www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 4.000 articoli pubblicati

lunedì 5 ottobre 2020

Labomar, inizio negoziazioni il 5 ottobre 2020

Labomar, società terzista full-service che opera nel settore degli integratori alimentari e della nutraceutica, ha comunicato di aver ricevuto l’ammissione delle proprie azioni ordinarie alle negoziazioni sull'AIM Italia. 

L’inizio delle negoziazioni è fissato per oggi lunedì 5 ottobre 2020.

La società ha pubblicato il Documento di ammissione (256 pagine, formato pdf).

L’ammissione delle azioni Labomar è avvenuta a seguito del collocamento di 4.983.250 azioni ordinarie (comprensive dell’opzione greenshoe per 649.917 azioni) per un controvalore totale di 29,9 mln di euro, a fronte di una domanda complessiva superiore a 120 mln di euro. 

Il prezzo di collocamento è stato fissato a 6 euro per azione, per una capitalizzazione teorica di 110,9 mln di euro.

Il 42% della domanda complessiva è pervenuta da investitori esteri.

Il flottante della società post aumento di capitale sarà pari a circa il 17,9% del capitale, assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe

Dopo l'esercizio dell'opzione greenshoe il capitale di Labomar sarà composto da 18.484.043 azioni.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi caratteristici
48.344 vs 43.471, +11,2%

Ebitda
9.096 vs 8.991, +1,2%

Utile netto di gruppo
4.149 vs 4.349, -4,6%

Patrimonio netto di gruppo
9.894 vs 7.384, +2.510

Debiti finanziari netti
28.697 vs 9.708, +18.989


Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2020 vs 2019

Ricavi caratteristici
32.999 vs 23.355, +41,3%

Ebitda
7.763 vs 5.027, +54,4%

Utile netto di gruppo
3.627 vs 2.645, +37,1%

Patrimonio netto di gruppo
12.914 vs 9.894 al 31 dicembre 2019, +3.020

Debiti finanziari netti
26.350 vs 28.697 al 31 dicembre 2019, -2.347


Patrimonio netto per azione pre-money
0,957 euro

Patrimonio netto per azione post-money (incluso esercizio greenshoe)
2,316 euro, al lordo delle spese di collocamento
2,181 euro, al netto delle spese di collocamento

Utile per azione ultimi 2 semestri
0,278 euro

Gli azionisti di controllo hanno assunto impegni di lock-up per 18 mesi.

Si stima che le spese relative al processo di Ammissione e all'Offerta, ivi incluse le commissioni di collocamento, ammontano a circa 2,5 mln di euro.

❌ Labomar 
✔ Prezzo 6,00 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.