www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.200 articoli pubblicati

venerdì 19 giugno 2020

Sebino inizia oggi le negoziazioni all'AIM Italia

Sebino SpA, System Integrator leader italiano dell’impiantistica e controllo remoto 24h/7gg degli impianti antincendio e security, comunica di aver ricevuto da Borsa Italiana l’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei “Warrant Sebino 2020-2023” sull'AIM Italia.

La data di inizio delle negoziazioni è stata fissata per venerdì 19 giugno 2020.

La società ha pubblicato il prospetto informativo (187 pagine formato pdf).

La società
Sebino opera nel segmento di mercato della logistica ed è attivo nel settore industriale e civile, per conto di clienti primari italiani ed esteri.

Gianluigi Mussinelli, amministratore delegato di Sebino
Gianluigi Mussinelli,
amministratore delegato di Sebino
Gianluigi Mussinelli è amministratore delegato della società.

Business Unit Fire
Dedicata alla progettazione, realizzazione e collaudo di impianti antincendio.

Il processo prevede inizialmente l’analisi dei potenziali rischi e l’applicazione di calcoli idraulici eseguiti in compliance a standard nazionali ed internazionali.

Verificati i parametri, si procede alla realizzazione e all’installazione dell’impianto.

L’ultima fase prevede la validazione delle installazioni effettuate e il collaudo dell’impianto con il cliente con l’aggiunta di un training sulla gestione dello stesso

Business Unit Security
Dedicata alla progettazione e installazione di sistemi di sorveglianza tailor-made adatta alle diverse esigenze dei clienti in termini di impiantistica e componentistica.

La gamma prodotti della società comprende: Rilevazione incendio, Allarme anti-intrusione, Videosorveglianza, Video analisi, Controllo accessi

Business Unit Service
Dedicata alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti (sia Fire che Security), al fine di garantire il corretto funzionamento degli stessi nel tempo e intervenire prontamente in caso di improvvisi malfunzionamenti di sistema.

La società offre un servizio di monitoraggio di parametri tecnologici tramite una Sala di Controllo, che garantisce elevati standard di sicurezza attraverso il monitoraggio 24h/7gg degli stessi.

Collocamento
L’ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento di complessive 1.782.000 azioni ordinarie cum warrant, inclusa greenshoe di 232.200 azioni, tutto in aumento di capitale, rivolto principalmente a investitori istituzionali e professionali, che ha generato una domanda da parte degli investitori di 3,69 volte superiore alla raccolta.

Il controvalore complessivo dell’offerta, al prezzo di collocamento di 2,00 euro per azione, è pari a 3.564.000 di euro.

Le spese totali relative al processo di ammissione e all’offerta, ivi incluse le commissioni di collocamento, ammontano a circa 0,7 mln di euro.

L’operazione prevede l’assegnazione di 1 warrant per ogni nuova azione sottoscritta nell’ambito dell’aumento di capitale.

Le finestre di esercizio sono previste nel 2021, 2022 e 2023 dove per ogni 5 warrant esercitati si ha diritto a sottoscrivere 1 azione di compendio.

Capitale sociale
Il capitale della società post aumento di capitale è composto da complessive 13.282.000 azioni ordinarie.

In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione di Sebino al momento dell’ammissione è pari a 26.564.000 euro.

Il flottante della società è pari al 13,42% del capitale sociale.

Azionisti
  • Nexus I. Srl 6.095.000 azioni, 45,89%
  • Famiglia Cadei 4.830.000 azioni, 36,37%
  • Giovanni Romagnoni 575.000 azioni, 4,33%
  • Mercato 1.782.000 azioni, 13,42%
  • Totale 13.282.000, 100%
Gli azionisti storici si sono impegnati ad un lock-up di 24 mesi per tutte le lo azioni.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018 pro-forma

Ricavi caratteristici
39.679 vs 35.890, +10,6%

Ebitda
5.703 vs 3.922, +45,4%

Utile netto di gruppo
3.260 vs 2.189, +48,9%

Patrimonio netto di gruppo
8.425 vs 5.995, +2.430

Debiti finanziari netti
5.213 vs 6.623, -1.410

Patrimonio netto per azione pre-money
0,733 euro

Patrimonio netto per azione post-money
0,903 euro

Utile per azione
0,283 euro

Nell’ambito della procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, Sebino è assistita da Integrae SIM, in qualità di Nominated Adviser, Global Coordinator Bookrunner e Specialist.