www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.400 articoli pubblicati

giovedì 21 gennaio 2021

Net Insurance, nuova sentenza dell'Alta Corte di Londra

Net Insurance, società assicurativa e riassicurativa quotata all'AIM Italia,  informa che - in merito alla nota vicenda della frode e della conseguente sottrazione alla compagnia di 26,6 mln di euro di Btp, scoperta all’inizio del 2019 - l’Alta Corte di Londra ha emesso in data 20 gennaio una nuova decisione, a seguito del giudizio sommario richiesto da Net Insurance.

Si rammenta che la compagnia aveva individuato in Gianluigi Torzi attraverso alcune delle sue società il responsabile della sottrazione degli asset e questi aveva accettato in via transattiva di restituire la somma distratta, versando le prime due tranche del piano di rientro per 8 mln di euro.

La Corte inglese, in accoglimento delle richieste di Net, ha in sintesi e tra l’altro decretato:

  • Sunset, società a Torzi pienamente riconducibile e di cui questo è amministratore, dovrà immediatamente pagare a Net Insurance i 10 mln di euro relativi alla terza rata dell’accordo transattivo;
  • dovranno essere eseguite da Sunset anche tutte le altre obbligazioni previste dall’accordo transattivo;
  • la richiesta di appello di Sunset / Torzi in merito a quanto sopra riportato viene rigettata;
  • le spese legali, pari a 130,000 sterline, dovranno essere pagate congiuntamente da Sunset e Torzi.

In merito alla garanzia personale prestata da Torzi, ne è stata riconosciuta la piena validità senza però renderla immediatamente esecutiva, al fine di concedere al Torzi la possibilità di contestare il diritto di Net nella prosecuzione del processo, per compensare la garanzia con ipotetiche pretese risarcitorie, che Net ritiene prive di ogni fondamento.

Si rende noto, inoltre, che nonostante le specifiche richieste formulate dalla compagnia tramite i propri legali circa alcuni comportamenti di Torzi che potrebbero avere rilevanza penale nell’ambito della vertenza che vede opposte la stessa compagnia ad Augusto SpA - in relazione alla quale la stessa compagnia ha ottenuto di recente un decreto ingiuntivo nei confronti di quest’ultima società – lo stesso non ha ancora fornito alcun riscontro in merito.

✅ Net Insurance 
✔ Prezzo 5,58 € 
✔ PE 12m 8,0 
✔ PB 1,26 
✔ Fair Value 5,42 € 
✔ Rendimento implicito 13,1% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.