www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.200 articoli pubblicati

giovedì 29 ottobre 2020

H-Farm, deliberati 2 aumenti di capitale e prestito obbligazionario convertibile

Il CdA di H-Farm, società quotata all'AIM Italia, piattaforma d’innovazione per la creazione di nuovi modelli d’impresa e la digital transformation, esercitando la delega conferitagli dall’assemblea degli azionisti del 14 settembre 2020, ha deliberato di:

1) aumentare il capitale sociale a pagamento e in via scindibile, per un importo complessivo massimo di 3.983.125 euro, mediante emissione di massime 15.932.500 azioni da offrire in opzione agli azionisti nel rapporto di 5 nuove azioni ogni 28 azioni possedute, al prezzo di 0,25 euro per azione. 

I diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo di offerta stabilito tra il 2 novembre 2020 e il 20 novembre 2020. 

I diritti di opzione saranno negoziabili su AIM Italia  dal 2 novembre 2020 al 16 novembre 2020.

2) aumentare il capitale sociale a pagamento e in via scindibile, per un importo complessivo massimo di 6.000.000 euro, mediante emissione di massime 24.000.000 azioni da offrire con esclusione del diritto di opzione ad investitori qualificati;

3) emettere sino a un massimo di 10.000 nuove obbligazioni convertibili, per un controvalore complessivo massimo di 10.000.000 euro, assistite per il rimborso, sia in linea capitale che interessi, da pegno sul 100% del capitale sociale di H-Farm Education Srl.

Durata di 5 anni, tasso di interesse annuale del 0,9% e rapporto di conversione pari al maggiore tra (i) 0,3030 euro; e (ii) il prezzo ufficiale di mercato medio dei 60 giorni precedenti il singolo periodo di conversione detratto uno sconto del 30%.

I sottoscrittori dei 2 aumenti di capitale avranno diritto di prelazione sulla sottoscrizione delle obbligazioni convertibili nel rapporto di 1 obbligazione convertibile ogni 4.000 azioni sottoscritte.

4) aumentare il capitale sociale in via scindibile a servizio delle obbligazioni convertibili per l’importo massimo di 10.000.000 euro, mediante l’emissione, anche in più riprese, di massime 33.003.300 azioni.

L’operazione nel suo complesso è finalizzata a reperire le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del piano industriale 2020-2024, approvato dal CdA del 25 agosto 2020.

Manifestazioni di interesse
La società ha ricevuto impegni vincolanti pari a 11,9 mln di euro, cosi suddivisi:

  • Aumento di capitale in opzione: 1,3 mln di euro,
  • Tranche POC in opzione: 1,0 mln di euro,
  • Aumento di capitale qualificati: 4,8 mln di euro,
  • Tranche POC qualificati: 4,8 mln di euro.

Fabbisogni finanziari dell’emittente
Il Piano Industriale evidenzia un fabbisogno finanziario per l’orizzonte di piano di circa 15 mln di euro.

Le manifestazioni di interesse già oggi ricevute permettono di garantire la copertura delle esigenze finanziarie di buona parte del 2021, termine entro il quale, qualora non venisse completata la raccolta, sarà eventualmente necessario valutare altre operazioni straordinarie o alternativamente considerare l’accesso ad ulteriori forme di finanziamento per poter assicurare comunque la continuità aziendale.

✅ H-Farm 
✔ Prezzo 0,208 € 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.