www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.000 articoli pubblicati

mercoledì 8 luglio 2020

Gibus, forte ripresa dopo il calo per il lock-down

Gibus, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore outdoor design di alta gamma, comunica che i ricavi consolidati semestrali al 30 giugno 2020 ammontano a 17,9 mln di euro, con una diminuzione del -18,6% rispetto ai 22,0 mln di euro dell'anno precedente.

Il dato risulta fortemente influenzato dal periodo di lock-down conseguito all’emergenza Covid-19, che ha comportato la chiusura delle attività produttive, e di conseguenza anche la fatturazione delle merci, dal 16 marzo al 24 aprile 2020.

Gianfranco Bellin, presidente e amministratore Delegato di Gibus:

"In un anno 2020 che si era aperto con un trend di crescita fortemente positivo, le settimane di chiusura forzata hanno generato inevitabilmente un calo di fatturato, che tuttavia siamo riusciti a colmare parzialmente già alla fine di giugno.

Gibus è stata in grado di realizzare a giugno il proprio fatturato record in un singolo mese superando i 6,5 mln di euro."

✅ Gibus 
✔ Prezzo 4,88 € 
✔ PE 12m 15,1 
✔ PB 1,70 
✔ Fair Value 5,22 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.