www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 7.000 articoli riguardanti l'Euronext Growth Milan

venerdì 3 dicembre 2021

ISCC Fintech ha presentato la comunicazione di pre-ammissione

Integrated System Credit Consulting Fintech ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione, funzionale all’ammissione alla negoziazione delle proprie azioni e warrant sull'Euronext Growth Milan.

La società ha avviato il bookbuilding.

L'inizio delle negoziazioni è previsto prima della pausa natalizia.

La forchetta di prezzo è stata fissata tra 4 e 7 euro per azione.

La società ha pubblicato il Documento di Ammissione (128 pagine, formato pdf).

L’Assemblea di ISCC Fintech ha deliberato un aumento di capitale fino a massimi 20 mln di euro, con esclusione del diritto di opzione, mediante emissione di nuove azioni ordinarie destinate al collocamento presso investitori qualificati italiani ed esteri. 

Il capitale sociale, prima del collocamento, è suddiviso in 10 mln di azioni

È previsto che Conafi possa vendere azioni di ISCC Fintech fino a massimi 3 mln di euro in caso di esercizio dell’opzione greenshoe.

L’Assemblea di ISCC Fintech ha anche deliberato l’emissione dei "Warrant ISCC Fintech 2021-2024" da assegnare gratuitamente:
  • ai sottoscrittori delle azioni nell'ambito dell'offerta o dell'esercizio della greenshoe (alla data di avvio delle negoziazioni delle azioni) nel rapporto di 1 warrant ogni 2 azioni;
  • a tutti i titolari delle azioni di ISCC Fintech (successivamente alla data di approvazione del bilancio 2021) nel rapporto di 1 warrant ogni 4 azioni.
I warrant ISCC saranno quotati sull’Euronext Growth Milan.

Il Business
ISCC Fintech, costituita nel dicembre 2019, è attiva in Italia:
  • nel settore dell’acquisto di portafogli granulari (size ticket contenuto) di crediti non performing (NPL) da parte di istituzioni finanziarie, società regolamentate di erogazione di beni o servizi (telefonia, gas, luce), special purpose vehicles e società finanziarie;
  • nell’attività di gestione e recupero degli stessi (Credit Management) in via stragiudiziale (tramite azioni di phone collection e home collection) e giudiziale (mediante la partecipata Lawyers S.t.A.).
ISCC Fintech ha la propria sede a Torino ed opera con un team di 14 risorse e circa 40 collaboratori.

La quotazione è finalizzata a consolidare e rafforzare il posizionamento dell’emittente nel mercato dei crediti NPL unsecured mediante un incremento della propria patrimonializzazione, che consentirà all’emittente stesso di acquisire portafogli di crediti non performing per importi rilevanti sia sul mercato secondario che sul mercato primario.

ISCC Fintech è controllata, con una partecipazione pari all’81,5% del capitale sociale, da Conafi SpA, holding di partecipazioni quotata sul mercato Euronext Milan e ha piena autonomia gestionale e decisionale. 

Nunzio Chiolo è presidente non esecutivo della società e Gianluca De Carlo è amministratore delegato.

Bilancio annuale
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020

Valore della produzione
241

Ebitda
-91

Utile netto
-99

Patrimonio netto
11

Debiti finanziari netti
1.240


Bilancio semestrale
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2021

Valore della produzione
500

Ebitda
-175

Utile netto
-188

Patrimonio netto
52

Debiti finanziari netti
913

Nell’operazione di ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Milan ISCC Fintech è assistita da: 
  • Integrae SIM, Euronext Growth Advisor e Global Coordinator;
  • Studio Chiomenti, Advisor Legale;
  • BDO, Advisor Fiscale e Società di Revisione. 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società Euronext Growth Milan che ti interessa.