www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.200 articoli pubblicati

venerdì 14 maggio 2021

Relatech acquisisce il controllo di Dialog Sistemi

Relatech, Pmi innovativa quotata all'AIM Italia che opera come digital solution provider, ha sottoscritto l’accordo vincolante finalizzato all’acquisizione, in una prima fase, del 60% del capitale sociale di Dialog Sistemi Srl per un importo di circa 0,67 mln di euro.

Il restante 40% del capitale sarà acquisito entro il 2024 al verificarsi di determinate condizioni.

Il target
La società offre soluzioni nel settore del Business Performance Management e del Data Warehousing basate su piattaforma proprietaria.

Dialog, fondata nel 1992 con sede a Milano, nel 2020 ha realizzato ricavi per circa 1,12 mln di euro, con un ebitda pari a circa 0,15 mln di euro ed una cassa netta pari a circa 0,60 mln di euro.

La società conta una quota di ricavi ricorrenti pari a circa il 40%. 

L’azienda vanta una consolidata base clienti nei settori pharma, food industry, telco, GDO e retail ai quali offre soluzioni per il monitoraggio e miglioramento delle performance economiche, operative e di servizio.

La piattaforma proprietaria Dialog, si inserisce su RePlatform (piattaforma proprietaria cloud based di Relatech) nel modulo ReData per il trattamento e la gestione a 360° di elevate quantità di dati, finalizzati al controllo e gestione delle performance aziendali. 

Struttura dell'operazione
L’operazione, finalizzata all’acquisizione del 100% del capitale da realizzarsi in due tranches, prevede un corrispettivo pari a circa mln di euro per il 60% del capitale. 

Tale somma sarà corrisposta in cash per circa 0,44 mln di euro ed attraverso una componente in kind mediante la cessione di complessive 73.134 azioni proprie Relatech convenzionalmente valorizzate ad un importo di 3,20 euro cadauna.

Successivamente all’approvazione del bilancio 2022 di Dialog è prevista la corresponsione di un’ulteriore somma da parte di Relatech a favore dei soci venditori pari a complessivi 0,25 mln di euro, aumentato del rendimento del 3,75% su base annua, con decorrenza dal closing relativo alla prima tranche.

Il restante 40% sarà acquisito entro il 2024 per un corrispettivo che sarà determinato applicando specifiche formule basate, inter alia, sui valori di ebitda e di PFN di Dialog.

Nell’ambito dell’accordo stipulato ai fini dell’operazione i soci venditori di Dialog hanno assunto uno specifico impegno di lock-up in relazione alle azioni Relatech acquistate, per una durata di 12 mesi dal closing della prima tranche.

La continuità gestionale in Dialog viene garantita attraverso la nomina di un Amministratore Delegato designato dai Venditori.

L’operazione viene realizzata esclusivamente attraverso il ricorso a risorse proprie di Relatech.

Nell’operazione Relatech è stata assistita dallo studio legale Gianni & Origoni

✅ Relatech 
✔ Prezzo 2,61 € 
✔ PE 12m 29,5 
✔ PB 6,13 
✔ Fair Value 2,34 € 
✔ Rendimento implicito 7,7% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.