www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.400 articoli pubblicati

sabato 24 ottobre 2020

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 23 ottobre 2020

      4AIM SICAF w
      finanza

B1 Abitare In r 13,7% fv 43,9
      edilizia
      Agatos w
      energia
      Alfio Bardolla Training Group w
      servizi personali
      Ambromobiliare w
      finanza
  A AMM w r 13,4% fv 1,79
      digitale
  C Antares Vision w r 8,9% fv 8,27
      industria
  C Arterra Bioscience w r 9,5% fv 2,67
      biotecnologie
  C Askoll EVA w r 8,5% fv 0,845
      mobilità elettrica
B1 Assiteca r 11,2% fv 2,10
      assicurazioni

  A Blue Financial Comm. r 13,8% fv 2,26
      comunicazione

  C Caleido Group r 10,5% fv 0,602
      servizi personali
      Capital for Progress w
      spac
B2 Casta Diva Group r 12,2% fv 0,435 
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
B2 Cft w r 13,4% fv 2,50
      industria
B1 Circle r 10,7% fv 2,74
      servizi aziendali
  C Clabo w r 13,2% fv 0,924
      industria
B1 CleanBnB w r 9,5% fv 0,750 
      edilizia
B1 Comer Industries w r 11,7% fv 10,4
      industria
  A Confinvest r 11,7% fv 4,01
      finanza
B2 Copernico SIM w r 10,1% fv 4,95
      finanza
B2 Costamp Group r 10,4% fv 1,00
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B2 CrowdFundMe w r 10,4% fv 4,31
      finanza
  C Culti Milano w r 9,8% fv 4,30
      prodotti di consumo
  X Cy4gate
      digitale

B1 Cyberoo w r 11,1% fv 4,13
      digitale

B1 DBA Group w r 13,5% fv 1,15
      digitale
B2 Digital360 r 11,1% fv 1,36
      digitale
  P Digital Magics w
      finanza

B1 Digital Value w r 10,0% fv 29,1
      digitale
B2 DigiTouch r 12,0% fv 1,21
      digitale
  C Dominion Hosting H. w r 9,4% fv 10,5
      digitale
  A Doxee w r 12,0% fv 3,61
      digitale

      Ecosuntek
      energia
B1 EdiliziAcrobatica w r 12,1% fv 5,27
      edilizia
B2 Eles Semicond. Eq. w r 9,8% fv 2,61
      industria
B1 Elettra Investimenti w r 11,0% fv 7,02
      energia
  X Energica Motor Company w
      mobilità elettrica

      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 12,6% fv 2,02
      industria
      Esi w
      energia
  C Expert System w r 8,5% fv 1,78
      digitale

  X Fabilia Group
      servizi personali

  C Farmaè r 8,7% fv 11,1
      salute
      Fenix Entertainment w
      intrattenimento - Aim Pro
B1 Fervi w r 11,8% fv 10,3
      industria
  C Fine Foods NTM w r 10,2% fv 9,62
      salute
B1 Finlogic w r 10,4% fv 5,62
      industria
  P First Capital
      finanza

B1 FOPE w r 11,4% fv 6,83
      gioielli
  A FOS w r 11,8% fv 2,67
      digitale
      Franchi Umberto Marmi w
      industria
      Frendy Energy
      energia
  A Friulchem w r 13,7% fv 1,30
      salute

      Gambero Rosso
      comunicazione
B1 Gel w r 13,8% fv 0,932
      industria
  A Gibus r 13,3% fv 5,51
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
  A Gismondi 1754 w r 12,8% fv 2,36
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
B2 Grifal wr 12,2% fv 2,21
      industria
      Green Power
      energia

  P H-Farm
      finanza

  C Health Italia r 9,9% fv 1,69
      salute


B2 ICF r 13,9% fv 5,63
      industria
  A Iervolino Entertainment r 11,9% fv 3,33
      intrattenimento
  C Illa w r 8,5% fv 0,429
      prodotti di consumo
  A Ilpra r 12,6% fv 2,04
      industria
      Imvest
      edilizia
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
  C Intred r 8,9% fv 7,37
      telecomunicazioni
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 11,4% fv 19,3
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Ki Group Holding
      alimentare
B1 Kolinpharma r 10,8% fv 8,33
      salute

      Labomar
      salute
B1 Leone Film Group r 13,8% fv 2,54
      intrattenimento
  C Longino & Cardenal r 9,7% fv 2,18
      alimentare
B1 Lucisano Media Group r 13,5% fv 1,52
      intrattenimento

  C MailUp Group r 8,8% fv 3,77
      digitale
B1 Maps w r 11,4% fv 2,05
      digitale
B2 Marzocchi Pompe r 11,7% fv 2,38
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
B1 Matica Fintec w r 11,3% fv 1,42
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
B2 Monnalisa r 13,7% fv 2,99
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

B1 Neosperience w r 12,2% fv 5,95
      digitale
  A Net Insurance r 13,2% fv 5,42
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
      Notorious Pictures
      intrattenimento
  X NVP
      comunicazione


B1 Officina Stellare w r 9,5% fv 6,40
      industria

  C Pattern r 9,4% fv 3,30
      abbigliamento
  C PharmaNutra r 8,7% fv 21,0
      salute
      Poligrafici Printing
      comunicazione
B1 Portale Sardegna r 14,2% fv 2,14
      servizi personali
B1 Portobello r 9,0% fv 12,2
      servizi aziendali
  C Powersoft w r 9,7% fv 3,61
      industria
      Prismi w
      digitale

B2 Radici Pietro I&B w r 13,5% fv 2,00
      edilizia
  C Relatech w r 9,2% fv 5,01
      digitale
B1 Renergetica r 10,6% fv 4,31
      energia
  X Reti
      digitale

  X Rosetti Marino
      industria


B1 Salcef Group w r 10,3% fv 11,1
      industria
B2 Sciuker Frames w r 10,4% fv 1,07
      edilizia
B1 SCM SIM r 10,6% fv 4,24
      finanza
  X Sebino w
      industria

      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
B2 Seif w r 9,9% fv 0,443
      comunicazione
      SG Company
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 11,3% fv 4,44
      salute
B1 Sirio r 14,0% fv 2,37
      alimentare
B1 Siti B&T Group w r 13,8% fv 1,85
      industria
      Softec
      digitale
B1 SosTravel.com w r 15,0% fv 1,61
      servizi personali
  C Sourcesense r 9,1% fv 2,35
      digitale
      Spactiv w
      spac

      Telesia w
      comunicazione
B1 TPS w r 12,0% fv 3,83
      servizi aziendali
B2 TraWell Co r 11,6% fv 23,9
      servizi personali

  X UCapital24 w
      comunicazione

  X Unidata w
      telecomunicazioni


B2 Vetrya w r 13,1% fv 2,33
      digitale
B2 Vimi Fasteners r 13,6% fv 1,07
      industria
      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 13,9% fv 1,71
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 23 ottobre 2020

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 23 ottobre 2020

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 18,85 (precedente 19,67)
Ottimismo degli analisti: +11,4% annuale (precedente +10,5%)
Orizzonte di investimento: 16,3 anni (precedente 14,4)
P/E [utile corretto, mediana]: 20,74 (precedente 21,38)
E/P [1 / 20,74]: 4,82% (precedente 4,68%)
Equity cost [mediana]: 11,45% (precedente 11,28%)
Inflazione prevista: 1,67% (precedente 1,67%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [11,45% - 4,82%, mediana]: 6,63% (precedente 6,60%)
Tasso di crescita reale [6,63% - 1,67%, mediana]: 4,96% (precedente 4,93%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Il rendimento implicito di AIM Italia sale a 11,45%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 23 ottobre 2020

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 11,45% (+ 0,17%)
Stima aggiornata al 23-10-2020 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 9,32% (+ 0,03%)
Stima aggiornata al 23-10-2020 (mediana)

Trend rendimento implicito indice Aim Italia Investable vs indice Ftse Mib






Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 2,13% (+ 0,14%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib



















Btp a 10 anni: 0,77%

Inflazione attesa: 1,67%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 6,69%
Ftse Mib: 5,14%
Btp a 10 anni: -0,98%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 23 ottobre 2020
Indice AIM Italia Investable: 7.372,84 (- 1,19%)
Indice FTSE AIM Italia: 6.415,81 (- 1,13%)
Indice FTSE Mib: 19.285,41 (- 0,54%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

AIM Italia Investable Index 23-10-2020

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -1,19% a 7.372.84 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è sceso nella settimana del -1,13% a 6.415,81 punti.

30 titoli su 82 (37%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Vetrya: +11,56%
  • Shedir Pharma Group: +8,78%
  • Sciuker Frames: +6,82%
  • Clabo: +6,72%
  • DBA Group: +5,11%
I risultati peggiori della settimana:
  • Costamp Group: -11,81%
  • Askoll EVA: -10,05%
  • MailUp Group: -9,41%
  • Culti Milano: -9,10%
  • Illa: -8,01%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 4.680 mln di euro
  • Flottante: 1.324 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 2.267 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 285 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2022-23: 373 mln di euro
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

venerdì 23 ottobre 2020

Situazione mercati finanziari al 23 ottobre 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 11,45%
Ftse Mib: 9,32%
Btp a 10 anni: 0,77%

Inflazione attesa: 1,67%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 6,69%
Ftse Mib: 5,14%
Btp a 10 anni: -0,98%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Ftse Aim Italia 23-10-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,18% a 6.415,81 punti.

Ftse Aim Italia 23-10-2020
Ftse Aim Italia 23-10-2020











Il controvalore scambiato in giornata è di 3.477.398 euro.

30 titoli su 128 (23%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Vetrya: +19,42%
  • DBA Group: +9,21%
  • Enertronica Santerno: +4,94%
  • Powersoft: +4,21%
  • Net Insurance: +3,67%
I risultati peggiori della giornata:
  • Ki Group: -5,74%
  • Culti Milano: -5,36%
  • Clabo: -4,72%
  • Poligrafici Printing: -3,93%
  • CleanBnB: -3,85%
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Costamp Group, pubblicato studio societario

Studio societario di Value Track su Costamp Group
Studio societario di
Value Track su Costamp Group
Value Track ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Costamp Group (11 pagine in inglese, formato pdf).

Il valore della produzione previsto è di 58,0 mln di euro nel 2020 (-0,5% rispetto al 2019), 63,0 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 2,3 mln di euro nel 2020 (+150,1% rispetto al 2019), 3,1 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,054 euro nel 2020 (0,022 euro nel 2019), 0,073 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 1,12 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 20,7 sugli utili del 2020 e 15,3 sugli utili del 2021.

Value Track non attribuisce un rating al titolo.

Value Track non assegna un target price al titolo.

La nostra valutazione è di un fair value di 1,11 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,7%.

Il nostro rating è B2 - CRESCITA ELEVATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Costamp Group 
✔ Prezzo 1,12 € 
✔ PE 12m 18,3 
✔ PB 1,90 
✔ Fair Value 1,11 € 
✔ Rendimento implicito 9,7% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Esi ha concluso il collocamento

Esi Spa, operatore EPC (Engineering, Procurement & Construction) e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili, attivo in Italia ed a livello internazionale, ha ricevuto da Borsa Italiana l’avviso di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei “Warrant Esi 2020-2023” sull'AIM Italia. 

L’inizio delle negoziazioni è il 26 ottobre 2020

Esi ha pubblicato il Documento di ammissione (146 pagine, formato pdf).

La società ha concluso con successo il collocamento di 1.428.000 azioni ordinarie, di cui 1.242.000 azioni di nuova emissione e 186.000 azioni collocate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over-allotment concessa dall’azionista di controllo Integra Srl al Global Coordinator

Riccardo Di Pietrogiacomo, presidente, e Stefano Plocco, amministratore delegato dell’emittente, sono ciascuno titolare del 50% di Integra.

Le azioni sono state collocate a 2,10 euro.

La raccolta totale e stata di 2.998.800 euro (comprensiva dell’opzione di over  allotment di 390.600 euro) a fronte di una domanda pari a circa 2 volte l’offerta, giunta per circa il 38% da investitori professionali italiani e circa il 57% da investitori istituzionali, italiani (21%) ed esteri (36%). 

Integra ha inoltre destinato il 15% circa delle azioni possedute pre-IPO a servizio di un meccanismo di Price Adjustment Shares basato sul raggiungimento degli ebitda target 2020 e 2021, pari a 2,35 e 2,70 mln di euro.

L’operazione ha previsto anche l’emissione di 1.428.000 “Warrant Esi 2020-2023”, da assegnare gratuitamente nel rapporto di 1 warrant per ogni azione ordinaria a tutti coloro che hanno sottoscritto le azioni ordinarie nell’ambito del collocamento o che le abbiano acquistate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over allotment

Il rapporto di conversione è pari a 1 azione ogni 2 warrant posseduti, con strike-price crescente, a partire dal prezzo di Ipo, in ragione del +10% annuo per ciascuno dei tre periodi di esercizio previsti.

A seguito del collocamento il capitale sociale della società è composto da 6.242.000 azioni, di cui 5.492.000 azioni ordinarie e 750 mila azioni Pas non quotate

La capitalizzazione della società post-collocamento, calcolata sulla base del prezzo di offerta ed escludendo le azioni Pas, è pari a 11,53 mln di euro, con un flottante del 22,61% (26,00% in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe).

Riccardo Di Pietrogiacomo, fondatore e presidente di Esi
Riccardo Di Pietrogiacomo,
fondatore e presidente di Esi
Ha affermato Riccardo Di Pietrogiacomo, fondatore e presidente di Esi:

"Le risorse finanziarie raccolte ci consentiranno di sostenere i nostri programmi di sviluppo con maggiore tenacia, rafforzare ulteriormente la nostra posizione di mercato a livello nazionale ed internazionale e di crescere anche per linee esterne".

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2019

Ricavi caratteristici
3.770

Ebitda
642 

Utile netto di gruppo
423 

Patrimonio netto di gruppo
582 

Cassa netta
843 


Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 

Ricavi caratteristici
4.045

Ebitda
11 

Utile netto di gruppo
-21 

Patrimonio netto di gruppo
566 al 30 giugno 2020

Cassa netta
130 al 30 giugno 2020


Patrimonio netto per azione pre-money
0,113 euro

Patrimonio netto per azione post-money 
0,509 euro, al lordo delle spese di collocamento
0,380 euro, al netto delle spese di collocamento

Gli azionisti precedenti al collocamento hanno assunto impegni di lock-up per 24 mesi.

Si stima che le spese relative al processo di ammissione ed all’offerta, ivi incluse le commissioni spettanti a Integrae SIM quale intermediario incaricato del collocamento delle azioni e Global Coordinator, ammontano a circa 0,8 mln di euro.

❌ Esi 
✔ Prezzo 2,10 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Media-Maker, aumento di capitale riservato

Media-Maker, società quotata all'Euronext Growth, specializzata nella produzione e distribuzione di contenuti crossmediali, comunica che Dalton Management Sagl ha sottoscritto l’aumento di capitale a pagamento riservato, deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Media Maker il 30 settembre 2020, per un importo complessivo di 14.620.000 euro, con esclusione del diritto di opzione, attraverso l’emissione di 1.392.381 nuove azioni, ad un prezzo di 10,50 euro per ciascun titolo.

Attraverso la sottoscrizione dell’aumento di capitale Media-Maker raggiunge importanti obiettivi strategici ed industriali e coglie l’opportunità di un significativo rafforzamento patrimoniale.

Nell’ambito dell’accordo di investimento e del progetto di integrazione volto allo sviluppo e alla commercializzazione di Totem interattivi, Dalton acquisisce una partecipazione in Media-Maker, pari al 41%, mediante il conferimento in natura del 51% del capitale sociale della controllata Ubilot Srl, società operante nello sviluppo e commercializzazione di piattaforme virtuali, e-commerce, utility, intelligenza artificiale, blockchain e gaming, e del ramo d’azienda costituito dell’attività della piattaforma tecnologica e softwareGaming Service Provider”, oggetto dell’integrazione in Media-Maker.

I beni oggetto del conferimento sono stati sottoposti a una stima da parte di un esperto indipendente incaricato da Dalton.

❌ Media-Maker 
✔ Prezzo 9,00 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Enertronica Santerno delibera aumento di capitale

Enertronica Santerno, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, comunica che l'’assemblea straordinaria degli azionisti ha deliberato un aumento del capitale sociale da offrire in opzione agli aventi diritto della società.

È prevista la raccolta di un importo massimo di 10 mln di euro, mediante emissione di massime 20 mln di azioni ordinarie, da eseguire anche in forma scindibile, entro il termine finale del 31 dicembre 2022.

Le azioni saranno offerte in opzione ai titolari delle azioni e delle obbligazioni convertibili “Enertronica 2017-2022” nei cui conti titoli risulteranno registrate le azioni.

Con riferimento ai “Warrant Enertronica 2018-2021”, per garantire ai titolari di tale strumento finanziario di poter usufruire dei futuri miglioramenti economici che si attendono rispetto alla situazione economico-patrimoniale della società, l’assemblea soci e a seguire l’assemblea dei portatori Warrant, hanno deliberato l’estensione del termine di scadenza al 24 marzo 2023.

❌ Enertronica Santerno 
✔ Prezzo 0,810 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

giovedì 22 ottobre 2020

Situazione mercati finanziari al 22 ottobre 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 11,33%
Ftse Mib: 9,37%
Btp a 10 anni: 0,80%

Inflazione attesa: 1,67%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 6,61%
Ftse Mib: 5,18%
Btp a 10 anni: -0,95%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Ftse Aim Italia 22-10-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,42% a 6.427,34 punti.

Ftse Aim Italia 22-10-2020
Ftse Aim Italia 22-10-2020











Il controvalore scambiato in giornata è di 3.332.287 euro.

29 titoli su 128 (23%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Mondo Tv Suisse: +10,68%
  • Franchi Umberto Marmi: +10,46%
  • Reti: +6,40%
  • UCapital24: +4,95%
  • Assiteca: +4,39%
I risultati peggiori della giornata:
  • Visibilia Editore: -11,19%
  • Askoll EVA: -6,10%
  • Innovatec: -6,07%
  • Culti Milano: -5,08%
  • Costamp Group: -5,04%
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Aumento di capitale di Visibilia Editore

Visibilia Editore, società quotata all'AIM Italia, editrice di riviste, comunica che il CdA ha deliberato di emettere massime 41.538.427 azioni ordinarie, da offrire in opzione agli aventi diritto, al prezzo di sottoscrizione di 0,115 euro per ciascuna nuova azione, nel rapporto di 49 azioni di nuova emissione ogni 10 azioni possedute. 

Il controvalore massimo dell’offerta in opzione sarà pertanto pari a 4.776.919 euro.

I diritti di opzione che daranno diritto alla sottoscrizione delle nuove azioni dovranno essere esercitati tra il 26 ottobre 2020 al 12 novembre 2020.

Gli stessi diritti di opzione saranno negoziabili su AIM Italia dal 26 ottobre 2020 al 6 novembre 2020.

Il presidente di Visibilia Editore Daniela Garnero Santanchè ha dichiarato:

“L’aumento di capitale è volto a rafforzare ulteriormente le dotazioni finanziarie e patrimoniali della società consentendo di preservare le condizioni necessarie per il raggiungimento degli obiettivi del Piano Industriale 2020-2022 approvato dal consiglio di amministrazione in data 8 giugno 2020”.

Il socio Visibilia Editore Holding Srl, che detiene una partecipazione pari al 19,36% del capitale sociale dell’emittente, si è impegnato a sottoscrivere integralmente la propria quota, anche mediante la conversione in capitale dei versamenti in conto futuro aumento di capitale di complessivi 630.000 euro.

L’aumento di capitale rientra tra i provvedimenti posti in essere dagli amministratori per ricapitalizzare la società quale primo provvedimento per evitare di procedere ad una riduzione del capitale per perdite.

❌ Visibilia Editore 
✔ Prezzo 0,125 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Sourcesense, pubblicato studio societario

Studio societario di Integrae SIM su Sourcesense
Studio societario di
Integrae SIM su Sourcesense
Integrae SIM ha pubblicato uno studio societario su Sourcesense (10 pagine in inglese, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 16,1 mln di euro nel 2020 (+11,4% rispetto al 2019), 19,0 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 0,67 mln di euro nel 2020 (+22,5% rispetto al 2019), 1,13 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,081 euro nel 2020 (0,098 euro nel 2019), 0,137 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 2,49 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 30,7 sugli utili del 2020 e 18,2 sugli utili del 2021.

Integrae SIM attribuisce il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato è di 5,0 euro, con un premio del 101% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,36 euro per azione, con un rendimento implicito del 8,8%.

Il nostro rating è C - SPECULATIVO.

Redazione Aim Italia News

✅ Sourcesense 
3 motivi per investire nel titolo
✔ Prezzo 2,49 € 
✔ PE 12m 21,9 
✔ PB 3,89 
✔ Fair Value 2,36 € 
✔ Rendimento implicito 8,8% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Modifica dell'indice AIM Italia Investable: Sourcesense

Con la pubblicazione del primo studio societario, si attiva la copertura da parte degli analisti finanziari di Sourcesense.

Logo AIM Italia InvestableLa società entra, a partire da venerdì 23 ottobre, nel paniere dell'indice AIM Italia Investable

Le sue variazioni di prezzo concorreranno alla variazione dell'indice a partire dal 30 ottobre 2020.

Diventano quindi 83 le azioni incluse nell'indice, su un totale di 128 negoziate all'AIM Italia.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Maps, delega al CdA per aumento di capitale

L'assemblea straordinaria degli azionisti di Maps, Pmi innovativa quotata sull'AIM Italia, che svolge attività di software solution provider, ha conferito al Consiglio di Amministrazione una delega ad aumentare il capitale sociale, a pagamento, per un importo massimo di 10 mln di euro, da eseguirsi in via scindibile, in una o più tranche, entro 5 anni, mediante emissione di azioni ordinarie, con esclusione del diritto di opzione

L’operazione ha l’obiettivo di assicurare al CdA flessibilità e tempestività nell’esecuzione di uno o più aumenti del capitale sociale al fine di cogliere le condizioni più favorevoli per la conclusione di accordi con eventuali partner e/o investitori, per cogliere eventuali opportunità strategiche di business per le quali si renda necessaria una tempestiva operazione sul capitale.

✅ Maps 
✔ Prezzo 2,09 € 
✔ PE 12m 10,5 
✔ PB 1,80 
✔ Fair Value 2,07 € 
✔ Rendimento implicito 11,8% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Euro Cosmetic inizia il Bookbuilding

Euro Cosmetic, società specializzata nella formulazione e fabbricazione di prodotti Personal Care, ha comunicato di aver presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione, funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle azioni all'AIM Italia. 

Il collocamento
L’offerta globale prevede un importo massimo di 8 mln di euro, di cui un massimo di 3 mln di euro dedicato ad investitori retail italiani non qualificati.

La forchetta di prezzo è stata fissata tra 6,30 e 7,45 euro per azione.

La capitalizzazione pre-money di Euro Cosmetic sarà compresa tra 22 e 26 mln di euro

Gli azionisti della società hanno destinato fino al 15% delle azioni ordinarie possedute pre-IPO al servizio di un meccanismo di Price Adjustment Share qualora non venga raggiunto la soglia di risultato relativa all’ebitda per l’anno 2020, pari a 4,5 mln di euro

Gli azionisti di Euro Cosmetic hanno concesso al global coordinator un'opzione di over-allotment per l’acquisto di azioni fino a 1,5 mln di euro al prezzo di collocamento, corrispondente a circa il 19% dell’offerta globale. 

Nell’ipotesi di integrale esercizio dell’opzione greenshoe il flottante sarà fino al 31,7%

Commenta Daniela Maffoni, amministratore delegato di Euro Cosmetic:
Daniela Maffoni, amministratore delegato di Euro Cosmetic
Daniela Maffoni, amministratore
delegato di Euro Cosmetic

“La quotazione sul mercato Aim Italia ci permetterà di poter disporre di importanti risorse per potenziare e migliorare la nostra capacità produttiva e ci consentirà inoltre di accelerare lo sviluppo di formulazioni Euro Cosmetic in segmenti ad alta crescita ed elevata marginalità.”
 
La società
Euro Cosmetic è un’azienda attiva nello sviluppo, produzione e vendita di prodotti Personal Care (igiene, benessere e profumazione della persona): detergenti, prodotti dedicati all’igiene orale, skin care e fine frangrances

La produzione è realizzata interamente in Italia nello stabilimento di Trenzano (BS) dove operano oltre 90 dipendenti

Il portafoglio clienti è costituito da aziende della Gdo, multinazionali, e da aziende che operano nel canale professional (saloni di bellezza) e nel canale delle farmacie e parafarmacie.

Il bilancio
Euro Cosmetic ha chiuso il 2019 con un valore della produzione in crescita del +17,2% a circa 22,6 mln di euro

Lo scorso anno gli indici ebitda, ebit e utile netto risultano tutti in crescita a doppia cifra rispetto all’esercizio precedente e hanno raggiunto valori rispettivamente pari a circa 2,8, 1,5 e 1,0 mln di euro

La società ha terminato il primo semestre 2020 con ricavi operativi pari a circa 14,6 mln di euro, in crescita del +29,3% rispetto ai circa 11,3 mln di euro ella prima metà dell’esercizio precedente. 

L'ebitda semestrale è stato di circa 2,8 mln di euro e l'utile netto semestrale è balzato da 0,4 mln di euro a circa 1,4 mln di euro.

I consulenti
Nell’ambito della procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, Euro Cosmetic è assistita da Banca Profilo in qualità di Nominated Advisor e Global Coordinator.

Lo studio legale Gitti and Partners è advisor legale dell’emittente, Lca Studio Legale è advisor legale del Nomad.

Deloitte & Touche è la società di revisione, Studio Alloisio e Associati è Advisor Finanziario, Cdr Communication è consulente della società in materia di Media Relation e lo studio Moschen e Associati è Tax Advisor della società.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

TrenDevice presenta domanda di ammissione

TrenDevice, attivo nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei warrant sull'AIM Italia.

L'ammissione alle negoziazioni è prevista il 23 ottobre, mentre l'inizio delle negoziazioni entro fine ottobre.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

mercoledì 21 ottobre 2020

Situazione mercati finanziari al 21 ottobre 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 11,31%
Ftse Mib: 9,36%
Btp a 10 anni: 0,78%

Inflazione attesa: 1,67%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 6,59%
Ftse Mib: 5,17%
Btp a 10 anni: -0,97%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Ftse Aim Italia 21-10-2020

Il FTSE AIM Italia scende del -0,43% a 6.454,17 punti.

Ftse Aim Italia 21-10-2020
Ftse Aim Italia 21-10-2020











Il controvalore scambiato in giornata è di 4.488.053 euro.

24 titoli su 128 (19%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Clabo: +8,53%
  • Franchi Umberto Marmi: +6,25%
  • Sciuker Frames: +4,24%
  • Longino & Cardenal: +4,17%
  • Gismondi 1754: +3,60%
I risultati peggiori della giornata:
  • H-Farm: -8,00%
  • Innovatec: -7,09%
  • Costamp Group: -6,30%
  • Neurosoft: -6,13%
  • Dominion Hosting Holding: -4,20%
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Ftse Aim Italia settimana 16-10-2020

Il FTSE AIM Italia scende in settimana del -1,43% a 6.488,88 punti.

Il Controvalore scambiato in settimana è di 24,6 mln di euro.

33 titoli su 128 (26%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

FTSE AIM Italia



I risultati migliori della settimana:
  • Caleido Group: +45,11%
  • UCapital24: +22,30%
  • Ki Group: +17,54%
  • Sciuker Frames: +14,52%
  • Maps: +12,59%
I risultati peggiori della settimana:
  • Sirio: -24,50%
  • Franchi Umberto Marmi: -15,59%
  • Expert System: -11,48%
  • Vetrya: -11,34%
  • Clabo: -10,83%

Risultati settimanali di tutte le società AIM Italia

4AIM SICAF: 0,48%

Abitare In: 4,11%
Agatos: -4,65%
Alfio Bardolla Training Group: -8,45%
Ambromobiliare: 0,00%
AMM: -10,25%
Antares Vision: -5,85%
Arterra Bioscience: -3,04%
Askoll EVA: 1,93%
Assiteca: -0,47%

Blue Financial Communication: 0,53%

Caleido Group: 43,94%
Casta Diva Group: 0,00%
CdR Advance Capital: sosp.
CFP Single Investment: 0,00%
CFT: -0,45%
Circle: 2,53%
Clabo: -10,83%
Cleanbnb: 0,00%
Comer Industries: -0,96%
Confinvest: -1,94%
Copernico SIM: -5,08%
Costamp Group: -5,19%
Cover 50: -2,59%
Crowdfundme: -7,82%
Culti Milano: 7,27%
Cy4gate: 1,31%
Cyberoo: -4,15%

DBA Group: -11,63%
DHH: -4,80%
Digital Magics: -4,04%
Digital Value: 0,32%
Digital360: -1,54%
DigiTouch: -3,51%
Doxee: -3,26%

Ecosuntek: -5,26%
Ediliziacrobatica: -2,57%
Eles: -0,75%
Elettra Investimenti: -1,43%
Energica Motor Company: -3,74%
Enertronica: -2,32%
Esautomotion: 4,82%
Expert System: -11,48%

Fabilia: -4,83%
Farmaè: 7,39%
Fervi: 2,94%
Fine Foods NTM: -0,40%
Finlogic: 1,82%
First Capital: 2,59%
FOPE: 0,74%
Fos: -2,54%
Franchi Umberto Marmi: -15,59%
Frendy Energy: -4,97%
Friulchem: -5,05%

Gambero Rosso: 0,00%
Gel: 0,68%
Gibus: -4,17%
Giorgio Fedon & Figli: 0,00%
Gismondi 1754: -10,01%
GO Internet: -1,03%
Grifal: -3,10%

Health Italia: -0,27%
H-FARM: -2,48%

Iervolino Entertainment: -1,81%
Illa: -5,36%
Ilpra: 1,57%
Imvest: -6,03%
Industrie Chimiche Forestali: -2,81%
Iniziative Bresciane: -2,29%
Innovatec: -8,01%
Intred: 1,29%
Italia Independent Group: -2,39%
Italian Wine Brands: 1,90%

Ki Group: 12,38%
Kolinpharma: -3,92%

Labomar: 1,06%
Leone Film Group: -0,91%
Longino & Cardenal: -1,67%
Lucisano Media Group: -5,79%

MailUp: -3,70%
Maps: 8,14%
Marzocchi Pompe: -0,75%
Masi Agricola: 0,44%
Matica Fintec: -6,94%
Mondo TV France: -2,21%
Mondo TV Suisse: -3,88%
Monnalisa: -4,90%

Neosperience: -5,07%
Net Insurance: -0,79%
Neurosoft: 0,00%
Notorious Pictures: -10,64%
NVP: -2,71%

Officina Stellare: -3,14%

Pattern: -0,27%
Pharmanutra: -1,79%
Poligrafici Printing: 3,62%
Portale Sardegna: -0,91%
Portobello: -4,73%
Powersoft: 6,70%
Prismi: 0,68%

Radici: -8,33%
Relatech: 1,38%
Renergetica: -3,41%
Reti: -5,13%
Rosetti Marino: 0,00%

Salcef Group: 2,14%
Sciuker Frames: 11,70%
SCM SIM: 0,00%
Sebino: -0,42%
SEIF: 0,82%
SG Company: 0,00%
Shedir Pharma Group: -4,21%
Sirio: -24,50%
SITI B&T Group: -2,05%
Softec: -3,16%
Sostravel.com: 3,39%
Sourcesense: -6,73%

Telesia: -1,20%
TPS: -0,60%
TraWell Co: -5,88%

UCapital24: 19,08%
Unidata: -3,02%

Vetrya: -11,34%
Vimi Fasteners: -0,62%
Visibilia Editore: 7,27%

Websolute: -5,83%
WM Capital: -5,23%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

martedì 20 ottobre 2020

Situazione mercati finanziari al 20 ottobre 2020

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 11,29%
Ftse Mib: 9,27%
Btp a 10 anni: 0,74%

Inflazione attesa: 1,67%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 6,57%
Ftse Mib: 5,10%
Btp a 10 anni: -1,01%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Ftse Aim Italia 20-10-2020

Il FTSE AIM Italia sale del +0,38% a 6.482,09 punti.

Ftse Aim Italia 20-10-2020
Ftse Aim Italia 20-10-2020










Il controvalore scambiato in giornata è di 3.805.119 euro.

38 titoli su 128 (30%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Innovatec: +25,00%
  • H-Farm: +5,93%
  • Sebino: +4,74%
  • Finlogic: +4,67%
  • Seif: +4,62%
I risultati peggiori della giornata:
  • Leone Film Group: -6,42%
  • Fabilia Group: -4,53%
  • Visibilia Editore: -4,29%
  • Assiteca: -4,21%
  • Caleido Group: -4,09%
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Longino & Cardenal, pubblicato studio societario

Studio societario di Integrae SIM su Longino & Cardenal
Studio societario di Integrae SIM
su Longino & Cardenal
Integrae SIM ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Longino & Cardenal (9 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 21,0 mln di euro nel 2020 (-37,7% rispetto al 2019), 34,8 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di -1,33 mln di euro nel 2020 (0,94 mln di euro nel 2019), 0,81 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di -0,213 euro nel 2020 (0,150 euro nel 2019), 0,130 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 2,40 euro.

Il rapporto prezzo / utili è negativo sugli utili del 2020 e 18,5 sugli utili del 2021.

Integrae SIM attribuisce il rating BUY (precedente HOLD) al titolo.

Il target price assegnato è di 3,10 euro (precedente 3,40), con un premio del 29% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,13 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,6%.

Il nostro rating è C - SPECULATIVO.

Redazione Aim Italia News

✅ Longino & Cardenal 
✔ Prezzo 2,40 € 
✔ PE 12m 43,3 
✔ PB 2,45 
✔ Fair Value 2,13 € 
✔ Rendimento implicito 9,6% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Esi presenta domanda di quotazione all'AIM Italia

Esi Spa, operatore EPC (Engineering, Procurement & Construction) e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili, attivo in Italia ed a livello internazionale, ha presentato la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie e dei warrant sull'AIM Italia.

L’inizio delle negoziazioni è previsto per il 26 ottobre 2020.

Esi intende utilizzare i proventi derivanti dall’offerta per finanziare il percorso di sviluppo che la stessa prevede di intraprendere sia attraverso una crescita organica, derivante dal consolidamento della propria posizione di mercato, dal rafforzamento dell’organizzazione e dalla penetrazione su ulteriori mercati esteri, sia per linee esterne

Nel processo di quotazione la società è assistita da Integrae SIM (Nominated Advisor e Global Coordinator dell'operazione, Emintad (Advisor Finanziario), Norton Rose Fulbright (Legal Advisor), BDO (Società di Revisione) e Polytems Hir (Advisor di Comunicazione).

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Italia Independent Group, analisi fondamentale dell'analista Cristian Frigerio su Class Cnbc

Puntata di lunedì 19 ottobre 2020 della rubrica che l'emittente televisiva Class Cnbc dedica all'AIM Italia.

Puntata dedicata all'analisi fondamentale di Italia Independent Group, società attiva nel mercato dell’eyewear e dei prodotti lifestyle.

Conduce Emerick De Narda, commenta in studio l'analista finanziario Cristian Frigerio di MIT SIM.

 
Fonte: Class Cnbc, durata 11:40.

❌ Italia Independent Group 
✔ Prezzo 2,00 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Circle, pubblicati due studi societari

Studio societario di Integrae SIM su Circle
Studio societario di
Integrae SIM su Circle
Integrae SIM e IR Top Research hanno pubblicato due studi societari di aggiornamento su Circle.

Il fatturato previsto è di 5,4 - 5,3 mln di euro nel 2020 (+23,0% rispetto al 2019), 6,1 - 6,0 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di 0,26 - 0,30 mln di euro nel 2020 (-26,7% rispetto al 2019), 1,00 - 1,21 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di 0,075 - 0,087 euro nel 2020 (0,110 euro nel 2019), 0,248 - 0,173 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 2,85 euro.


Studio societario di IR Top Research su Circle
Studio societario di
IR Top Research su Circle
Il rapporto prezzo / utili è di 32,8 - 38,0 sugli utili del 2020 e 11,5 - 16,5 sugli utili del 2021.

Integrae SIM attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

IR Top Research non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato da Integrae SIM è di 4,20 euro (invariato), con un premio del 47% sul prezzo corrente.

Il target price assegnato da IR Top Consulting è di 4,40 euro (precedente 4,49), con un premio del 54% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 2,78 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,3%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Circle 
✔ Prezzo 2,85 € 
✔ PE 12m 17,1 
✔ PB 2,11 
✔ Fair Value 2,78 € 
✔ Rendimento implicito 10,3% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

CrowdFundMe, pubblicato studio societario

Studio societario di Integrae SIM su CrowdFundMe
Studio societario di Integrae SIM
su CrowdFundMe
Integrae SIM ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su CrowdFundMe (8 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 0,8 mln di euro nel 2020 (+90,5% rispetto al 2019), 1,8 mln di euro nel 2021.

L'utile netto previsto è di -0,62 mln di euro nel 2020 (-1,04 mln di euro nel 2019), 0,05 mln di euro nel 2021.

L'utile per azione previsto è di -0,421 euro nel 2020 (-0,707 euro nel 2019), 0,034 euro nel 2021.

Il prezzo corrente del titolo è 4,22 euro.

Il rapporto prezzo / utili è negativo sugli utili del 2020 e 124,1 sugli utili del 2021.

Integrae SIM attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 7,00 euro (precedente 6,75), con un premio del 66% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 4,20 euro per azione, con un rendimento implicito del 9,8%.

Il nostro rating è B2 - CRESCITA ELEVATA.

Redazione Aim Italia News

✅ CrowdFundMe 
✔ Prezzo 4,22 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 4,02 
✔ Fair Value 4,20 € 
✔ Rendimento implicito 9,8% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.