www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

martedì 28 settembre 2021

Vetrya si dichiara estranea alla presunta truffa telefonica WindTre

Vetrya, società quotata all'AIM Italia, che opera nello sviluppo di servizi digitali, con riferimento alla notizia diffusasi nelle ultime ore su alcuni organi di stampa nazionale, relativamente all’indagine da parte della Procura di Milano, conferma di non essere indagata nonché la propria estraneità ai fatti pur avendo ricevuto un decreto di sequestro per 109.254 euro.

Vetrya confida nel poter dimostrare a breve di non aver mai avuto alcun coinvolgimento diretto nella presunta truffa contestata ribadendo di aver avuto semplicemente un ruolo di aggregatore commerciale che non ha mai interagito con il processo di erogazione dei servizi.

La società conferma la propria fiducia nei propri dirigenti Luca Tomassini e Alessandro Prili che ribadiscono l’assoluta e totale estraneità ai fatti contestati.

Vetrya, sottolineando che l’apertura dell’indagine si configura come un atto dovuto da parte della Procura, ribadisce la totale fiducia nell’operato degli inquirenti, a cui garantirà la massima collaborazione e il totale supporto al fine di fare piena luce sui fatti nel più breve tempo possibile, anche a tutela dei propri azionisti e degli stakeholder della società.

❎ Vetrya 
✔ Prezzo 0,998 € 

Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.