www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.400 articoli pubblicati

sabato 14 marzo 2020

4AIM SICAF sul Sole 24 ore

Il Sole 24 ore ha pubblicato un articolo di approfondimento, a firma di Valeria Novellini, su 4AIM SICAF, società quotata all'AIM Italia, focalizzata su investimenti in società quotate e quotande su AIM Italia.

❌ 4AIM SICAF 
✔ Prezzo 326 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 13 marzo 2020

      4AIM SICAF w
      finanza

  A Abitare In r 15,3% fv 38,5
      edilizia
      Agatos w
      energia
      Alfio Bardolla Training Group w
      servizi personali
      Ambromobiliare w
      finanza
  A AMM w r 14,4% fv 2,14
      digitale
  C Antares Vision w r 9,8% fv 7,63
      industria
  C Arterra Bioscience w r 10,8% fv 2,07
      biotecnologie
  C Askoll EVA w r 10,1% fv 1,17
      mobilità elettrica
B1 Assiteca r 11,7% fv 1,71
      assicurazioni
      axélero
      digitale

      Bio-on w
      biotecnologie
  A Blue Financial Comm. r 14,3% fv 1,72
      comunicazione

B2 Caleido Group r 15,1% fv 0,585
      servizi personali
      Capital for Progress w
      spac
B2 Casta Diva Group r 13,8% fv 0,482
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
B2 Cft w r 12,1% fv 2,27
      industria
  A Circle r 13,3% fv 2,56
      servizi aziendali
  A Clabo w r 15,1% fv 1,21
      industria
B2 CleanBnB w r 14,0% fv 1,09
      edilizia
B1 Comer Industries w r 12,0% fv 9,46
      industria
B1 Confinvest r 11,2% fv 2,66
      finanza
  C Copernico SIM w r 9,7% fv 4,91
      finanza
  C Costamp Group r 9,4% fv 1,23
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B2 CrowdFundMe w r 10,8% fv 3,85
      finanza
  C Culti Milano w r 12,0% fv 3,14
      prodotti di consumo
B2 Cyberoo w r 11,2% fv 2,91
      digitale

  A DBA Group w r 14,7% fv 1,42
      digitale
B2 Digital360 r 12,8% fv 0,684
      digitale
      Digital Magics w
      finanza
B1 Digital Value w r 12,2% fv 15,9
      digitale
  A DigiTouch r 15,2% fv 1,30
      digitale
  C Dominion Hosting H. w r 11,8% fv 5,65
      digitale
B1 Doxee w r 11,8% fv 2,59
      digitale

      Ecosuntek
      energia
  A EdiliziAcrobatica w r 13,5% fv 3,91
      edilizia
B2 Eles Semiconductor Eq. w r 10,3% fv 2,26
      industria
  A Elettra Investimenti w r 13,1% fv 5,99
      energia
      Energica Motor Company w
      mobilità elettrica
      Energy Lab
      energia
      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 13,3% fv 1,80
      industria
  C Expert System w r 9,2% fv 1,38
      digitale

  C Farmaè r 10,2% fv 6,31
      salute
  A Fervi w r 13,6% fv 9,40
      industria
  C Fine Foods NTM w r 10,2% fv 9,16
      salute
B1 Finlogic w r 11,2% fv 5,20
      industria
      Fintel Energia Group
      energia
      First Capital
      finanza
B1 FOPE w r 11,8 fv 8,09
      gioielli
B1 FOS w r 12,0% fv 2,23
      digitale
      Frendy Energy
      energia
  A Friulchem w r 14,3% fv 1,29
      salute

      Gabelli Value for Italy w
      spac
      Gambero Rosso
      comunicazione
B1 Gel w r 13,5% fv 0,792
      industria
  A Gibus r 13,7% fv 4,83
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B2 Gismondi 1754 w r 11,4% fv 2,35
      gioielli
      Go internet
      digitale
B1 Grifal wr 12,0% fv 2,36
      industria
      Green Power
      energia

      H-Farm
      finanza
  A Health Italia r 13,7% fv 2,79
      salute


B2 ICF Group r 13,5% fv 6,12
      industria
B1 Iervolino Entertainment r 11,5% fv 2,58
      intrattenimento
  C Illa w r 9,8% fv 0,423
      prodotti di consumo
B1 Ilpra r 13,0% fv 1,94
      industria
      Imvest
      edilizia
      Industrial Stars of Italy 3 w
      spac
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
  C Intred r 10,0% fv 4,80
      digitale
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 12,0% fv 12,4
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Ki Group Holding
      alimentare
  C Kolinpharma r 10,6% fv 8,04
      salute

B1 Leone Film Group r 13,5% fv 3,91
      intrattenimento
      Life Care Capital w
      spac
  C Longino & Cardenal r 10,0% fv 2,67
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 14,4% fv 1,56
      intrattenimento

  C MailUp Group r 9,5% fv 3,13
      digitale
  A Maps w r 12,1% fv 2,04
      digitale
  A Marzocchi Pompe r 13,3% fv 3,65
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
B2 Matica Fintec w r 11,8% fv 1,41
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
B2 Monnalisa r 15,3% fv 3,94
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

  A Neodecortech r 13,7% fv 3,39
      edilizia
B1 Neosperience w r 11,6% fv 4,51
      digitale
B1 Net Insurance r 13,0% fv 4,44
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 13,7% fv 2,17
      intrattenimento
      NVP
      comunicazione

B2 Officina Stellare w r 10,1% fv 5,24
      industria

B1 Pattern r 12,0% fv 3,13
      abbigliamento
  C PharmaNutra r 9,7% fv 15,8
      salute
      Poligrafici Printing
      comunicazione
  A Portale Sardegna r 12,9% fv 2,32
      servizi personali
B1 Portobello r 12,4% fv 7,37
      servizi aziendali
  C Powersoft w r 11,0% fv 3,75
      industria
      Prismi w
      digitale

  A Radici Pietro I&B w r 13,8% fv 2,35
      edilizia
  C Relatech w r 10,3% fv 2,65
      digitale
  A Renergetica r 12,9% fv 2,61
      energia
      Rosetti Marino
      industria

B1 Salcef Group w r 12,0% fv 8,74
      industria
B1 Sciuker Frames w r 11,9% fv 0,803
      edilizia
B2 SCM SIM r 11,5% fv 3,95
      finanza
      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
B2 Seif w r 9,9% fv 0,390
      comunicazione
  A SG Company r 14,9% fv 1,36
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 12,3% fv 3,52
      salute
B1 Sicit Group w r 12,1% fv 7,56
      industria
B1 Sirio r 12,5% fv 9,18
      alimentare
  A Siti B&T Group w r 15,1% fv 2,73
      industria
      Softec
      digitale
B1 Somec r 12,0% fv 19,4
      industria
  A SosTravel.com w r 14,8% fv 1,24
      servizi personali
      Spactiv w
      spac

      Telesia w
      comunicazione
      TheSpac w
      spac
B1 TPS w r 12,3% fv 3,60
      servizi aziendali
  A TraWell Co r 14,5% fv 28,1
      servizi personali

      UCapital24 w
      comunicazione

      Vei 1 w
      spac
B1 Vetrya w r 12,3% fv 3,63
      digitale
B2 Vimi Fasteners r 13,0% fv 1,56
      industria
      Visibilia Editore
      comunicazione

  A Websolute w r 13,1% fv 1,29
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 13 marzo 2020

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 13 marzo 2020

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 9,48 (precedente 10,73)
Ottimismo degli analisti: +13,6% annuale (precedente +12,6%)
Orizzonte di investimento: 15,8 anni (precedente 16,2)
P/E [utile corretto, mediana]: 10,77 (precedente 12,08)
E/P [1 / 10,77]: 9,29% (precedente 8,28%)
Equity cost [mediana]: 12,27% (precedente 12,29%)
Inflazione prevista: 1,69% (precedente 1,69%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [12,27% - 9,29%, mediana]: 2,98% (precedente 4,01%)
Tasso di crescita reale [2,98% - 1,69%, mediana]: 1,29% (precedente 2,32%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Il rendimento implicito di AIM Italia scende a 12,27%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 13 marzo 2020

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 12,27% (- 0,02%)
Stima aggiornata al 13-03-2020 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 11,42% (+ 1,42%)
Stima aggiornata al 13-03-2020 (mediana)
Fonte: www.azioni.ml

Trend rendimento implicito indici Aim Italia Investable e FTSE Mib
Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 0,85% (- 1,44%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib
Btp a 10 anni: 1,82%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,27%
Ftse Mib: 6,65%
Btp a 10 anni: -0,10%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 13 marzo 2020
Indice AIM Italia Investable: 6.571,27 (- 12,36%)
Indice FTSE AIM Italia: 6.256,81 (- 9,50%)
Indice FTSE Mib: 15.954,29 (- 23,30%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

AIM Italia Investable Index 13-03-2020

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -12,36% a 6.571,27 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è sceso nella settimana del -9,50% 6.256,81 punti.

6 titoli su 87 (7%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Lucisano Media Group: +6,71%
  • Culti Milano: +4,01%
  • Portobello: +1,60%
  • Seif: +1,30%
  • SCM SIM: +0,96%
I risultati peggiori della settimana:
  • TraWell Co: -37,19%
  • Casta Diva Group: -30,29%
  • EdiliziAcrobatica: -30,18%
  • SosTravel.com: -29,88%
  • Confinvest: -28,17%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende le azioni delle società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 4.233 mln di euro
  • Flottante: 1.177 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 2.543 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 367 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2021-22: 424 mln di euro

Redazione Aim Italia News

venerdì 13 marzo 2020

Ftse Aim Italia 13-03-2020

Il FTSE AIM Italia sale del +3,03% a 6.256,81 punti.

Ftse Aim Italia 13-03-2020
Ftse Aim Italia 13-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 8.546.118 euro.

83 titoli su 131 (63%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • CleanBnB: +18,40%
  • Gel: +16,67%
  • Prismi: +15,86%
  • SG Company: +15,00%
  • Shedir Pharma Group: +12,79%
I risultati peggiori della giornata:
  • Caleido Group: -12,97%
  • Confinvest: -9,81%
  • TraWell Co: -9,03%
  • Monnalisa: -8,82%
  • Clabo: -8,62%
Redazione Aim Italia News

Agatos, investimento di 17,5 mln di euro per impianto di biometano da biomasse agricole

Agatos, società quotata all'AIM Italia, che ingegnerizza e costruisce impianti per il consumo efficiente dell’energia e per la produzione di energia rinnovabile, ha partecipato alla costituzione di una joint venture per la realizzazione di un impianto di produzione di Biometano basato sull’innovativo processo AGRI del brevetto BIOSIP di Agatos.

L’investimento per realizzare il progetto è di circa 17,5 mln di euro.

La maggioranza della società veicolo costituita è di una ESCO (Energy Saving Company) italiana specializzata nel finanziamento di impianti di efficientamento energetico.

Agatos partecipa alla società con una quota di minoranza come anche un importante imprenditore agricolo ed allevatore di bestiame della Lombardia, che oltre all’area per la costruzione conferirà alla società anche tuttala biomassa necessaria all’alimentazione dell’impianto.

Questa biomassa comprende i reflui zootecnici provenienti dagli allevamenti di suini, polli e bovini ed i sotto-prodotti derivanti dalle coltivazioni agricole della stessa azienda agricola e di alcune aziende del territorio collegate.

Tramite la digestione anaerobica delle matrici in entrata ed il trattamento del digestato, l’impianto produrrà 500 sm3/ora (4 mln di metri cubi standard all'anno) di biometano avanzato sotto forma di
  • BML (biometano liquefatto) per uso nell’autotrazione;
  • CO2 liquida;
  • ammendante agricolo palabile e sanificato, ricco di minerali, valorizzabile come fertilizzante;
  • solfato di ammonio in cristalli, valorizzabile come fertilizzante;
  • acqua osmotizzata destinabile per l’irrigazione delle vicine serre; 
  • digestato liquido a basso contenuto di nitrati; 
il tutto nel rispetto dei principi dell’economia circolare.

Lo Standard Metro Cubo (Sm3) è l'unità di misura standard per individuare la quantità di gas presente, in condizioni standard di pressione e temperatura, all'interno di un metro cubo di materia prima.

L’agronomo Valter Valle, che opera da tempo nello staff di Agatos, ha coordinato gli aspetti tecnico-agronomici dell’operazione che, grazie al processo BIOSIP AGRI, permette di abbattere di circa il 70% il contenuto ammoniacale nelle matrici in entrata utilizzando un processo di separazione privo di additivi chimici, cosa che riduce significativamente il fabbisogno di terreni per lo spandimento dei reflui e che consentirà all’azienda agricola il pieno rispetto della Direttiva Nitrati.

Sulla base delle matrici in ingresso previste, all’impianto spetteranno gli incentivi GSE (Gestore servizi energetici) previsti dal “decreto biometano” (DM del 2-3-2018) ossia i Certificati di Immissione al Consumo (CIC) previsti per il biometano avanzato, in misura proporzionale alla quantità di biometano prodotto.

I CIC sono cedibili al GSE ad un prezzo che nei primi dieci anni è fisso e stabilito nel citato decreto.

Inoltre, essendo prevista la liquefazione del biometano e la commercializzazione come BML, all’impianto spetteranno anche ulteriori CIC per un valore stabilito dal decreto che sostanzialmente copre il costo dell’impianto di liquefazione.

Le società del gruppo Agatos si occuperanno sia della progettazione ed autorizzazione che della costruzione e della successiva manutenzione dell’impianto.

La conduzione verrà fatta con la fattiva collaborazione dell’azienda agricola.

L’amministratore delegato di Agatos, Leonardo Rinaldi, commenta:

“Questa nuova iniziativa conferma la validità e la versatilità della tecnologia BIOSIP brevettata da Agatos.

Oltre alla produzione di Biometano da FORSU (Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano), si apre ora in maniera operativa anche il mercato per il processo di digestione anaerobica BIOSIP AGRI, ossia quello dell’integrale recupero e valorizzazione dei reflui zootecnici e dei sottoprodotti agricoli.

L’accordo appena firmato rafforza le prospettive di crescita aziendale, che verranno incorporate nel piano industriale, che è in fase di aggiornamento e verrà comunicato una volta conclusa la cessione del Progetto Marcallo, insieme ad altri progetti analoghi in corso di sviluppo.

Siamo lieti di poter contribuire anche alla risoluzione del problema dello spandimento in agricoltura, che è un serio problema per tutti gli allevatori italiani, e nel contempo convertirlo in una risorsa, un ammendante agricolo e fertilizzante, in piena ottica di economia circolare.”

L’agronomo Valter Valle, che ha collaborato allo sviluppo di questa importante iniziativa nel settore agricolo dichiara:

“Il 12 marzo 2020 è una data storica per il mondo agricolo.

Oggi ha inizio una ri(e)voluzione che cambierà il modello di sviluppo delle imprese agricole in un nuovo contesto di Terra-Energia-Natura.

Questo nuovo modello permette di contribuire molto concretamente allo sviluppo di un’economia circolare e di un nuovo sistema produttivo che metterà al centro l’uomo ed il rispetto dell’ambiente.“

❌ Agatos 
✔ Prezzo 0,0960 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

giovedì 12 marzo 2020

Unidata quotata sull'AIM Italia dal 16 marzo 2020

Unidata, operatore di telecomunicazioni con una rilevante presenza a Roma e nel Lazio, ha ricevuto da Borsa Italiana l’avviso di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie della società sull'AIM Italia.

La società ha pubblicato il documento di ammissione (171 pagine, formato pdf).

L’inizio della negoziazioni delle azioni è previsto per il 16 marzo 2020.

L’ammissione alla quotazione è avvenuta a seguito del collocamento a 13 euro l'una di 439.100 azioni di nuova emissione e di 439.100 warrant Unidata 2020-2022, mediante un collocamento istituzionale, retail e un’offerta riservata ai dipendenti.

La società ha raccolto 5,7 mln di euro a fronte di richieste pervenute per oltre 14,4 mln di euro.

Il 79% del collocato è stato piazzato presso investitori istituzionali.

La capitalizzazione teorica della società, post aumento di capitale, è di 31,7 mln di euro.

Il flottante è pari al 18,0% del capitale sociale.

Commenta il fondatore e presidente di Unidata, Renato Brunetti:

“Una volta in borsa, grazie al settore in cui operiamo che è anticiclico e di pubblica utilità, quindi non direttamente collegato all’andamento dei mercati stessi, rappresenteremo un titolo non speculativo”.

Situazione mercati finanziari al 12 marzo 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 13,11%
Ftse Mib: 11,82%
Btp a 10 anni: 1,89%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,88%
Ftse Mib: 6,94%
Btp a 10 anni: -0,04%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News

Ftse Aim Italia 12-03-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -5,70% a 6.072,66 punti.

Ftse Aim Italia 12-03-2020
Ftse Aim Italia 12-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 10.495.333 euro.

titoli su 131 (2%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Frendy Energy: +2,50%
  • Culti Milano: +1,72%
  • Ilpra: +1,00%
I risultati peggiori della giornata:
  • Visibilia Editore: -20,00%
  • TraWell Co: -18,18%
  • Casta Diva Group: -17,36%
  • Abitare In: -16,06%
  • Pattern: -15,82%
Redazione Aim Italia News

Mondo TV France nel 2019 raddoppia la produzione e torna in utile

Il CdA di Mondo TV France (appartenente al gruppo Mondo TV), società quotata sull’AIM Italia, che opera nel settore della produzione e dello sfruttamento di serie televisive animate, ha approvato il bilancio d'esercizio 2019.

Bilancio annuale
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Valore della produzione
4.805 vs 2.338, +105,5%

Serie animata Rocky
Serie animata Rocky
L’incremento dei ricavi è determinato dalla consegna degli ultimi 39 episodi della serie animata Rocky e all'incremento della capitalizzazione delle serie animate realizzate internamente conseguente all’ultimazione della serie Rocky e al significativo avanzamento della produzione della serie Disco Dragoon, di cui è prevista la consegna dei primi episodi nel secondo semestre 2020.

Ebitda
1.849 vs 272, +579,8%

Flusso di cassa operativo
680 vs -25+705

Utile netto
259 vs -452+711

Patrimonio netto
3.097 vs 1.095, +2.002

Debiti finanziari netti
443 vs 359, +84

Patrimonio netto per azione
0,0292 euro

Utile per azione
0,0024 euro

Il valore della produzione 2020, per effetto della consegna dei primi episodi della serie Disco Dragoon e dell’avvio della fase di produzione esecutiva della serie Grisù è previsto in ulteriore crescita.

❌ Mondo TV France 
✔ Prezzo 0,0324 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

mercoledì 11 marzo 2020

Situazione mercati finanziari al 11 marzo 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 12,73%
Ftse Mib: 10,77%
Btp a 10 anni: 1,18%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,60%
Ftse Mib: 6,18%
Btp a 10 anni: -0,65%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News

Ftse Aim Italia 11-03-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,45% a 6.439,57 punti.

Ftse Aim Italia 11-03-2020
Ftse Aim Italia 11-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 4.997.131 euro.

40 titoli su 131 (31%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Innovatec: +21,95%
  • Culti Milano: +16,00%
  • Imvest: +11,80%
  • Mondo Tv France: +11,54%
  • Vimi Fasteners: +9,97%
I risultati peggiori della giornata:
  • EdiliziAcrobatica: -8,33%
  • Poligrafici Printing: -7,49%
  • Visibilia Editore: -7,41%
  • Dominion Hosting Holding: -6,52%
  • SosTravel.com: -6,25%
Redazione Aim Italia News

Friulchem investe in società statunitense

Friulchem, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione per conto terzi prodotti farmaceutici e integratori alimentari, ha acquistato il 13% del capitale sociale della società statunitense Pharmabbie Inc, sottoscrivendo un aumento di capitale sociale riservato.

Disma Giovanni Mazzola ceo di Friulchem ha commentato:

"L’ingresso nel capitale di Pharmabbie è un passo fondamentale verso il nostro obiettivo: crescere nel settore veterinario a livello internazionale.

La scelta americana, già espressa attraverso la costituzione della Friuchem USA Inc, ci permette di entrare nel mercato veterinario più grande del mondo con un’azienda già conosciuta sul mercato con processi e competenze già consolidati."

L'operazione
Friulchem ha sottoscritto 781.250 azioni pari al 13% del capitale sociale di Pharmabbie, con un versamento di 1,5 mln di dollari.

Al 31 dicembre 2019, Pharmabbie ha registrato un totale attivo di circa 4,0 mln di dollari.

A seguito dell’aumento di capitale sociale la compagine azionaria di Pharmabbie include come soci rilevanti: George Murphy e Serge Martinod entrambi con il 13,5%, Friulchem con il 13% nonché con il 3,8% Elanco US Inc, multinazionale farmaceutica specializzata nel mercato veterinario, oltre ad altri importanti investitori industriali e finanziari.

Serge Martinod, importante e riconosciuta personalità nel mondo veterinario USA, partecipa per il 33% in Friulchem USA (partecipata per il restante 67% direttamente da Friulchem) e ricopre il ruolo di manager all’interno della stessa.

La Governance di Pharmabbie prevede un CdA composto da 4 membri,uno dei quali è Disma Giovanni Mazzola, ceo di Friulchem.

Pharmabbie Inc
Pharmabbie Inc. è nata a novembre 2019 da uno spin-off di Skyline Vet Pharma Inc, società specializzata nello sviluppo di farmaci veterinari.

È stata costituita con la mission di sviluppare farmaci per il mercato veterinario americano e internazionale da somministrare attraverso la tecnologia proprietaria FC-CUBE di Friulchem.

I farmaci sono rivolti al mercato degli animali domestici (Pet) e si basano su formulazioni già esistenti per l’uomo, così da ridurre i rischi tecnici e i costi associati allo sviluppo degli stessi.

Pharmabbie concentra lo sviluppo dei suoi prodotti su tre classi terapeutiche:
  • dolori e infiammazioni: SVP -131,per la quale è in corso la produzione dei lotti di validazione e la cui approvazione FDA è prevista entro il secondo semestre 2021;
  • problemi infettivi: SVP -221, per la quale sono in corso le fasi iniziali dello sviluppo e la cui approvazione FDA è prevista entro il secondo semestre 2022;
  • problemi cardiovascolari: SVP -351, il cui sviluppo non è ancora iniziato.

✅ Friulchem 
✔ Prezzo 1,14 € 
✔ PE 12m 7,5 
✔ PB 1,00 
✔ Fair Value 1,42 € 
✔ Rendimento implicito 13,8% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index

Iervolino Entertainment, pubblicato studio societario

Studio societario di Value Track su Iervolino Entertainment
Studio societario di Value Track
su Iervolino Entertainment
Value Track ha pubblicato il suo primo studio societario su Iervolino Entertainment (43 pagine in inglese, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 108,8 mln di euro nel 2020 (+36,0% rispetto al 2019), 130,4 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 21,0 mln di euro nel 2020 (+3,7% rispetto al 2019), 24,1 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,600 euro nel 2020 (0,579 euro nel 2019), 0,689 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 2,98 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 5,0 sugli utili del 2020 e 4,3 sugli utili del 2021.

Value Track non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 5,10 euro, con un premio del 71% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 3,07 euro per azione, con un rendimento implicito del 11,0%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Iervolino Entertainment 
✔ Prezzo 2,98 € 
✔ PE 12m 4,8 
✔ PB 2,00 
✔ Fair Value 3,07 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 

H-Farm, nominato co-amministratore delegato

Alberto Grignolo, co-amministratore delegato di H-Farm
Alberto Grignolo,
co-amministratore delegato
di H-Farm
Il CdA di H-Farm, società quotata all'AIM Italia, piattaforma d’innovazione per la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione delle aziende italiane in un’ottica digitale, ha affidato ad Alberto Grignolo deleghe operative relative all’organizzazione, la gestione e il controllo delle attività “Corporate” e delle business unit: “Education” e “Innovation”.

Alberto Grignolo
è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di H-Farm lo scorso 14 gennaio.

Figura di spicco del panorama digitale nazionale e internazionale, ha contribuito per quasi 20 anni a far diventare YOOX (poi Yoox Net-a-Porter Group, acquisito nel 2018 per 5,3 mld di euro dal gruppo del lusso svizzero Richemont) uno dei leader globali nel commercio elettronico con oltre 2,5 mld di dollari di fatturato e 4.000 dipendenti.

L’ingresso di Alberto Grignolo si inserisce in una strategia di rafforzamento dell’organizzazione, che si appresta, a settembre 2020, ad aprire i nuovi spazi del suo Campus destinato all’innovazione digitale.

❎ H-Farm 
✔ Prezzo 0,210 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria

martedì 10 marzo 2020

Situazione mercati finanziari al 10 marzo 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 12,71%
Ftse Mib: 10,79%
Btp a 10 anni: 1,38%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,58%
Ftse Mib: 6,19%
Btp a 10 anni: -0,47%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News

Ftse Aim Italia 10-03-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,24% a 6.468,68 punti.

Ftse Aim Italia 10-03-2020
Ftse Aim Italia 10-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 7.687.100 euro.

titoli su 131 (5%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Innovatec: +17,14%
  • Abitare In: +16,96%
  • Leone Film Group: +9,33%
  • Farmaè: +9,31%
  • Health Italia: +9,20%
I risultati peggiori della giornata:
  • TraWell Co: -15,05%
  • Finlogic: -9,37%
  • CleanBnB: -8,42%
  • 4AIM SICAF: -7,65%
  • Confinvest: -7,49%
Redazione Aim Italia News

Ftse Aim Italia settimana 06-03-2020

Il FTSE AIM Italia scende in settimana del -5,91% a 6.913,79 punti.

Il Controvalore scambiato in settimana è di 41,6 mln di euro.

20 titoli su 131 (15%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

FTSE AIM Italia



I risultati migliori della settimana:
  • Illa: +14,00%
  • Leone Film Group: +8,47%
  • 4AIM SICAF: +6,94%
  • Relatech: +5,36%
  • Kolinpharma: +4,86%
I risultati peggiori della settimana:
  • Caleido Group: -30,67%
  • CleanBnB: -30,67%
  • TraWell Co: -30,17%
  • SosTravel.com: -28,91%
  • Websolute: -26,50%

Risultati settimanali di tutte le società AIM Italia

4AIM SICAF: 6,94%

Abitare In: -12,24%
Agatos: -13,33%
Alfio Bardolla Training Group: -17,33%
Ambromobiliare: -1,11%
AMM: -20,59%
Antares Vision: 0,70%
Arterra Bioscience: -16,62%
Askoll EVA: -5,03%
Assiteca: -7,87%
axélero: sosp.

Bio-on: sosp.
Blue Financial Communication: -18,44%

Caleido Group: -30,67%
Casta Diva Group: -18,90%
CdR Advance Capital: sosp.
CFP Single Investment: 0,00%
CFT: -19,50%
Circle: 0,75%
Clabo : -6,78%
Cleanbnb: -30,67%
Comer Industries: -4,36%
Confinvest: -10,70%
Copernico SIM: 0,75%
Costamp Group: 4,00%
Cover 50: -1,69%
Crowdfundme: -10,00%
Culti Milano: 4,02%
Cyberoo: -3,37%

DBA Group: -2,65%
DHH: -13,04%
Digital Magics: -11,24%
Digital Value: -7,22%
Digital360: -3,25%
DigiTouch: -10,79%
Doxee: -6,76%

Ecosuntek: -6,35%
Ediliziacrobatica: -15,59%
Eles: -19,13%
Elettra Investimenti: -11,66%
Energica Motor Company: -8,13%
Enertronica: -20,49%
Esautomotion: -15,74%
Expert System: -20,00%

Farmaè: 1,68%
Fervi: -11,54%
Fine Foods NTM: -7,83%
Finlogic: 1,54%
First Capital: -9,65%
FOPE: 0,00%
Fos: -21,92%
Frendy Energy: -7,53%
Friulchem: -17,36%

Gabelli Value For Italy: 0,51%
Gambero Rosso: -6,67%
Gel: -12,99%
Gibus: -8,93%
Giorgio Fedon & Figli: -9,17%
Gismondi 1754: -15,20%
GO Internet: -19,21%
Grifal: -9,46%
Gruppo Green Power: -1,28%

Health Italia: -5,98%
H-FARM: -17,49%

Icf Group: -8,82%
Iervolino Entertainment: -6,49%
Illa: 14,00%
Ilpra: -4,33%
Imvest: -8,65%
Iniziative Bresciane: -2,78%
Innovatec: -9,27%
Intred: -2,46%
Italia Independent Group: -21,23%
Italian Wine Brands: 1,49%

Ki Group: -4,63%
Kolinpharma: 4,86%

Leone Film Group: 8,47%
Life Care Capital: -0,51%
Longino & Cardenal: -4,63%
Lucisano Media Group: -12,68%

MailUp: -4,45%
Maps: 0,00%
Marzocchi Pompe: -6,90%
Masi Agricola: -10,37%
Matica Fintec: -22,50%
Mondo TV France: -14,29%
Mondo TV Suisse: 0,90%
Monnalisa: -14,89%

Neodecortech: -0,62%
Neosperience: -19,91%
Net Insurance: -0,99%
Neurosoft: -4,24%
Notorious Pictures: -2,89%
NVP: -16,51%

Officina Stellare: -3,90%

Pattern: -7,92%
Pharmanutra: -3,62%
Poligrafici Printing: 1,63%
Portale Sardegna: -2,44%
Portobello: -7,86%
Powersoft: 0,00%
Prismi: -4,35%

Radici: 0,52%
Relatech: 5,36%
Renergetica: -7,01%
Rosetti Marino: 0,00%

Salcef Group: 1,44%
Sciuker Frames: -2,69%
SCM SIM: 4,50%
SEIF: -2,21%
SG Company: -3,88%
Shedir Pharma Group: -2,59%
SICIT Group: -6,59%
Sirio: 0,98%
SITI B&T Group: -15,38%
Softec: -11,81%
Somec: -3,91%
Sostravel.com: -28,91%
Spactiv: -8,51%

Telesia: -10,50%
TheSpac: -0,52%
TPS: -11,21%
TraWell Co: -30,17%

UCapital24: -17,99%

Vetrya: -1,37%
Vimi Fasteners: -21,75%
Visibilia Editore: -10,26%

Websolute: -26,50%
WM Capital: -17,15%

Redazione Aim Italia News

Alfio Bardolla Training Group, corsi online per stabilizzare il fatturato

Afferma Alfio Bardolla, presidente di Alfio Bardolla Training Group, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore della formazione finanziaria personale:

“Quello che sta accadendo in queste settimane è indubbiamente qualcosa a cui nessuna azienda italiana era preparata.

Penso tuttavia che dietro ad ogni problema si nasconda un’opportunità.

Abbiamo deciso di fronteggiare il cambio temporaneo di paradigma, introducendo il focus sull’offerta digitale, che è un ottimo modo per apprendere, direttamente da casa, tecniche fondamentali per costruire redditi aggiuntivi.

Questa azione ha l’obiettivo di aiutare chi vuole formarsi direttamente da casa.

Siamo convinti che aiuterà a stabilizzare il fatturato di ABTG, compensando l’annullamento dei corsi di marzo e febbraio.”

Nel corso dell’esercizio 2019 la società ha venduto corsi online per circa 700 mila euro e nei primi due mesi del 2020 per circa 200 migliaia di euro.

In questo contesto, sono stati creati dei bundle del valore 2.690 + Iva per il mercato immobiliare e per il trading finanziario, volti a fornire formazione immediata ed assistenza continuativa a chi è interessato a costruire entrate aggiuntive, a valorizzare il proprio capitale e a uscire da questa crisi sanitaria con la consapevolezza che essere dipendenti da una sola entrata non è una scelta saggia.

Il pack per l’investitore immobiliare include:
  • Master online per investimenti immobiliari;
  • Due ore di affiancamento via Skype di un coach immobiliare esperto;
  • Accesso alla piattaforma digitale Real Estate Pro per reperire in tempo reale le migliori opportunità.
Il pack per l’investitore di trading finanziario include:
  • Master online in Commodity Spread Trading;
  • Due ore di affiancamento via skype di un coach trader esperto;
  • Accesso alla piattaforma digitale Trading Diary per seguire in tempo reale l’operatività dei migliori trader italiani.

❌ Alfio Bardolla Training Group 
✔ Prezzo 0,986 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Sirio, amministratore indipendente si dimette per divergenze di opinioni

Mario Resca, amministratore indipendente dimissionario di Sirio
Mario Resca, amministratore
indipendente dimissionario di Sirio
Sirio, società quotata all'AIM Italia, attiva in Italia nel settore della ristorazione commerciale, comunica l’amministratore indipendente Mario Resca ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico per divergenze di opinioni in seno al dibattito consiliare.

La nomina del nuovo amministratore in sostituzione del dimissionario verrà effettuata dalla prossima assemblea dei soci del 29 aprile 2020.

✅ Sirio 
✔ Prezzo 9,50 € 
✔ PE 12m 9,2 
✔ PB 1,66 
✔ Fair Value 10,1 € 
✔ Rendimento implicito 12,2% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

Kolinpharma, quarto brevetto USA

Kolinpharma, società quotata all’AIM Italia e attiva nella nutraceutica (nutrizione e farmaceutica), annuncia di aver ricevuto la concessione del brevetto in USA per il prodotto prodotto Dolatrox, con validità fino al 2035.

Dolatrox è una composizione per il trattamento delle artropatie e dell’osteoartrosi, con azione mirata al mantenimento della normale struttura cartilaginea.

✅ Kolinpharma 
✔ Prezzo 8,35 € 
✔ PE 12m 13,9 
✔ PB 2,83 
✔ Fair Value 8,51 € 
✔ Rendimento implicito 10,5% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index