www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

mercoledì 6 gennaio 2021

Agenzia dell’Entrate, ok al beneficio fiscale delle Pmi innovative sull'AIM Italia

L’Agenzia dell’Entrate, con la circolare n. 32 del 23/12/2020, emessa a conclusione della consultazione pubblica relativa alla “Nozione di mercato regolamentato rilevante nella normativa in materia di imposte sui redditi”, conferma il mantenimento delle agevolazioni fiscali delle Pmi innovative quotate su AIM Italia.

Il c.d. Decreto Rilancio ha introdotto una ulteriore detrazione, per i soli soggetti Irpef, pari al 50% dell’importo investito a titolo di capitale e sovrapprezzo in Pmi innovative, direttamente ovvero per il tramite di Oicr che investano prevalentemente in Pmi innovative. 

Il tutto nei limiti del regime c.d. “de minimis”. 

L’investimento massimo detraibile al 50% è pari a 300.000 euro all’anno e la disciplina della c.d. “detrazione maggiorata”, di cui si attende il decreto ministeriale attuativo, si applicherà in via prioritaria rispetto a quella ordinaria del 30%. 

Per importi investiti oltre tale soglia si applicherà la detrazione ordinaria del 30% (fino a un massimo annuo di 1 mln di euro), operante anche per le persone giuridiche mediante deduzione Ires per un ammontare massimo annuo di 1,8 mln di euro.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.