mercoledì 4 dicembre 2019

Elettra Investimenti diventa "aggregatore di generazione distribuita" (di elettricità)

Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nell’ottimizzazione sui mercati elettrici della generazione distribuita e del demand response, si è aggiudicata tramite la controllata Alea Energia SpA una quota di capacità combinata di poco superiore a 200 MW per un premio totale di circa 1,3 mln di euro, nelle aste indette da Terna SpA, gestore del sistema elettrico nazionale, per la disponibilità di capacità produttiva di energia elettrica per gli anni 2022 e 2023.

Elettra Investimenti si posiziona come aggregatore di generazione distribuita e demand response, nei nuovi segmenti dedicati alla sicurezza e al bilanciamento del sistema elettrico, attesi in forte sviluppo data la crescente penetrazioni delle fonti rinnovabili intermittenti.

Il presidente e ceo di Elettra Investimenti Fabio Massimo Bombacci ha dichiarato:

"L’ingresso di Elettra Investimenti nel Capacity Market rappresenta un ulteriore passo nella direzione di una sempre più forte presenza del nostro gruppo in questi mercati cruciali per uno sviluppo sostenibile del sistema elettrico.

Elettra, dopo l’ingresso come aggregatore sul mercato UVAM (Unità Virtuali Aggregate Miste), si dimostra ancora una volta come uno dei pochi operatori in grado di cogliere le opportunità offerte dalla presente evoluzione del sistema energetico"

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 8,90 € 
✔ PE 12m 7,1 
✔ PB 1,83 
✔ Fair Value 10,1 € 
✔ Rendimento implicito 13,4% 
✔ Rating A - VALUE