www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

mercoledì 5 agosto 2020

Agatos ottiene 1,64 mln di euro di agevolazioni per la ricerca

Agatos, società quotata all'AIM Italia, che ingegnerizza e costruisce impianti per il consumo efficiente dell’energia e per la produzione di energia rinnovabile, informa che il Ministero dello Sviluppo Economico ha concesso alla controllata Agatos Energia Srl. agevolazioni per la realizzazione, nel centro di ricerca Agatos di Lamezia Terme, del progetto di ricerca e sviluppo “Serra Calda - Sub0W 4.0” (Sub-zero-Waste).

Queste agevolazioni sono previste dal Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitività 2014-2020 e stanziati per il settore Agrifood.

Il progetto concerne la messa a punto di un sistema che prevede l’integrazione di coltivazioni in serra “calda” con un impianto Biosip, che produce i sotto-prodotti utili a tale coltivazione dai rifiuti e residui organici.

L’obbiettivo è di produrre ortaggi e frutta di qualità nel pieno rispetto dell’economia circolare.

Agatos intende usare il progetto come dimostrativo scientifico per commercializzare tali sistemi integrati nel settore agricolo.

Il progetto di ricerca inizierà a Lamezia entro 3 mesi e durerà 30 mesi.

Le agevolazioni verranno erogate ad Agatos Energia Srl a stato avanzamento lavori e consistono in un contributo a fondo perduto diretto alla spesa di 1,14 mln di euro ed un finanziamento agevolato per 0,5 mln di euro (con un tasso dello 0,17%, da rimborsare in otto anni dopo un periodo di preammortamento di tre anni).

Il costo totale del progetto di ricerca Sub-zero-Waste è di circa 2,5 mln di euro.

Il saldo di circa 0,9 mln di euro, a carico di Agatos, verrà finanziato tramite un finanziamento ad hoc.

Nel mondo agricolo, particolare attenzione è stata data negli ultimi anni allo sviluppo di nuove serre calde, in grado di mantenere la temperatura notturna tra 16 °C e 20° C.

Il progetto di ricerca Sub-zero-Waste consiste nella realizzazione di una serra calda integrata in coltura idroponica in grado di utilizzare tutti i residui agricoli e il materiale a matrice organica (di produzione endogena ed esogena) per la produzione a impatto ambientale "sotto zero" di ortaggi e frutta.

Il sistema utilizzerà lo sviluppo 4.0 del processo Biosip integrato con la serra riscaldata multisettoriale che utilizzerà in copertura della serra anche il modulo solare fotovoltaico Eliotropo
brevettato da Agatos Energia.

❌ Agatos 
✔ Prezzo 0,116 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.