www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.600 articoli pubblicati

mercoledì 15 settembre 2021

Esi, contratto da 1,3 mln di euro per impianto ad alta tensione

Esi, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili, ha sottoscritto, in Associazione temporanea di imprese con la mandataria Ste Energy Srl (società italiana attiva a livello internazionale nella progettazione e fornitura di sottostazioni di alta tensione), un contratto con un primario operatore internazionale del settore energetico.

Il contratto ha un valore complessivo di 4 mln di euro, di cui 1,3 mln di euro di competenza di Esi e prevede la progettazione, realizzazione e fornitura di 2 sottostazioni step-up da 132kV con singolo stallo, per una potenza complessiva di 50 MVA per la connessione di impianti storage.

La commessa verrà realizzata in Italia dalla Business Unit EPC (Engineering, Procurement and Construction) di Esi e include il project management, le costruzioni civili e le installazioni elettromeccaniche.

La progettazione e la costruzione dell’impianto avrà una durata di 12 mesi.

Circa 0,3 mln di euro sarà di competenza dell’esercizio 2021 e 1,0 mln di euro dell’esercizio 2022.

❎ Esi 
✔ Prezzo 4,11 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.