www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.500 articoli pubblicati

venerdì 29 maggio 2020

Illa, profondo rosso e pareggio rimandato al 2021

Il CdA di Illa, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione di pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi caratteristici
29.483 vs 33.427, -11,8%

Risultato superiore alle attese degli analisti finanziari di 28,3 mln di euro.

Ebitda
-927 vs 1.012, +1.939

Flusso di cassa operativo
-2.399 vs -1.572-827

Utile netto di gruppo
-2.370 vs -750-1.620

Risultato inferiore alle attese degli analisti finanziari di -1,60 mln di euro.

Patrimonio netto di gruppo
3.080 vs 5.450, -2.370

Debiti finanziari netti
12.612 vs 10.059, +2.553

Patrimonio netto per azione
0,368 euro

Utile per azione
-0,283 euro

La società ha rivisto le stime di fatturato per il 2020, da 29,6 mln di euro a 25,0 mln di euro, considerando che rispetto al 2019 mancano circa 11 mln di euro da parte del cliente IKEA.

Illa ritiene che il previsto pareggio di bilancio non sia più raggiungibile nel 2020.

✅ Illa 
✔ Prezzo 0,618 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 1,83 
✔ Fair Value 0,512 € 
✔ Rendimento implicito 8,5% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index