www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.600 articoli pubblicati

mercoledì 25 settembre 2019

Enertronica lascia alle spalle l'incubo 2018 e torna in pareggio

Enertronica, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, ha diffuso la relazione finanziaria semestrale.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
23.029 vs 26.227, -12,2%

Ebitda
3.567 vs -3.464+7.031

Ebit
2.491 vs -4.574+7.065

     Automazione industriale 26
     Service 1.044
     Fotovoltaico -1.693
     Gestione asset fotovoltaici 3.114

Utile netto
117 vs -6.925+7.042

Patrimonio netto
-32 vs -962+930

Debiti finanziari netti
29.558 vs 25.252, +4.306

Evoluzione della gestione
La Elettronica Santerno, che storicamente adotta un approccio produttivo basato sull’utilizzo esclusivo di terzisti, ha internalizzato integralmente la produzione dei componenti a maggior valore aggiunto associati agli inverter fotovoltaici nonché la produzione delle Power Station complete.

I risultati semestrali evidenziano il miglioramento della redditività seppur con una lieve riduzione dei ricavi.

Il contesto di mercato in cui il gruppo opera è particolarmente positivo sia in relazione al settore dell’automazione industriale che a quello delle energie rinnovabili e del risparmio energetico.

Vito Nardi, amministratore delegato di Enertronica, ha commentato:

"I risultati consolidati del primo semestre 2019 confermano che le perdite registrate nel 2018 sono stati di natura esclusivamente straordinaria e non ricorrente

Il primo semestre 2019 mostra chiaramente una decisa ripresa dei risultati sia per la produzione di inverter fotovoltaici che per quella degli inverter industriali e tale trend è confermato anche per il secondo semestre.

Il gruppo sta definitivamente diventando una società industriale anche grazie all’importante processo di internalizzazione delle attività produttive che la Elettronica Santerno ha deciso e implementato."