www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.000 articoli pubblicati

mercoledì 24 luglio 2019

Friulchem inizia le contrattazioni sull'AIM Italia il 25 luglio 2019

Friulchem, PMI innovativa che opera nella produzione per conto terzi prodotti  farmaceutici e integratori alimentari, comunica di  aver ricevuto da Borsa Italiana l’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei warrant sul mercato AIM Italia.

L'inizio delle negoziazioni è fissato per giovedì 25 luglio 2019.

Collocamento
L’ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento di 2.499.750 azioni ordinarie cum warrant, che ha generato una domanda da parte degli investitori del 23% superiore alla raccolta.

Il controvalore complessivo dell’offerta, al prezzo di collocamento di 1,80 euro per azione, è pari a circa 4,5 mln di euro.

L’operazione prevede l’assegnazione di 1 warrant per ogni nuova azione sottoscritta nell’ambito dell’aumento di capitale.

Le finestre di esercizio sono previste nel 2020, 2021 e 2022 dove per ogni 10 warrant esercitati si ha diritto a sottoscrivere 1 azione di compendio.

Capitale sociale
Il capitale della società post aumento di capitale è composto da 7.999.750 azioni ordinarie.

In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione di Friulchem al momento dell’ammissione è pari a circa 14,4 mln di euro.

Il flottante dell’operazione post aumento di capitale è pari al 31,2% del capitale sociale della società.

La società ha reso disponibile il documento di ammissione (149 pagine, formato pdf).

Bilancio consolidato
Principi contabili nazionali
migliaia di euro
2018 vs 2017

Ricavi
16.095 vs 14.674, +9,7%

Ebitda
1.620 vs 1.450, +11,7%

Utile netto
225 vs 45, +400,0%

Patrimonio netto
6.161 vs 4.031, +2.130

Debiti finanziari netti
2.653 vs 5.708, -3.055

Patrimonio netto per azione
1,120 euro

Utile per azione
0,041 euro

Patrimonio netto per azione post money
1,233 euro