www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

sabato 15 giugno 2019

CFT, indagine per false comunicazioni e fatture false negli anni 2013-2016

Il CdA di CFT, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione di macchine e impianti per il settore del Food & Beverage, ha preso atto della notifica di un decreto di perquisizione e sequestro di documentazione presso la società, emesso dalla Procura della Repubblica di Parma, in relazione a indagini sulle ipotesi di reato:
  • di cui agli articoli 81 cpv. c.p. (reato continuato) e 2621 c.c. (false comunicazioni sociali), con riferimento agli esercizi dal 2013 al 2016;
  • all’art. 2 del D. Lgs. 74/2000 (dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti), con riferimento agli esercizi 2015 e 2016;
contestate all’amministratore delegato della società;
  • di cui agli articoli 81 cpv. c.p. (reato continuato) e 2621 c.c. (false comunicazioni sociali), con riferimento agli esercizi dal 2013 al 2016;
contestate al presidente del consiglio di amministrazione.
La società precisa che i fatti oggetto di contestazione si riferiscono ad un periodo significativamente anteriore alla fusione con la spac Glenalta e nulla hanno a che vedere con la quotazione sul mercato AIM Italia delle azioni della società stessa avvenuta lo scorso anno e con gli importanti programmi di sviluppo avviati dal gruppo.

✅ CFT 
✔ Prezzo 4,00 € 
✔ PE 12m 18,7 
✔ PB 1,62 
✔ Fair Value 3,74 € 
✔ Rendimento implicito 9,1% 
✔ Rating B2 - GROWTH