www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 3.800 articoli pubblicati

sabato 21 marzo 2020

Costamp Group, nel 2019 vendite piatte ma ritorno all'utile

Il CdA di Costamp Group, società quotata all'AIM Italia, specializzata nella costruzione di stampi per il settore automotive, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018 pro-forma

Ricavi
56.668 vs 55.624, +1,9%

Ebitda
5.672 vs 1.562, +263,1%

Flusso di cassa operativo
-186 vs 9.310, -9.496

Utile netto
917 vs -1.681+2.598

Patrimonio netto
23.615 vs 23.036, +579

Debiti finanziari netti
29.080 vs 21.758, +7.322

Patrimonio netto per azione
0,554 euro

Utile per azione
0,022 euro

Ricerca e sviluppo
Il 2019 è stato caratterizzato da un forte impegno in R&S.

Si è concluso il progetto H2020, che riguarda un’innovativa tecnica di progettazione e costruzione degli stampi al fine di estenderne la vita utile, presentato nelle più importanti fiere di settore con un positivo riscontro.

È stato avviato il progetto LPF, un processo produttivo che si prefigge di integrare le caratteristiche positive delle tecnologie di stampaggio a caldo dell’alluminio attualmente più diffuse sul mercato, con un netto miglioramento della qualità dei prodotti nonché un minore impatto ambientale.

✅ Costamp Group 
✔ Prezzo 1,68 € 
✔ PE 12m 43,6 
✔ PB 2,98 
✔ Fair Value 1,23 € 
✔ Rendimento implicito 9,6% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index

Iervolino Entertainment sul Sole 24 ore

Il Sole 24 ore ha pubblicato un articolo di approfondimento, a firma di Valeria Novellini, su Iervolino Entertainment, società quotata all'AIM Italia, specializzata nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi rivolti al mercato internazionale.

✅ Iervolino Entertainment 
✔ Prezzo 2,60 € 
✔ PE 12m 4,3 
✔ PB 1,73 
✔ Fair Value 2,50 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 20 marzo 2020

      4AIM SICAF w
      finanza

  A Abitare In r 15,7% fv 39,6
      edilizia
      Agatos w
      energia
      Alfio Bardolla Training Group w
      servizi personali
      Ambromobiliare w
      finanza
  A AMM w r 14,9% fv 2,09
      digitale
  C Antares Vision w r 10,0% fv 7,70
      industria
  C Arterra Bioscience w r 10,9% fv 2,05
      biotecnologie
  C Askoll EVA w r 10,3% fv 1,19
      mobilità elettrica
B1 Assiteca r 12,3% fv 1,58
      assicurazioni
      axélero
      digitale

      Bio-on w
      biotecnologie
  A Blue Financial Comm. r 15,4% fv 1,78
      comunicazione

B2 Caleido Group r 15,5% fv 0,551
      servizi personali
      Capital for Progress w
      spac
B2 Casta Diva Group r 13,9% fv 0,480
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
B1 Cft w r 12,5% fv 2,14
      industria
B1 Circle r 13,0% fv 2,65
      servizi aziendali
  A Clabo w r 15,3% fv 1,07
      industria
B2 CleanBnB w r 14,4% fv 1,05
      edilizia
B1 Comer Industries w r 12,2% fv 9,15
      industria
B1 Confinvest r 11,1% fv 2,72
      finanza
  C Copernico SIM w r 9,8% fv 4,90
      finanza
  C Costamp Group r 9,6% fv 1,23
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B2 CrowdFundMe w r 11,1% fv 3,62
      finanza
  C Culti Milano w r 12,1% fv 2,96
      prodotti di consumo
B2 Cyberoo w r 11,2% fv 2,92
      digitale

  A DBA Group w r 15,0% fv 1,38
      digitale
B2 Digital360 r 12,6% fv 0,688
      digitale
      Digital Magics w
      finanza
B1 Digital Value w r 12,3% fv 15,6
      digitale
  A DigiTouch r 15,5% fv 1,26
      digitale
B2 Dominion Hosting H. w r 12,5% fv 5,25
      digitale
B1 Doxee w r 12,5% fv 2,65
      digitale

      Ecosuntek
      energia
  A EdiliziAcrobatica w r 14,3% fv 3,68
      edilizia
B2 Eles Semicond. Eq. w r 10,2% fv 2,33
      industria
  A Elettra Investimenti w r 13,5% fv 5,86
      energia
      Energica Motor Company w
      mobilità elettrica
      Energy Lab
      energia
      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 14,1% fv 1,70
      industria
  C Expert System w r 9,5% fv 1,44
      digitale

  C Farmaè r 10,4% fv 6,15
      salute
  A Fervi w r 13,9% fv 9,26
      industria
  C Fine Foods NTM w r 10,3% fv 8,96
      salute
B1 Finlogic w r 11,4% fv 5,05
      industria
      First Capital
      finanza
B1 FOPE w r 12,2 fv 7,55
      gioielli
B1 FOS w r 12,1% fv 2,22
      digitale
      Frendy Energy
      energia
  A Friulchem w r 14,5% fv 1,26
      salute

      Gabelli Value for Italy w
      spac
      Gambero Rosso
      comunicazione
B1 Gel w r 13,8% fv 0,767
      industria
  A Gibus r 14,8% fv 4,38
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B2 Gismondi 1754 w r 11,7% fv 2,25
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
B1 Grifal wr 12,5% fv 2,46
      industria
      Green Power
      energia

      H-Farm
      finanza
  A Health Italia r 13,4% fv 2,93
      salute


B2 ICF Group r 13,9% fv 5,95
      industria
B1 Iervolino Entertainment r 11,8% fv 2,50
      intrattenimento
  C Illa w r 10,1% fv 0,405
      prodotti di consumo
B1 Ilpra r 13,0% fv 1,95
      industria
      Imvest
      edilizia
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
  C Intred r 10,1% fv 4,69
      telecomunicazioni
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 12,5% fv 11,9
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Ki Group Holding
      alimentare
  C Kolinpharma r 10,8% fv 7,72
      salute

  A Leone Film Group r 13,9% fv 3,74
      intrattenimento
      Life Care Capital w
      spac
  C Longino & Cardenal r 10,2% fv 2,61
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 14,7% fv 1,50
      intrattenimento

  C MailUp Group r 9,7% fv 3,13
      digitale
  A Maps w r 12,5% fv 1,95
      digitale
  A Marzocchi Pompe r 13,7% fv 3,52
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
B1 Matica Fintec w r 12,3% fv 1,36
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
B2 Monnalisa r 15,7% fv 3,50
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

  A Neodecortech r 14,6% fv 3,19
      edilizia
B1 Neosperience w r 11,6% fv 4,60
      digitale
B1 Net Insurance r 13,2% fv 4,31
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 14,5% fv 2,04
      intrattenimento
      NVP
      comunicazione

B2 Officina Stellare w r 10,2% fv 5,13
      industria

B1 Pattern r 12,3% fv 3,02
      abbigliamento
  C PharmaNutra r 9,9% fv 14,7
      salute
      Poligrafici Printing
      comunicazione
  A Portale Sardegna r 13,3% fv 2,17
      servizi personali
B1 Portobello r 12,8% fv 7,00
      servizi aziendali
  C Powersoft w r 11,2% fv 3,57
      industria
      Prismi w
      digitale

  A Radici Pietro I&B w r 14,0% fv 2,27
      edilizia
  C Relatech w r 10,3% fv 2,62
      digitale
B1 Renergetica r 12,8% fv 2,67
      energia
      Rosetti Marino
      industria

  C Salcef Group w r 11,8% fv 8,93
      industria
B1 Sciuker Frames w r 12,1% fv 0,783
      edilizia
B2 SCM SIM r 11,6% fv 3,75
      finanza
      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
B1 Seif w r 10,2% fv 0,367
      comunicazione
  A SG Company r 14,9% fv 1,36
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 12,6% fv 3,45
      salute
B2 Sicit Group w r 12,8% fv 7,97
      industria
B1 Sirio r 13,1% fv 8,44
      alimentare
  A Siti B&T Group w r 15,6% fv 2,79
      industria
      Softec
      digitale
  A Somec r 12,5% fv 17,6
      industria
  A SosTravel.com w r 15,2% fv 1,23
      servizi personali
      Spactiv w
      spac

      Telesia w
      comunicazione
      TheSpac w
      spac
B1 TPS w r 12,6% fv 3,54
      servizi aziendali
  A TraWell Co r 14,5% fv 27,7
      servizi personali

      UCapital24 w
      comunicazione
  X Unidata w
      telecomunicazioni


      Vei 1 w
      spac
B1 Vetrya w r 12,2% fv 3,73
      digitale
B2 Vimi Fasteners r 13,0% fv 1,57
      industria
      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 12,3% fv 1,42
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 20 marzo 2020

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 20 marzo 2020

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 9,30 (precedente 9,48)
Ottimismo degli analisti: +13,0% annuale (precedente +13,6%)
Orizzonte di investimento: 17,4 anni (precedente 15,8)
P/E [utile corretto, mediana]: 10,51 (precedente 10,77)
E/P [1 / 10,51]: 9,51% (precedente 9,29%)
Equity cost [mediana]: 12,56% (precedente 12,27%)
Inflazione prevista: 1,69% (precedente 1,69%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [12,56% - 9,51%, mediana]: 3,05% (precedente 2,98%)
Tasso di crescita reale [3,05% - 1,69%, mediana]: 1,36% (precedente 1,29%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Il rendimento implicito di AIM Italia sale a 12,56%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 20 marzo 2020

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 12,56% (+ 0,29%)
Stima aggiornata al 20-03-2020 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 11,50% (+ 0,08%)
Stima aggiornata al 20-03-2020 (mediana)
Fonte: www.azioni.ml

Trend rendimento implicito indici Aim Italia Investable e FTSE Mib
Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 1,06% (+ 0,21%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib
Btp a 10 anni: 1,67%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,48%
Ftse Mib: 6,71%
Btp a 10 anni: -0,22%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 20 marzo 2020
Indice AIM Italia Investable: 6.506,49 (- 0,99%)
Indice FTSE AIM Italia: 6.199,04 (- 0,92%)
Indice FTSE Mib: 15.731,85 (- 1,39%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

AIM Italia Investable Index 20-03-2020

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -0,99% a 6.506,49 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è sceso nella settimana del -0,92% 6.199,04
 punti.

35 titoli su 87 (40%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Websolute: +23,87%
  • Sicit Group: +12,39%
  • Blue Financial Communication: +11,83%
  • Health Italia: +11,28%
  • Grifal: +10,15%
I risultati peggiori della settimana:
  • Clabo: -21,71%
  • Gibus: -19,03%
  • Neodecortech: -14,37%
  • Dominion Hosting Holding: -13,14%
  • Notorious Pictures: -12,89%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 4.243 mln di euro
  • Flottante: 1.177 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 2.563 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 372 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2021-22: 432 mln di euro

Redazione Aim Italia News

venerdì 20 marzo 2020

Ftse Aim Italia 20-03-2020

Il FTSE AIM Italia sale del +1,33% a 6.199,04 punti.

Ftse Aim Italia 20-03-2020
Ftse Aim Italia 20-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 4.808.263 euro.

65 titoli su 130 (50%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • GO internet: +17,22%
  • Caleido Group: +12,90%
  • TraWell Co: +11,19%
  • EdiliziAcrobatica: +10,34%
  • Neurosoft: +9,64%
I risultati peggiori della giornata:
  • Marzocchi Pompe: -8,00%
  • 4AIM SICAF: -7,65%
  • Siti B&T Group: -5,73%
  • Dominion Hosting Holding: -5,66%
  • Prismi: -5,36%
Redazione Aim Italia News

Culti Milano, fatturato in crescita e ritorno all'utile

Il CdA di Culti Milano, società quotata all’AIM Italia e specializzata nella produzione e distribuzione di fragranze d’ambiente e cosmesi, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
9.030 vs 6.512, +38,7%

Inferiore alle aspettative degli analisti finanziari di 9,3 mln di euro.

Ebitda
1.267 vs 503, +151,9%

Utile netto
327 vs -157+484

Superiore alle aspettative degli analisti finanziari di 0,2 mln di euro.

Patrimonio netto
8.346 vs 8.266, +80

Cassa netta
2.400 vs 3.000, -600

Patrimonio netto per azione
2,696 euro

Utile per azione
0,106 euro

Dividendo per azione
0,080 euro

✅ Culti Milano 
✔ Prezzo 3,74 € 
✔ PE 12m 18,8 
✔ PB 1,39 
✔ Fair Value 3,14 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index

Intred, ricavi e utile in forte crescita

Il CdA di Intred, società quotata all'AIM Italia e operatore di telecomunicazioni della Lombardia, ha approvato il bilancio d'esercizio 2019.

Bilancio annuale
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
20.825 vs 17.201, +21,1%

In linea con le previsioni degli analisti finanziari di 21,0 mln di euro.

L’incremento dei ricavi continua ad essere trainato dalle vendite di connessioni veloci in banda ultralarga (FTTH e FTTC) cresciute del +45% a 11,7 mln di euro.

Ebitda
8.708 vs 6.807, +27,9%

Utile netto
4.325 vs 3.209, +34,8%

Superiore alle attese degli analisti finanziari di 3,7 - 4,2 mln di euro.

Patrimonio netto
26.659 vs 22.650, +4.009

Cassa netta
8.139 vs 6.587, +1.552

Patrimonio netto per azione
1,682 euro

Utile per azione
0,273 euro

Dividendo per azione
0,030 euro

Investimenti e sviluppo della rete
Gli investimenti dell’esercizio 2019 sono stati pari ad 7,2 mln di euro, concentrati essenzialmente sullo sviluppo della rete di accesso in fibra ottica nella modalità FTTH e FTTC, prevalentemente nel territorio lombardo.

Al 31 dicembre 2019 la società dispone di una rete composta da quasi 3.000 km di fibra ottica in crescita del +53% rispetto ai 1.950 km di fine 2018.

✅ Intred 
✔ Prezzo 6,04 € 
✔ PE 12m 21,5 
✔ PB 3,48 
✔ Fair Value 4,80 € 
✔ Rendimento implicito 10,0% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index

Somec acquista azienda di arredamento di interni

Somec, società quotata all'AIM Italia, specializzata in grandi progetti di involucri vetrati ad alto contenuto ingegneristico e catering per grandi cucine, comunica di aver siglato l’accordo per l’acquisizione del 60% di Skillmax Srl.

Fondata nel 2012 Skillmax opera della progettazione, produzione e realizzazione di arredamento di interni “chiavi in mano”, per la realizzazione di boutique, negozi, hotel e spazi pubblici.

Fornisce un gamma completa di soluzioni per l’arredamento di interni, gestendo il progetto dalla valutazione preliminare, prototipazione, ingegnerizzazione e industrializzazione, fino alla posa in opera.

Grazie ad un team selezionato di progettisti, tecnici, artigiani, installatori, e alla loro esperienza in settori complementari dell’arredamento d’interni, l’azienda è in grado di garantire i più elevati standard qualitativi dei processi produttivi del legno, del vetro, del metallo, dei materiali compositi e dell’illuminotecnica.

La produzione copre tutte le attività specifiche legate alla realizzazione dell’arredo (falegnameria, verniciatura, carpenteria, assemblaggio).

Replay restaurant di Milano
Replay restaurant di Milano
L’azienda realizza progetti a livello internazionale e collabora con i più importanti brand e studi di architettura.

Nel 2018 l’azienda ha realizzato un valore della produzione pari a 9,8 mln di euro con ebitda margin pari a circa 11% e cassa netta pari a circa 0,5 mln di euro.

Nel contesto degli accordi è prevista la modifica della governance della società, in cui i soci fondatori, Luca Cerello e Paolo Piovesan, assumeranno la carica di amministratori delegati.

La determinazione dell’equity value di Skillmax è basata su una valutazione pari a 4 volte l’ebitda normalizzato 2019, stimato in circa 1,2 mln di euro, al netto della posizione finanziaria netta alla data del closing.

Sulla base del medesimo metodo di valutazione dell’equity value, gli accordi vincolano il restante 40% delle quote a diritti di opzione put e call, esercitabili dal 1° Maggio 2024 al 30 Aprile 2025.

Il pagamento del prezzo, per una partecipazione pari al 60% del capitale sociale, è previsto con una prima tranche alla data del closing per un importo pari a 2,60 mln di euro.

La seconda tranche verrà determinata e corrisposta dopo le verifiche contabili per la determinazione esatta dei parametri costitutivi del prezzo.

Attraverso questa operazione il gruppo Somec entra nel mercato della produzione su misura e installazione di progetti di arredamento d’interni di alta gamma destinati principalmente al mercato del luxury retail e luxury hospitality, ampliando a livello top line l’offerta della divisione Landscape all’ambito interiors.

Il potenziale strategico prevede un’estensione alla divisione Seascape attraverso sinergie produttive nell’attività Marine Public Area.

✅ Somec 
✔ Prezzo 17,7 € 
✔ PE 12m 8,3 
✔ PB 2,98 
✔ Fair Value 19,4 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

giovedì 19 marzo 2020

Situazione mercati finanziari al 19 marzo 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 12,41%
Ftse Mib: 11,60%
Btp a 10 anni: 1,84%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,37%
Ftse Mib: 6,78%
Btp a 10 anni: -0,08%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News

Ftse Aim Italia 19-03-2020

Il FTSE AIM Italia sale del +0,85% a 6.117,39 punti.

Ftse Aim Italia 19-03-2020
Ftse Aim Italia 19-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 4.359.179 euro.

Redazione Aim Italia News

Neodecortech ritira provvisoriamente la domanda per lo STAR

Neodecortech, società quotata all'AIM Italia e operante nella produzione di carte decorative per interior design, ha deciso di ritirare la domanda di ammissione alle negoziazioni sul MTA, Segmento STAR, delle proprie azioni ordinario e dei warrant.

La società vuole modificare il prospetto informativo per esporre le conseguenze che la diffusione del virus COVID-19 ha sulle proprie attività.

Neodecortech ripresenterà la domanda quanto prima.

✅ Neodecortech 
✔ Prezzo 2,68 € 
✔ PE 12m 6,2 
✔ PB 0,57 
✔ Fair Value 3,39 € 
✔ Rendimento implicito 13,7% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index

Net Insurance avvia azioni di responsabilità

Net Insurance, società assicurativa e riassicurativa quotata all'AIM Italia, informa che sono state promosse le azioni di responsabilità e/o risarcitorie nei confronti della società di revisione BDO Italia, dell’ex Direttore Generale e Amministratore Delegato, dell’ex Dirigente Preposto e di un ex amministratore della Compagnia, in carica negli esercizi sociali 2017 e 2018.

La compagnia informa infine che sono stati iscritti a ruolo gli atti nei confronti dei sopracitati soggetti e che informerà il mercato in ordine all’esito della procedura di lite.

✅ Net Insurance 
✔ Prezzo 4,50 € 
✔ PE 12m 7,6 
✔ PB 1,20 
✔ Fair Value 4,44 € 
✔ Rendimento implicito 13,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

Prismi, forte perdita nel 2019

Il CdA di Prismi, società quotata all'AIM Italia che opera nei servizi di digital marketing e posizionamento sui motori di ricerca, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
20.093 vs 20,310, -1,1%

Ebitda
1.142 vs 2.762, -58,6%

Utile netto
-5.045 vs -1.598-3.447

Patrimonio netto
3.245 vs 5.833, -2.588

Debiti finanziari netti
28.101 vs 25.355, +2.746

Patrimonio netto per azione
0,261 euro

Utile per azione
-0,413 euro

❌ Prismi 
✔ Prezzo 1,64 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Italian Wine Brands, nel 2019 ricavi e profitti tornano a crescere

Il CdA di Italian Wine Brands, società quotata all'AIM Italia, specializzata nella produzione e distribuzione di vini su scala internazionale, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
157.494 vs 149.863, +5,1%

Superiore alle aspettative degli analisti finanziari di 153 mln di euro.

Ebitda
16.303 vs 13.422, +21,5%

Flusso di cassa operativo
10.671 vs 6.990, +3.681

Utile netto
7.899 vs 6.350, +24,4%

Inferiore alle aspettative degli analisti finanziari di 8,6 - 9,5 mln di euro.

Patrimonio netto
89.208 vs 84.282, +4.926

Posizione finanziaria netta
565 vs -3.372+3.937

Patrimonio netto per azione
12,052 euro

Utile per azione
1,067 euro

Dividendo per azione
0,500 euro

✅ Italian Wine Brands 
✔ Prezzo 10,7 € 
✔ PE 12m 8,9 
✔ PB 0,87 
✔ Fair Value 12,4 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

mercoledì 18 marzo 2020

Situazione mercati finanziari al 18 marzo 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 12,46%
Ftse Mib: 11,73%
Btp a 10 anni: 2,48%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 7,41%
Ftse Mib: 6,87%
Btp a 10 anni: 0,47%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News

Ftse Aim Italia 18-03-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,33% a 6.065,77 punti.

Ftse Aim Italia 18-03-2020
Ftse Aim Italia 18-03-2020
Il controvalore scambiato in giornata è di 4.994.557 euro.

32 titoli su 130 (25%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Fine Foods NTM: +13,33%
  • Iervolino Entertainment: +12,08%
  • Casta Diva Group: +9,09%
  • Farmaè: +5,95%
  • Expert System: +5,28%
I risultati peggiori della giornata:
  • Italian Wine Brands: -9,28%
  • Grifal: -8,94%
  • SG Company: -8,06%
  • Digital Magics: -7,58%
  • CleanBnB: -7,23%
Redazione Aim Italia News

Mondo Tv Suisse, l'utile 2019 raddoppia grazie a Netflix

Il CdA di Mondo Tv Suisse (appartenente al gruppo Mondo TV), società quotata sull’AIM Italia, che opera nel settore della produzione e dello sfruttamento di serie televisive animate, ha approvato il progetto di bilancio 2019.

Bilancio annuale
Principi contabili internazionali
migliaia di Franchi Svizzeri
2019 vs 2018

Ricavi
2.293 vs 2.184, +5,0%

Crescita derivante dal completamento della produzione e delle vendite relative alla serie animate Yoohoo and Friends in coproduzione con Aurora, di cui è stata effettuata nell’esercizio la consegna a Netflix e per effetto del completamento e delle vendite della serie animata Robot Trains in coproduzione con la società CJ E&M Corporation.

Ebitda
1.401 vs 2.924, -52,0%

Flusso di cassa operativo
630 vs 402, +228

Utile netto
916 vs 420, +118,1%

Patrimonio netto
2.004 vs 1.090, +914

Debiti finanziari netti
529 vs 649, -120

Patrimonio netto per azione
0,190 euro

Utile per azione
0,087 euro

Cambio Euro / CHF
1,054

❌ Mondo Tv Suisse 
✔ Prezzo 1,02 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

NVP, forte crescita dei ricavi 2019

Il CdA di NVP, società quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione e trasmissione di eventi televisivi ad alta definizione tramite regie mobili, ha approvato il bilancio d'esercizio 2019.

Bilancio annuale
Principi contabili nazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
7.314 vs 4.624, +58,2%

L’incremento dei ricavi è trainato dalle vendite di produzioni sportive (campionato italiano di Serie A, Coppia Italia, Champions League, Europa League).

Ebitda
2.681 vs 1.820, +47,3%

Flusso di cassa operativo
3.529 vs 1.702, +1.827

Utile netto
235 vs 258, -8,9%

Patrimonio netto
11.061 vs 627, +10.434

Posizione finanziaria netta
1.699 vs -5.675, +7.374

Patrimonio netto per azione
1,438 euro

Utile per azione
0,031 euro

Evoluzione prevedibile della gestione
L’attività operativa programmata nei primi mesi del 2020 sarà influenzata negativamente dall’effetto economico che la pandemia COVID-19.

Nel corso del 2020, non si dovrebbero tuttavia registrare perdite di commesse e ricavi, in quanto le competizioni che non si sono al momento realizzate o per le quali sussiste ad oggi incertezza in merito al regolare svolgimento si terranno comunque in gran parte successivamente, presumibilmente entro l’esercizio 2020.

Pertanto l’esecuzione dei relativi contratti già sottoscritti con gli enti organizzatori di tali eventi per la riproduzione degli stessi verrà al più posticipata nel corso dell’esercizio 2020.

Si avrà quindi una mera traslazione dei ricavi nel corso del 2020.

Ciò nonostante non si può escludere che la riduzione dell’attività produttiva legata al perdurare della pandemia COVID-19 e l’eventuale traslazione dei ricavi oltre il 2020 possa produrre perdite gestionali allo stato attuale non prevedibili.

❌ NVP 
✔ Prezzo 2,44 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Askoll EVA emetterà 3 mln di euro di obbligazioni a conversione obbligatoria

Askoll EVA, società quotata all'AIM Italia, che opera nel mercato della mobilità elettrica con e-bike e e-scooter, ha sottoscritto un accordo di investimento con Negma Group Ltd, investitore professionale con sede negli Emirati Arabi Uniti.

L'accordo di investimento
L'accordo prevede l’impegno di Negma a sottoscrivere, in tre tranche, a seguito di specifiche richieste di sottoscrizione formulate da Askoll, obbligazioni convertibili in azioni cum warrant per un controvalore complessivo totale pari a 3,0 mln di euro.

La società avrà la facoltà, a sua discrezione, di rinnovare l’operazione alle stesse condizioni e agli stessi termini per un ulteriore importo di 2,0 mln di euro.

Il contratto prevede che le obbligazioni siano emesse in tranches di 1,0 mln di euro l'una.

Le obbligazioni
Le obbligazioni non matureranno interessi.

Le obbligazioni saranno emesse a un prezzo di sottoscrizione pari al 96% del valore nominale, pari a 960.000 euro per ciascun tranche.

Le obbligazioni potranno essere convertite a un prezzo di conversione pari al 93% del prezzo medio, ponderato per volume, dei dieci giorni precedenti la richiesta di conversione.

Il contratto prevede un periodo di emissione delle tranches pari a 24 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

Ciascuna obbligazione avrà una durata di 12 mesi dalla data di emissione, allo scadere dei quali dovrà essere convertita o rimborsata.

In caso di mancata conversione entro la data di scadenza delle obbligazioni ancora esistenti, le stesse saranno convertite automaticamente in azioni ordinarie della società.

Askoll avrà però il diritto di rimborsare anticipatamente in denaro le obbligazioni qualora non ancora convertite o nel caso decida di recedere dal contratto.

Le obbligazioni non saranno ammesse alle negoziazioni su alcun mercato.

Commissioni
A fronte degli impegni di sottoscrizione assunti da Negma, la società si è impegnata a pagare una commissione del 4% sul valore nominale delle obbligazioni.

I warrant
A ciascuna tranche di obbligazioni saranno abbinati warrant, ciascuno dei quali consentirà di sottoscrivere 1 azione dell’emittente di nuova emissione.

Il prezzo di esercizio dei warrant sarà pari al 130% del prezzo medio, ponderato per volume, delle azioni nei 15 giorni di negoziazione immediatamente precedenti la richiesta di emissione di una nuova tranche.

Il numero di warrant abbinati a ciascuna tranche sarà pari al 30% del valore nominale della tranche diviso il prezzo di esercizio dei warrant.

Ciascun portatore di warrant avrà il diritto, a propria discrezione, di esercitare in tutto o in parte i warrant di cui è titolare entro 60 mesi dalla data di emissione degli stessi.

warrant non saranno ammessi alle negoziazioni su alcun mercato.

Alessandro Beaupain, vice-presidente della società ha commentato:

“L’operazione permette di garantire ad Askoll EVA di procurarsi celermente e nella forma più adeguata e flessibile, in modo efficiente, tempestivo ed elastico, i mezzi finanziari necessari per far fronte in questi mesi agli investimenti necessari al proprio piano di sviluppo del business”.

✅ Askoll EVA 
✔ Prezzo 1,33 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 1,35 
✔ Fair Value 1,17 € 
✔ Rendimento implicito 10,1% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index

Salcef Group, nel 2019 ricavi in calo ma utile +30%

Il CdA di Salcef Group, società quotata all'AIM Italia, attiva nel settore delle infrastrutture ferroviarie, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili nazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
294.865 vs 312.315, -5,6%

Ebitda
72.032 vs 64.569, +11,6%

Utile netto
38.408 vs 29.379, +30,7%

Patrimonio netto
251.335 vs 137.494, +113.841

Posizione finanziaria netta
55.900 vs -2.200+58.100

Patrimonio netto per azione
5,145 euro

Utile per azione
0,786 euro

Dividendo per azione
0,400 euro

Il backlog al 31 dicembre 2019 è pari a 601,2 mln di euro e garantisce continuità lavorativa per circa due esercizi.

✅ Salcef Group 
✔ Prezzo 9,16 € 
✔ PE 12m 11,9 
✔ PB 1,81 
✔ Fair Value 8,74 € 
✔ Rendimento implicito 12,0% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index

Askoll EVA, lettera di intenti con società brasiliana

Askoll EVA, società quotata all'AIM Italia, che opera nel mercato della mobilità elettrica con e-bike e e-scooter, ha firmato una Lettera di Intenti con Riba Brasil Indústria e Comércio Ltda, società brasiliana attiva nel campo dell'assemblaggio, della vendita e del noleggio di ciclomotori elettrici per il settori professionali delivery e sharing.

L’accordo è volto ad avviare una fase di test propedeutica allo sviluppo di una partnership con la società brasiliana, in ottica di estensione dei mercati di riferimento a livello geografico, dopo i recenti sbarchi in India e Israele.

La lettera di intenti prevede che le due società diano avvio a una collaborazione basata sulla vendita e importazione di ciclomotori Askoll EVA destinati principalmente al settore delivery, con probabile estensione anche al segmento sharing, senza trascurare un eventuale partnership industriale per l’assemblaggio dei modelli in Brasile.

Riba riceverà in prova eSpro 70, il modello di scooter destinato alle aziende e agli operatori professionali.

In particolare, Riba, durante il periodo di test fino al 30 giugno 2020 con impegno a fornire un feedback entro il 31 luglio 2020, verificherà quali configurazioni dei veicoli Askoll EVA possono rappresentare un'opportunità commerciale iniziale per il mercato brasiliano, gli obiettivi in termini di prezzo di vendita e di noleggio per il mercato brasiliano, le eventuali modifiche e miglioramenti necessari e opportuni per soddisfare le esigenze d’uso e i criteri di omologazione del mercato brasiliano.

Le valutazioni si estenderanno anche alle possibili efficienze in termini di processo di fabbricazione e ottimizzazioni tecniche che potrebbero essere raggiunte assemblando e producendo i veicoli in Brasile.

L’amministratore delegato Gian Franco Nanni ha affermato: 

“La lettera di Intenti firmata con Riba è un ulteriore passo in avanti di Askoll EVA nello sviluppo internazionale.

India e Brasile, grazie alle loro dimensioni, rappresentano sbocchi importanti da un punto di vista numerico”.

✅ Askoll EVA 
✔ Prezzo 1,33 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 1,35 
✔ Fair Value 1,17 € 
✔ Rendimento implicito 10,1% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index

Sicit Group, nel 2019 vendite stabili e utile in crescita

Il CdA di Sicit Group, società quotata sull'AIM Italia, produttrice di biostimolanti a base di amminoacidi e peptidi di origine animale per l’agricoltura, ha approvato il bilancio consolidato 2019.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2019 vs 2018

Ricavi
56.656 vs 55.143, +2,7%

In linea con le aspettative degli analisti.

Ebitda
9.301 vs 20.523, -54,7%

Ebitda adjusted
20.308 vs 19.515, +4,1%

Flusso di cassa operativo
12.645 vs 14.288, +1.643

Utile netto
4.203 vs 12.076, -65,2%

Utile netto adjusted
12.056 vs 11.349, +6,2%

Inferiore alle attese degli analisti di 14,5 mln di euro.

Patrimonio netto
88.905 vs 66.661, +22.244

Cassa finanziaria netta
29.329 vs 13.517, +15.812

Patrimonio netto per azione
4,483 euro

Utile per azione
0,212 euro

Utile per azione adjusted
0,608 euro

Dividendo per azione
0,450 euro

✅ Sicit Group 
✔ Prezzo 7,02 € 
✔ PE 12m 10,6 
✔ PB 1,01 
✔ Fair Value 7,56 € 
✔ Rendimento implicito 12,1% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index