www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

venerdì 2 luglio 2021

Innovatec raggiunge il pieno controllo del gruppo Clean Tech LuxCo

Innovatec, società quotata all'AIM Italia, attiva nei settori dell'efficienza energetica, teleriscaldamento, energie rinnovabili e servizi per l'ambiente, ha sottoscritto un contratto preliminare di compravendita per l’acquisto dall’attuale socio di minoranza Ancient Stone LLC di una partecipazione pari al residuo 49,90% del capitale della società di diritto lussemburghese Clean Tech LuxCo S.A. di cui l’emittente già detiene una partecipazione pari al 50,1% del capitale sociale. 

Al closing, previsto il 14 luglio 2021, l’emittente risulterà quindi titolare del 100% del capitale sociale della controllata.

Il gruppo Clean Tech è attivo nel settore dei servizi di gestione integrata di raccolta, trasporto, trattamento, recupero, valorizzazione e smaltimento dei rifiuti speciali non pericolosi.

I risultati consolidati proforma 2020 del gruppo Clean Tech evidenziano ricavi per 68,5 mln di euro, un ebitda di 13,7 mln di euro, un utile di 1,4 mln di euro e una cassa netta di 6,4 mln di euro.

L'emittente si è impegnata ad acquistare alla data del closing da Fidimo Fiduciaria Srl la totalità degli Strumenti Finanziari Partecipativi di classe B di nominali 10 mln di euro emessi dalla controllata e sub holding del business "Ambiente" SPC Green SpA e sottoscritti dal fondo Sound Point Beacon Master Fund LP.

L’emittente potrà quindi apportare in futuro le opportune modifiche di governance sia nello statuto di Clean Tech che della sub holding SPC Green al fine di rimuovere quelle rigidità che potevano impedire o rallentare l’assunzione di decisioni da parte degli organi competenti, nonché avere effetti in ordine alla modifica dell’assetto di controllo del gruppo Clean Tech ovvero comportare un obbligo in capo all’emittente di cedere le partecipazioni detenute da Clean Tech e/o cedere i rami di azienda operativi delle controllate di quest’ultima. 

Il corrispettivo complessivo è stato pattuito in complessivi 17 mln di euro e verrà così pagato 
  • 8 mln di euro alla data del closing con la liquidità disponibile in azienda,
  • 5 mln di euro entro il 28 febbraio 2022,
  • la quota residua di 4 mln di euro verrà corrisposta in due tranches da 2 mln di euro cadauna rispettivamente il 30 giugno 2022 e 31 dicembre 2022. 
Il gruppo Clean Tech conta su di una forza lavoro di complessivi 180 dipendenti, un complesso di 5 impianti di selezione e trattamento, 3 siti di smaltimento finale, nonché circa 1.500 clienti industriali nell’ambito dell’attività di raccolta rifiuti speciali. 

❌ Innovatec 
✔ Prezzo 0,666 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.