www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.000 articoli pubblicati

giovedì 9 luglio 2020

Agatos emette la prima tranche del prestito convertibile

Agatos, società quotata all'AIM Italia, che ingegnerizza e costruisce impianti per il consumo efficiente dell’energia e per la produzione di energia rinnovabile, comunica inoltre che è stato versato da Nice&Green SA, investitore specializzato svizzero, la prima tranche del prestito obbligazionario a conversione obbligatoria sottoscritto dallo stesso investitore, per un importo di 1,5 mln di euro.

Le obbligazioni, che non maturano interessi passivi, sono sottoscritte alla pari e l’utilizzo dei fondi erogati è a discrezione della società.

Il periodo di validità del contratto di sottoscrizione è di 12 mesi rinnovabile.

Il controvalore massimo emettibile è di 5,0 mln di euro e sono previste altre 7 tranche da 0,5 mln di euro ciascuna.

Ciascuna tranche di obbligazioni erogata, se non rimborsata o convertita, viene convertita automaticamente in azioni entro 24 mesi.

Il prezzo di conversione delle obbligazioni è pari al 94% del prezzo minimo dei 6 giorni precedenti alla richiesta di conversione.

In qualsiasi momento la società, in luogo di emettere le nuove azioni, ha la facoltà di rimborsare le obbligazioni in denaro a un importo pari a 100/97 (3,09%).

È previsto il pagamento di una commitment fee (non comunicato) su ciascun importo erogato ed Agatos avrà diritto a un profit sharing (non comunicato) delle plusvalenze maturate in capo a Nice&Green, al netto dei costi.

❌ Agatos 
✔ Prezzo 0,137 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.