www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

giovedì 28 maggio 2020

Vetrya, forte perdita nel 2019 e ritorno all'utile non prima del 2021

Il CdA di Vetrya, società quotata all'AIM italia, che opera nello sviluppo di servizi digitali, applicazioni e soluzioni broadband, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi caratteristici
42.447 vs 59.363, -28,5%

Molto inferiori alle attese degli analisti finanziari di 57 mln di euro.

Ebitda
-4.050 vs 7.564, -11.615

Flusso di cassa operativo
4.361 vs 2.692, +1.669

Utile netto di gruppo
-6.613 vs 3.036, -9.649

Molto inferiore alle attese degli analisti finanziari di un risultato netto di -0,18 mln di euro.

Patrimonio netto di gruppo
13.425 vs 20.017, -6.592

Posizione finanziaria netta
-5.700 vs 3.360, -9.060

Patrimonio netto per azione
2,039 euro

Utile per azione
-1,005 euro

La perdita è da attribuirsi principalmente allo slittamento dell’attuazione operativa di contratti relativi a servizi per due operatori telco che erano in corso di fusione.

Tali contratti, che sono stati formalizzati in uno unico, la cui entrata a regime era prevista orientativamente a partire da gennaio, ha avuto la piena applicabilità nell’ultima parte dell’anno.

Il management ritiene che il gruppo possa ritornare al pareggio operativo nel 2020.

✅ Vetrya 
✔ Prezzo 4,34 € 
✔ PE 12m 37,4 
✔ PB 2,17 
✔ Fair Value 3,16 € 
✔ Rendimento implicito 10,3% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index