetto PAS” che certifica che l’esercizio 2018 si è chiuso con il superamento di tale target è non vi sarà cancellazione di azioni.

✅ Intred 
✔ Prezzo 4,05 € 
✔ PE 12m 17,5 
✔ PB 2,70 
✔ Fair Value 3,50 € 
✔ Rendimento implicito 10,1% 
✔ Rating B1 - GROWTH