www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 6.100 articoli pubblicati

lunedì 1 novembre 2021

Nice Footwear, il 3 novembre 2021 inizia il bookbuilding

Nice Footwear, azienda che opera nel settore delle scarpe per il tempo libero e lo sport, ha presentato la Comunicazione di Pre-Ammissione funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni sull'Euronext Growth Milan.

L'ammissione alle negoziazioni è prevista nella seconda metà di novembre 2021.

Il collocamento
A servizio della quotazione è previsto un collocamento in aumento di capitale, riservato esclusivamente a investitori istituzionali e qualificati italiani ed esteri, dell'importo di 5 mln di euro.

È prevista la facoltà per l’emittente, d’intesa con il Global Coordinator, di incrementare l’offerta per ulteriori massimi 500.000 euro (opzione di Over Allotment) nonché la concessione di una opzione Greenshoe di 500.000 euro.

La forchetta di prezzo è di 9 - 11 euro per azione.

Tenendo conto che le azioni in circolazione sono 1,5 mln, la valutazione dell’equity value pre-money è di 13,5 - 16,5 mln di euro

Il bookbuilding inizierà il 3 novembre 2021.

L’operazione prevede l’assegnazione gratuita ai sottoscrittori delle azioni di 1 warrant ogni 10 azioni ordinarie sottoscritte, assegnati alla data di inizio delle negoziazioni. 

È prevista altresì un'ulteriore assegnazione gratuita di warrant a tutti gli azionisti post quotazione nel rapporto di 1 warrant per ogni 10 azioni ordinarie possedute. 

Per i warrant sarà richiesta l’ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Milan e saranno liberamente trasferibili.

Il collocamento permetterà di reperire nuove risorse da destinare alla crescita del gruppo consentendo così di attuare il piano strategico di sviluppo pluriennale attraverso il consolidamento e la crescita sui mercati internazionali.

La società
Nice Footwear nasce nel 2004 ed è specializzata in sviluppo, produzione e commercializzazione di scarpe sportive con brand propri, in licenza e per conto terzi, tra cui:

  • Kronos, 
  • Ellesse, 
  • Conte of Florence, 
  • Fred Mello,
  • G-Star RAW. 

Nice Footwear, dopo un’attenta analisi del mercato attuale e prospettico:

  1. sviluppa la creazione dei modelli, il design ed i prototipi;
  2. controlla la produzione su siti industriali esteri (di terzi) specializzati nella produzione di calzature tecniche;
  3. vende i propri modelli di calzature sneakers alla grande/media distribuzione organizzata con marchi propri e di terzi.

Le modalità di vendita e distribuzione si incentrano sull'interazione diretta con la clientela rispetto alla possibilità di scegliere direttamente modelli e colore.

Il cliente, attraverso un configuratore 3D a realtà aumentata, personalizza le scarpe tra i modelli ideati per la collezione della stagione, scegliendo dettagli personalizzati (forma, tacco, materiale, colore, sigla personalizzata sulla suola), e visualizza la propria “creazione” in un digital wall con un rendering estremamente realistico.

Questa tecnologia, sviluppata su software proprietari, ha permesso la società di superare le distanze presentando i propri nuovi modelli in tecnologia digitale a 4K in tutto il mondo.

Una volta configurata la scarpa, il sistema trasmette l’ordine alla casa produttrice con tutte le specifiche ed entra direttamente in produzione con un tempo di immissione sul mercato tra le quattro e le sei settimane. 

Il vantaggio competitivo dell'azienda sul mercato è dato dalle importanti attività di ricerca e sviluppo che permettono di proporre soluzioni di calzature sportive dal design originale secondo i più alti livelli di stile made in Italy e con caratteristiche tecnologiche avanzate in termini di qualità e performance.

Di particolare rilievo è il software Nice Footwear Sneaker XR, importante asset dell’azienda che consente di progettare nuovi design di scarpe mediante utilizzo di realtà virtuale. 

Bilancio consolidato al 30 aprile
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2021 pro-forma vs 2020

Ricavi caratteristici
23.655 vs 24.270, -2,5%

    Crescita organica -12.9%

Ebitda
2.775 vs 1.696, +63,6%

Utile netto di gruppo
1.118 vs 566, +43,4%

Patrimonio netto di gruppo
3.982 vs 2.230, +1.752

Debiti finanziari nett1
4.682 vs 3.979, +703

Patrimonio netto per azione
2,655 euro

Utile per azione
0,745 euro

Bruno Conterno, Presidente e Amministratore Delegato di Nice Footwear dichiara:

“La quotazione su Euronext Growth Milan è un nuovo traguardo nel nostro percorso di crescita e rappresenta un ulteriore passaggio strategico per il consolidamento dei piani di sviluppo imminenti e futuri. 

La società sta attraversando un periodo di grande rimodulazione che ha permesso di raggiungere risultati significativi come l’emissione del primo Minibond quotato su ExtraMotPro3, l’apertura della sede di Shanghai e il riconoscimento come PMI innovativa.

Grazie anche alla neoacquisita Favaro Manifattura Calzaturiera, il gruppo è pronto per un nuovo posizionamento volto a creare un polo italiano di eccellenza nella progettazione e produzione di sneakers”.

Nell'operazione di quotazione, Nice Footwear è assistita da:

  • BPER Banca, Euronext Growth Advisor, Global Coordinator e Specialist;
  • Aritma, advisor finanziario;
  • BDO, società di revisione;
  • Simmon&Simmons, deal counsel;
  • EpYondue diligence finanziaria;
  • Starclex Studio Legale, valutazione della corporate governance;
  • Experta, consulente fiscale.
Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società Euronext Growth Milan che ti interessa.