giovedì 10 ottobre 2019

Energica Motor Company ottiene brevetto in Giappone

Energica Motor Company, società quotata all'AIM Italia, costruttrice di moto elettriche ad alte prestazioni, ha ottenuto il rilascio del brevetto giapponese relativo al Gruppo di Alimentazione delle moto Energica.

Questo importante componente tecnico contiene nella loro interezza le batterie ricaricabili, sigillandole al proprio interno.

Le stesse batterie solitamente sono soggette a surriscaldamento, il quale ne riduce fortemente il ciclo di vita.

La Supply Unit Energica è stata studiata proprio per evitare questo surriscaldamento.

Il contenitore comprende una piastra di raffreddamento realizzata in alluminio provvista di una pluralità di fori passanti che comunicano con l’esterno e che attraversano longitudinalmente la piastra di raffreddamento.

Energica è l’unica casa costruttrice di moto elettriche ad aver progettato ed applicato questa soluzione tecnica.

Afferma Livia Cevolini, ceo di Energica Motor Company:

“Il Giappone è un territorio molto importante per il settore elettrico ed è certamente uno dei nostri prossimi approdi commerciali”.