www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.000 articoli pubblicati

mercoledì 23 settembre 2020

Gismondi 1754 punta alle gioiellerie multimarca italiane di alto livello

Gismondi 1754, società quotata sull'AIM Italia, attiva nella produzione di gioielli di alta gamma, ha siglati accordi con tre responsabili commerciali, dedicati al canale wholesale italiano.

I contratti di collaborazione con gli agenti hanno durata di tre anni.

Il territorio italiano è stato suddiviso nella classica segmentazione di Nord, Centro e Sud.

Compito primario dei responsabili commerciali, tutti provenienti da precedenti esperienze con prestigiosi marchi del settore, sarà quello di individuare e quindi firmare accordi con concessionari del lusso e gioiellerie multimarca che siano coerenti con la mission e la politica commerciale del gruppo, fortemente basata sul rapporto di fiducia tra clienti e venditori e nell’offerta di personalizzazione dei propri gioielli. 

Il target sono gioiellerie “trend setter” di livello molto elevato, che siano punto di riferimento nella propria città per gli appassionati di gioielli unici e dalla qualità impeccabile che riescano a comprendere, sposare e trasmettere la filosofia della società con le sue caratteristiche ed i suoi tratti distintivi.

L’approccio esclusivo e “tailor made” del brand genovese sarà reso disponibile presso ogni concessionario, per cui il cliente potrà personalizzare il proprio gioiello come fosse in un negozio Gismondi 1754. 

La società intraprenderà anche dei corsi di formazione che consentano allo staff dei nuovi partner di entrare in empatia con il brand ed esprimere al meglio gli standard di servizio verso i propri clienti tipici del marchio genovese.

✅ Gismondi 1754 
✔ Prezzo 2,19 € 
✔ PE 12m 10,0 
✔ PB 1,13 
✔ Fair Value 2,65 € 
✔ Rendimento implicito 11,5% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.