www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.600 articoli pubblicati

sabato 17 aprile 2021

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 16 aprile 2021

      4AIM SICAF w
      finanza

      ABP Nocivelli
      servizi aziendali
      Agatos w
      energia
  A Alfio Bardolla TG w r 11,4% fv 2,77
      servizi personali
      Almawave
      digitale
      Ambromobiliare w
      finanza
  A AMM w r 10,4% fv 2,17
      digitale
B1 Antares Vision w r 7,5% fv 11,0
      industria
B1 Arterra Bioscience w r 9,1% fv 3,51
      biotecnologie
B2 Askoll EVA w r 10,0% fv 1,25
      mobilità elettrica
  A Assiteca r 10,3% fv 2,43
      assicurazioni

  A Blue Financial Comm. r 11,8% fv 2,51
      comunicazione

      Casasold
      edilizia
B1 Casta Diva Group r 12,0% fv 0,436 
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
B1 Circle r 10,3% fv 3,17
      servizi aziendali
      Clabo w
      industria
B2 CleanBnB w r 8,1% fv 0,977
      edilizia
      Comal
      energia
B1 Comer Industries w r 8,1% fv 16,9
      industria
  A Confinvest r 9,8% fv 4,24
      finanza
  X Convergenze w
      energia
  C Copernico SIM w r 10,0% fv 5,55
      finanza
B1 Costamp Group r 11,3% fv 0,876
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B2 CrowdFundMe w r 10,1% fv 4,87
      finanza
  C Culti Milano w r 9,9% fv 6,18
      prodotti di consumo
  X Cy4gate
      digitale

B1 Cyberoo w r 9,1% fv 5,91
      digitale

  C DBA Group w r 10,0% fv 1,04
      digitale
  C DHH w r 8,6% fv 14,3
      digitale
B2 Digital360 r 8,9% 2,29
      digitale
  P Digital Magics w
      finanza

B1 Digital Value w r 7,4% fv 50,7
      digitale
B2 DigiTouch r 10,5% fv 1,35
      digitale
B2 Doxee w r 8,6% fv 6,44
      digitale

      Ecosuntek
      energia
B1 EdiliziAcrobatica w r 9,2% fv 5,90
      edilizia
  C Eles Semicond. Eq. w r 8,1% fv 3,79
      industria
  C Elettra Investimenti w r 9,9% fv 9,62
      energia
  X Energica Motor Company w
      mobilità elettrica

      Enertronica Santerno w
      energia
B1 Esautomotion r 9,3% fv 2,93
      industria
  X Esi w
      energia

      Euro Cosmetic
      salute
  X eVISO
      energia

  C Expert System w r 5,0% fv 3,00
      digitale

  X Fabilia Group
      servizi personali

  C Farmaè r 6,5% fv 25,5
      salute
      Fenix Entertainment w
      intrattenimento - Aim Pro
  A Fervi w r 10,6% fv 13,2
      industria
B1 Fine Foods NTM w r 7,9% fv 12,2
      salute
B1 Finlogic w r 9,8% fv 5,90
      industria
  P First Capital
      finanza

  A FOPE w r 9,7% fv 8,88
      gioielli
  A FOS w r 9,9% fv 3,31
      digitale
  X Franchi Umberto Marmi w
      industria

      Frendy Energy
      energia
  A Friulchem w r 13,2% fv 1,49
      salute

      Gambero Rosso
      comunicazione
  C Gel w r 11,6% fv 1,22
      industria
  C Gibus r 8,5% fv 10,7
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B2 Gismondi 1754 w r 10,9% fv 2,42
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
  C Grifal w r 9,1% fv 3,31
      industria

      H-Farm
      finanza
  X Health Italia
      salute


  C ICF r 9,0% fv 6,44
      industria
  A Iervolino Entertainment r 9,1% fv 4,16
      intrattenimento
      IgeaMed w
      servizi aziendali - Aim Pro
B2 Illa w r 11,4% fv 0,462
      prodotti di consumo
B1 Ilpra r 10,4% fv 3,32
      industria
      Imvest
      edilizia
  X Iniziative Bresciane
      energia

      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
  C Intred r 7,3% fv 12,3
      telecomunicazioni
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 8,6% fv 30,4
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Ki Group Holding
      alimentare
B1 Kolinpharma r 10,9% fv 8,54
      salute

  X Labomar
      salute

  A Leone Film Group r 13,1% fv 2,83
      intrattenimento
  C Longino & Cardenal r 9,5% fv 3,23
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 12,3% fv 1,58
      intrattenimento

  C MailUp Group r 8,1% fv 3,97
      digitale
  A Maps w r 10,4% fv 2,98
      digitale
B2 Marzocchi Pompe r 10,9% fv 3,30
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
  A Matica Fintec w r 10,3% fv 1,68
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      MIT SIM
      finanza - Aim Pro
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
  C Monnalisa r 7,5% fv 2,86
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

  C Neosperience w r 9,3% fv 6,46
      digitale
  A Net Insurance r 10,3% fv 6,64
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 11,0% fv 1,86
      intrattenimento
  A NVP r 9,4% fv 3,37
      comunicazione

B2 Officina Stellare w r 8,9% fv 8,74
      industria
  X Osai Automation System w
      industria


  C Pattern r 8,5% fv 4,65
      abbigliamento
  X Planetel
      telecomunicazioni

      Poligrafici Printing
      comunicazione
  A Portale Sardegna r 14,5% fv 2,66
      servizi personali
B1 Portobello r 8,6% fv 34,2
      servizi aziendali
B1 Powersoft w r 9,5% fv 3,88
      industria
      Prismi w
      digitale
  X Promotica w
      servizi aziendali


  C Radici Pietro I&B w r 11,6% fv 2,18
      edilizia
      ReeVo
      digitale
B2 Relatech w r 8,1% fv 2,40
      digitale
  A Renergetica r 10,4% fv 4,18
      energia
  X Reti
      digitale

  X Rosetti Marino
      industria


  C Sciuker Frames w r 7,6% fv 5,42
      edilizia
B1 SCM SIM r 10,2% fv 4,00
      finanza
  X Sebino w
      industria

      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
B1 Seif w r 9,7% fv 0,558
      comunicazione
      SG Company
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 9,9% fv 4,31
      salute
      Sirio
      alimentare
  C Siti B&T Group w r 9,3% fv 2,13
      industria
      Softec
      digitale
  C SosTravel.com w r 7,9% fv 0,963
      servizi personali
  C Sourcesense r 9,4% fv 2,74
      digitale

  X Tecma Solutions
      edilizia

      Telesia w
      comunicazione
  X Tenax International w
      industria

B1 TPS w r 9,8% fv 5,29
      servizi aziendali
B2 TraWell Co r 9,2% fv 28,0
      servizi personali
  X TrenDevice w
      servizi personali

  X UCapital24 w
      comunicazione

  C Unidata w r 7,6% fv 26,8
      telecomunicazioni

  X Vantea Smart
      digitale

  C Vetrya w r 8,5% fv 2,16
      digitale
B1 Vimi Fasteners r 10,8% fv 1,21
      industria
      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 12,5% fv 1,64
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 16 aprile 2021

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 16 aprile 2021

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 17,04 (precedente 16,94)
Ottimismo degli analisti: +13,7% annuale (precedente +15,9%)
Orizzonte di investimento: 19,8 anni (precedente 19,2)
P/E [utile corretto, mediana]: 20,86 (precedente 21,56)
E/P [1 / 20,86]: 4,79% (precedente 4,64%)
Equity cost [mediana]: 9,80% (precedente 9,69%)
Inflazione prevista: 1,69% (precedente 1,69%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [9,80% - 4,79%, mediana]: 5,01% (precedente 5,05%)
Tasso di crescita reale [5,01% - 1,69%, mediana]: 3,32% (precedente 3,36%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Il rendimento implicito di AIM Italia sale a 9,80%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 16 aprile 2021

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 9,80% (+ 0,11%)
Stima aggiornata al 16-04-2021 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 7,83% (- 0,05%)
Stima aggiornata al 16-04-2021 (mediana)

Trend rendimento implicito indice Aim Italia Investable vs indice Ftse Mib



Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 1,97% (+ 0,16%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib

Btp a 10 anni: 0,75%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,46%
Ftse Mib: 4,03%
Btp a 10 anni: -1,02%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 16 aprile 2021
Indice AIM Italia Investable: 10.641,94 (+ 2,39%)
Indice FTSE AIM Italia: 9.029,41 (+ 3,16%)
Indice FTSE Mib: 24.744,38 (+ 1,29%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia Investable Index 16-04-2021

L'AIM Italia Investable è salito nella settimana del +2,39% a 10.641,94 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è salito nella settimana del +3,16% a 9.029,41 punti.

41 titoli su 79 (52%) hanno chiuso con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Gel: +21,25%
  • Unidata: +19,02%
  • Longino & Cardenal: +18,38%
  • Doxee: +15,12%
  • Ilpra : +14,36%
I risultati peggiori della settimana:
  • Sciuker Frames: -8,63%
  • EdiliziAcrobatica: -6,15%
  • Neosperience: -6,14%
  • Maps: -3,37%
  • Digital360: -3,30%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 5.356 mln di euro
  • Flottante: 1.528 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 2.043 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 241 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2022-23: 290 mln di euro
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 16 aprile 2021

Situazione mercati finanziari al 16-04-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,80%
Ftse Mib: 7,83
Btp a 10 anni: 0,75%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,46%
Ftse Mib: 4,03%
Btp a 10 anni: -1,02%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 16-04-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +1,13% a 9.029,41 punti.

Ftse Aim Italia 16-04-2021
Ftse Aim Italia 16-04-2021









Il controvalore scambiato in giornata è di 17.728.771 euro. 

53 su 140 (38%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Portobello: +19,54%
  • Mondo Tv France: +10,18%
  • Labomar: +9,25%
  • TrenDevice: +8,78%
  • TPS: +8,60%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Gambero Rosso: -5,65%
  • Net Insurance: -4,13%
  • AMM: -3,85%
  • Gel: -3,74%
  • Comal: -3,48%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Jonix inizia il bookbuilding

Logo di Jonix
Logo di Jonix
Jonix, Pmi innovativa e società Benefit che opera nel settore della sanitizzazione dell’aria indoor, ha presentato la comunicazione di pre-ammissione a Borsa italiana, funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni all'Aim Italia.

L'inizio delle negoziazioni è previsto per il 30 aprile 2021

Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 4,8 euro e un massimo di 5,6 euro.

L’operazione di quotazione prevede un aumento di capitale rivolto a investitori istituzionali italiani ed esteri e ad investitori professionali e al dettaglio (tramite Directa SIM).

Per ricevere il Documento di Ammissione scrivere a collocamenti@directa.it.

Gli azionisti hanno assunto un impegno di lock up di 24 mesi.

Webinar di presentazione
Lunedì 19 aprile, a partire dalle 18.00, Jonix si presenta agli investitori in diretta online con il webinarTorna a respirare aria pulita con Jonix

Interverranno:
  • Mauro Mantovan, Socio Fondatore e Presidente;
  • Antonio Cecchi, Socio Fondatore e Amministratore Delegato;
  • Mina Bustreo, Direttore Marketing;
  • Federica Stramezzi, Direttore Finanza.
Presenta: Maurizio Monti, editore di Investors' Magazine Italia.


Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Sirio, revoca del CdA e nomina di Amministratore Giudiziario

Il CdA di Sirio, società quotata all'AIM Italia, attiva in Italia nel settore della ristorazione commerciale, comunica che, con decreto pubblicato in data 14 aprile, il Tribunale di Bologna, ad esito del procedimento promosso dal Collegio Sindacale nei confronti dei componenti del Consiglio di Amministrazione ai sensi dell’art. 2409 c.c., ha disposto la revoca del Consiglio e la nomina di un amministratore giudiziario nella persona del dott. Fausto Maroncelli, dottore commercialista iscritto all’ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Bologna.

All'amministratore giudiziario sono stati attribuiti i seguenti poteri: 

  • verifica della situazione contabile, economico e finanziaria della società; 
  • verifica della persistenza della continuità aziendale
  • predisposizione del progetto di bilancio al 31.12.2020 e convocazione della relativa assemblea per la sua approvazione e per ogni consequenziale determinazione, compresa la messa in liquidazione della società o la sua ammissione ad una procedura concorsuale
  • facoltà di designare eventuali ausiliari e collaboratori, anche con possibilità di delega di attività ai medesimi, previa autorizzazione del Tribunale.

Sarà cura dell’amministratore giudiziario, ferma la continuità della gestione ordinaria nell’ambito del procedimento ex art. 2409 c.c., procedere alle prime immediate e necessarie verifiche, con particolare attenzione alla tesoreria e ai flussi di cassa, in ottemperanza alle indicazioni rassegnate dal Tribunale.

Borsa Italiana ha sospeso a tempo indeterminato la negoziazione delle azioni Sirio.

❌ Sirio 
✔ Prezzo sospeso 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Portobello pubblicati 3 studi societari

Studio societario di Banca Finnat su Portobello
Studio societario di Banca Finnat
su Portobello
Banca Finnat, Integrae SIM e TP ICAP Midcap hanno pubblicato tre studi societari di aggiornamento su Portobello.

Il fatturato previsto è compreso tra 80,5 - 86,0 mln di euro nel 2021 (+33,7% rispetto al 2020), 105,9 - 110,0 mln di euro nel 2022.

L'utile netto previsto è compreso tra 7,7 - 11,0 mln di euro nel 2021 (6,0 mln di euro nel 2020), 11,8 - 15,6 mln di euro nel 2022.

L'utile per azione previsto è compreso tra 2,36 - 3,38 euro nel 2021 (1,82 euro nel 2020), 3,60 - 4,78 euro nel 2022.

Studio societario di Integrae SIM su Portobello
Studio societario di Integrae SIM
su Portobello
Il prezzo corrente del titolo è 33,9 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 10,0 - 14,4 sugli utili del 2021 e 7,1 - 9,4 sugli utili del 2022.

Banca Finnat attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Integrae SIM attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

TP ICAP Midcap attribuisce il rating BUY al titolo.

Il target price assegnato da Banca Finnat è di 49,6 euro (precedente 32,0), con un premio del 46% sul prezzo corrente.

Studio societario di TP ICAP Midcap su Portobello
Studio societario di TP ICAP Midcap
su Portobello
Il target price assegnato da Ingrae SIM è di 55 euro (precedente 30), con un premio del 62% sul prezzo corrente.

Il target price assegnato da TP ICAP Midcap è di 65 euro, con un premio del 92% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 32,4 euro per azione, con un rendimento implicito del 8,1%.

Il nostro rating è A - VALORE.

Redazione Aim Italia News

✅ Portobello 
✔ Prezzo 4,12 € 
✔ PE 12m 13,5 
✔ PB 5,91 
✔ Fair Value 32,4 € 
✔ Rendimento implicito 8,7% 
✔ Rating A - VALORE 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Net Insurance, pubblicato studio societario

Studio societario di KT & Partners su Net Insurance
Studio societario di KT & Partners
su Net Insurance
KT & Partners ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Net Insurance (13 pagine in inglese, formato pdf).

I premi lordi previsti sono 143 mln di euro nel 2021 (+21,2% rispetto al 2020), 165 mln di euro nel 2022.

L'utile netto previsto è di 13,6 mln di euro nel 2021 (+108,9% rispetto al 2020), 19,1 mln di euro nel 2022.

L'utile per azione previsto è di 0,778 euro nel 2021 (0,372 euro nel 2020), 1,092 euro nel 2022.

Il prezzo corrente del titolo è 5,90 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 7,6 sugli utili del 2021 e 5,4 sugli utili del 2022.

KT & Partners non attribuisce un rating al titolo.

Il target price assegnato è di 8,49 euro (precedente 7,31), con un premio del 44% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 6,58 euro per azione, con un rendimento implicito del 10,3%.

Il nostro rating è A - VALORE.

Redazione Aim Italia News

✅ Net Insurance 
✔ Prezzo 5,90 € 
✔ PE 12m 8,4 
✔ PB 1,24 
✔ Fair Value 6,58 € 
✔ Rendimento implicito 10,3% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Digital Value, pubblicato studio societario

Studio societario di CFO su Digital Value
Studio societario di CFO
u Digital Value
CFO ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Digital Value (24 pagine, formato pdf).

Il fatturato previsto è di 529 mln di euro nel 2021 (+20,0% rispetto al 2020), 602 mln di euro nel 2022.

L'utile netto previsto è di 27,7 mln di euro nel 2021 (+14,9% rispetto al 2020), 31,7 mln di euro nel 2022.

L'utile per azione previsto è di 2,78 euro nel 2021 (2,42 euro nel 2020), 3,18 euro nel 2022.

Il prezzo corrente del titolo è 50,0 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 18,0 sugli utili del 2021 e 15,7 sugli utili del 2022.

CFO attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 68,0 euro (precedente 38,4), con un premio del 36% sul prezzo corrente.

La nostra valutazione è di un fair value di 48,1 euro per azione, con un rendimento implicito del 7,5%.

Il nostro rating è B1 - CRESCITA MODERATA.

Redazione Aim Italia News

✅ Digital Value 
✔ Prezzo 50,0 € 
✔ PE 12m 21,3 
✔ PB 4,91 
✔ Fair Value 48,1 € 
✔ Rendimento implicito 7,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Elettra Investimenti, modificato il bilancio 2020

Il CdA di Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing, ha modificato il bilancio consolidato 2020.

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2020 vs 2019

Ricavi caratteristici
52.868 vs 48.206, +9,7%

Ebitda
7.004 vs 7.320, -4,3%

Utile netto di gruppo
-814 vs 285, -1.100

Patrimonio netto di gruppo
10.940 vs 11.812, -872

Debiti finanziari netti
15.790 vs 23.382, -7.592

Patrimonio netto per azione
2,847 euro

Utile per azione
-0,212 euro

La modifica recepisce la sentenza con cui il Consiglio di Stato ha rigettato l’appello proposto da Alea Energia SpA avverso la sentenza del TAR Lazio, che la stessa partecipata aveva adito per contestare il provvedimento con cui il GSE, a seguito di una verifica presso un impianto nel dicembre 2013, aveva l’annullato i benefici riconosciuti ad Alea Lazio SpA (ora Alea Energia), e al contempo richiesto la restituzione dei certificati bianchi percepiti per un ammontare complessivo di circa 445 mila euro

In pendenza dei termini di rito, la partecipata sta valutando l’impugnativa per revocazione della sentenza che la vede soccombente.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 10,5 € 
✔ PE 12m 30,7 
✔ PB 3,56 
✔ Fair Value 9,65 € 
✔ Rendimento implicito 8,4% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

CdR Advance Capital, comunicato stampa bilancio 2020

CdR Advance Capital, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore delle special situation aziendali concentrandosi nelle attività distressed, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo al bilancio 2020.

❌ CdR Advance Capital 
✔ Prezzo 0,0005 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Comal, impianto fotovoltaico italiano per utility francese

Comal, società quotata sull'AIM Italia, specializzata nella realizzazione di impianti fotovoltaici di grande potenza, comunica di avere sottoscritto il contratto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico ubicato in Sicilia a Mazara del Vallo da realizzarsi nei prossimi otto mesi. 

Il valore della commessa è di 7,6 mln di euro.

L’impianto, con una capacità installata di oltre 60 MWp, sarà realizzato per un’importante utility francese.

❌ Comal 
✔ Prezzo 3,04 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ki Group Holding, comunicato stampa bilancio 2020

Ki Group Holding, società quotata all’AIM Italia e attiva nel settore dei prodotti biologici, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo al bilancio 2020.

❌ Ki Group Holding 
✔ Prezzo 0,205 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Iervolino Entertainment, nel 2023 primo evento live nello spazio

Iervolino Entertainment, società quotata all'AIM Italia, specializzata nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi rivolti al mercato internazionale, ha sottoscritto con Space 11 LLC USA, società controllata interamente da Andrea Iervolino, un contratto di licenza gratuito della durata di tre anni, con diritto di prelazione alla scadenza, per l’utilizzo del marchio Space 11 e di format per la realizzazione di produzioni televisive.

L’accordo è finalizzato alla creazione di una business unit di IE per produzioni entertainment nello spazio.

La missione di Space 11 è quella di creare contenuti cinematografici, televisivi e web, così come eventi live (concerti, gare sportive, ecc.) realizzati nello spazio. 

Andrea Iervolino, fondatore di Iervolino Entertainment, ha dichiarato: 

“Prevedo che entro la prima metà del 2023 saremo già in grado di realizzare il primo evento live nello spazio."

✅ Iervolino Entertainment 
✔ Prezzo 3,89 € 
✔ PE 12m 9,3 
✔ PB 1,88 
✔ Fair Value 4,02 € 
✔ Rendimento implicito 9,3% 
✔ Rating A - VALORE 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Enertronica Santerno, finanziamento agevolato e a fondo perduto per il mercato USA

Enertronica Santerno, società quotata all'AIM Italia, operante nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, comunica che nell’ambito del progetto di supporto e di sviluppo commerciale delle attività negli Stati Uniti della controllata al 100% Enertronica Inc., ha ottenuto da Sace Simest società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, la delibera di un finanziamento di 2.385.600 euro.

  • 626.644 euro a valere sul Fondo per la Promozione Integrata, cofinanziamento a fondo perduto;
  • 1.758.956,00 euro a valere sul fondo 394/81, finanziamento agevolato;

a fronte del programma di pari importo da realizzare verso gli Stati Uniti d’America (con proiezioni in Canada e Messico), attraverso il potenziamento della struttura già presente che prevede l’apertura di un ufficio, di centri assistenza post vendita e di un magazzino. 

Il finanziamento ha tasso agevolato dello 0,055%, la durata di 6 anni (di cui 2 di preammortamento e 4 di ammortamento) e rimborso attraverso 8 rate semestrali posticipate a capitale costante.

Il mercato americano presenta un enorme potenziale per tutti i settori in cui opera la società. 

L'EIA (Energy Information Administration), l’agenzia statistica e analitica del Dipartimento dell’Energia statunitense, prevede che le energie rinnovabili USA rappresentino, entro il 2050, il 38% del mix elettrico nazionale, rispetto al 19% di oggi.

Con riferimento al fotovoltaico, la capacità già installata ha raggiunto gli 80 GW; le previsioni indicano circa 14 GW di progetti da costruire ogni anno fino al 2025 per un controvalore di circa 11,25 mld di dollari (di cui 700 mln per inverter). 

Il mercato industriale degli azionamenti AC e soft starters in bassa tensione per motori elettrici, negli USA vale circa 2,7 mld di dollari. 

❌ Enertronica Santerno 
✔ Prezzo 0,964 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Unidata, nel 2020 ricavi e marginalità in forte crescita

Il CdA di Unidata, operatore di telecomunicazioni con una rilevante presenza a Roma e nel Lazio, quotato all'AIM Italia, ha approvato il progetto di bilancio 2020.

Bilancio annuale
Principi contabili internazionali
migliaia di euro
2020 vs 2019

Valore della produzione
23.437 vs 13.208, +77,4%

A parità di criteri di valutazione la crescita è stata di +36,32%.

Ebitda
8.624 vs 5.154, +67,3%

A parità di criteri di valutazione la crescita è stata di +31,86%.

Flusso di cassa operativo
12.776 vs 8.548, +4.228

Utile netto di gruppo
3.392 vs 1.400, +142,3%

Patrimonio netto
21.427 vs 12.329, +9.098

Posizione finanziaria
3.416 vs -4.106, +7.522

Patrimonio netto per azione
8,373 euro

Utile per azione
1,325 euro

Dividendo per azione
0,0 euro

✅ Unidata 
3 motivi per investire nel titolo
✔ Prezzo 33,1 € 
✔ PE 12m 53,8 
✔ PB 4,319 
✔ Fair Value 24,5 € 
✔ Rendimento implicito 7,8% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

giovedì 15 aprile 2021

Situazione mercati finanziari al 15-04-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,59%
Ftse Mib: 7,87
Btp a 10 anni: 0,73%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,31%
Ftse Mib: 4,06%
Btp a 10 anni: -1,04%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 15-04-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,70% a 8.928,74 punti.

Ftse Aim Italia 15-04-2021
Ftse Aim Italia 15-04-2021









55 su 140 (39%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Gel: +15,05%
  • Doxee: +13,85%
  • Imvest: +11,91%
  • Unidata: +9,97%
  • Comal: +8,40%
I risultati peggiori della giornata: 
  • TrenDevice: -5,96%
  • Osai Automotion System: -4,60%
  • Mondo Tv France: -4,57%
  • Digital Magics: -3,95%
  • Matica Fintec: -3,82%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

CleanBnB, nel 2020 soggiorni gestiti in calo, ma forte rimbalzo nel 2° semestre

Il CdA di CleanBnB, società quotata all'AIM Italia, che offre servizi di property management nel mercato degli affitti a breve termine, ha approvato il bilancio consolidato 2020.

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 vs 2019

Ricavi caratteristici
1.660 vs 2.799, -40,7%

Ebitda
-1.699 vs -1.280, -419

Flusso di cassa operativo
-2.074 vs -78-1.996

Utile netto di gruppo
-1.965 vs -1.522, -443

Patrimonio netto di gruppo
779 vs 2.742, -1.963

Posizione finanziaria netta
831 vs 3.010, -2.179

Patrimonio netto per azione
0,112 euro

Utile per azione
-0.282 euro

Il portafoglio di immobili gestiti ha superato le 1.050 unità (900 nel 2019) distribuite in 60 località italiane (48 nel 2019), in massima parte con la formula del “pacchetto FULL”. 

Il totale dei soggiorni gestiti è stato pari a 14.774 (26.191 nel 2019).

I soggiorni del secondo semestre hanno visto un incremento del +84% rispetto al primo semestre. 

✅ CleanBnB 
✔ Prezzo 1,25 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 11,49 
✔ Fair Value 0,977 € 
✔ Rendimento implicito 8,1% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Elettra Investimenti, parte l'offerta pubblica di acquisto

Orizzonte Uno Srl comunica che, a seguito del perfezionamento dell’Accordo di Investimento,  si sono verificati i presupposti giuridici per la promozione da parte dell’Offerente di un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Elettra Investimenti, società quotata all'AIM Italia, operante nella produzione di energia elettrica e termica, nell'efficienza energetica e nel car sharing.

L’offerente comunica altresì di aver assunto la decisione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria  sui “Warrant Elettra Investimenti 2015-2021”, ammessi alle negoziazioni su AIM.

Il prezzo di acquisto delle azioni di Elettra Investimenti è di 10,60 euro l'una.

Il prezzo di acquisto dei Warrant di Elettra Investimenti è di 1,60 euro l'uno.

Prima dell’inizio del Periodo di Adesione l’offerente diffonderà il Documento di Offerta.

Orizzonte Uno è stata costituita il 2 marzo 2021.

Il capitale sociale dell’offerente, di 29,99 mln di euro, è  detenuto;

  • per il 90% da Cogeninfra SpA;
  • per il 10% da B Fin SpA.

Il capitale sociale di Cogeninfra è detenuto per il 96% da Cube II Energy Sàrl e per il 4% da Lucky Star Srl.

Cube II Energy è una società di diritto lussemburghese  controllata dal fondo Cube Infrastructure Fund II

Cube Infrastructure Fund II è una SICAV-SIF di diritto lussemburghese gestita dal gestore di fondi di investimento alternativi Cube Infrastructure Managers.

Il capitale sociale di B Fin è detenuto:

  • per circa il 55% da 3CAM Srl
  • per circa il 20% da Cristiano Bombacci;
  • per circa il 20% da Luca Bombacci
  • per circa il 5% da Elisabetta Tamietti.

Il capitale sociale di 3CAM detenuto:

  • per circa il 73% da Fabio Massimo Bombacci;
  • per circa il 9% da Camilla Bombacci;
  • per circa il 9% da Clementina Bombacci;
  • per circa il 9% da Costanza Bombacci.

Il capitale sociale di Elettra Investimenti è rappresentato da 3.842.124 azioni ordinarie ammesse alle negoziazioni su AIM.

Orizzonte Uno detiene 3.584.550 azioni ordinarie Elettra, pari a circa il 93,30% del capitale sociale.

L’emittente ha altresì emesso 3.703.712 Warrant, anch’essi ammessi alle negoziazioni su AIM. 

I Warrant possono essere esercitati nel rapporto di 1 azione ordinaria per 1 Warrant nei periodi di esercizio stabiliti nel regolamento. 

Sono finora stati esercitati 6.288 Warrant nell’ambito dei primi sei Periodi di Esercizio. 

Il settimo ed ultimo Periodo di Esercizio sarà tra il 1 ottobre 2021 e il 14 ottobre 2021.

Orizzonte Uno detiene 3.520.679 Warrant Elettra, pari a circa il 95,06% del totale dei Warrant emessi.

Si segnala che è previsto per titolari dei Warrant Elettra il diritto di esercitare, ad un prezzo pari a 9 euro per ciascun Warrant, i propri Warrant e, pertanto, di sottoscrivere le corrispondenti azioni di compendio all’interno di una finestra temporale ulteriore rispetto ai  periodi di esercizio previsti nel Regolamento dei Warrant

Tale periodo di esercizio anticipato si svolgerà nei 5 giorni lavorativi decorrenti dal primo giorno del Periodo di Adesione

Le azioni sottoscritte a seguito dell’esercizio dei Warrant nel Periodo di Esercizio Anticipato saranno messe a disposizione dei sottoscrittori in tempo utile per consentire ai titolari dei Warrant di aderire all’Offerta Obbligatoria.

Si segnala che l’Accordo di Investimento prevede l’esercizio da parte dell’offerente dei Warrant in proprio possesso e la sottoscrizione di azioni nel corso del predetto Periodo di Esercizio Anticipato in numero tale da consentirgli di bilanciare l’effetto diluitivo del capitale derivante da un eventuale esercizio anticipato dei Warrant di terzi ancora in circolazione alla data di apertura del Periodo di Offerta. 

Ciò garantisce all’Offerente una partecipazione pari ad almeno il 90% del capitale sociale di Elettra anche a fronte di tale eventuale effetto diluitivo.

L’obbligo di promuovere l’Offerta Obbligatoria consegue al perfezionamento dell’operazione finalizzata all’acquisizione del controllo di Elettra, sulla base dell’accordo sottoscritto in data 16 marzo 2021 tra Cogeninfra, B Fin e, limitatamente ad alcune previsioni contrattuali, Fabio Massimo Bombacci

Ai sensi dell’Accordo di Investimento:

  • B Fin (precedente azionista di controllo dell’emittente) ha venduto tutte le azioni ordinarie  e i Warrant detenuti in Elettra in favore di Orizzonte Uno;
  • le Azioni B Fin sono state alienate a un prezzo per azione pari a 9,75 euro, oltre a massimi 0,85 euro a titolo di earn out, secondo i termini e le modalità previsti nell’Accordo di Investimento; 
  • i Warrant sono stati venduti a un prezzo per Warrant pari a 0,75 euro, oltre a massimi 0,85 euro per Warrant a titolo di earn out.

La corresponsione e la quantificazione puntuale dell’Earn Out sono condizionate al raggiungimento di determinati risultati in termini di ebitda consolidato del Gruppo Elettra negli esercizi 2021 e 2022.

L'offerente ha acquistato ulteriori 130.000 azioni, per un importo complessivo di 1.378.000 euro.

L'offerente ha acquistato ulteriori 340.482 warrant per un importo complessivo di 544.771 euro.

L’accordo di investimento prevede:

  • che Fabio Massimo Bombacci continui a rivestire la carica di amministratore di Elettra almeno fino alla prima tra la scadenza del quinto anno dalla data di sottoscrizione dell’Accordo di Investimento e la data in cui B Fin cessi di detenere una partecipazione nel capitale sociale dell’Offerente; 
  • la concessione da parte di B Fin a CogenInfra, di un diritto di opzione di acquisto dell’intera partecipazione di B Fin nell’offerente e una speculare opzione di vendita da parte di CogenInfra a B Fin, da esercitarsi tra il 1° maggio 2023 e il 31 luglio 2023.

Cogeninfra è uno dei principali operatori del teleriscaldamento urbano e tra i maggiori player nazionali per il risparmio di CO2 e capacità di generazione di calore green

L’operazione è finalizzata a creare un operatore industriale di primo livello nel settore del teleriscaldamento, della cogenerazione e dell’efficienza energetica, capace di affrontare le sfide della transizione ecologica.

L’operazione rientra, pertanto, nei piani e nelle tempistiche previste dalle strategie di sviluppo per linee esterne del gruppo Cogeninfra, consentendo a quest’ultimo di ottenere l’accesso diretto ai mercati dell’efficienza energetica acquisendo il necessario know-how nell’ambito del mercato energetico italiano.

L’Offerta Obbligatoria ha per oggetto massime 257.574 azioni, pari a circa il 6,70% del capitale sociale dell’emittente, nonché massime 183.033 azioni rivenienti dall’eventuale esercizio, durante il Periodo di Esercizio Anticipato, dei Warrant ancora in circolazione diversi da quelli acquistati dall’offerente.

L’Offerta Volontaria ha per oggetto massimi 183.033 Warrant, pari al 4,94% dei Warrant emessi da Elettra.

Il prezzo di 10,60 euro per azione include un premio pari al +16,48% rispetto all’ultimo prezzo ufficiale precedente l'offerta.

Il prezzo di 1,60 euro per warrant include uno sconto al mercato pari al -11,06% rispetto all’ultimo prezzo ufficiale dei Warrant precedete l'offerta.

L’esborso massimo dell’Offerta Obbligatoria, calcolato sulla totalità delle Azioni che ne formano oggetto, è pari a 4.670.434 euro.

L’esborso massimo dell’Offerta Volontaria, calcolato sulla totalità dei Warrant che ne formano oggetto, è pari a 292.853 euro.

L’offerente intende far fronte alla copertura finanziaria dell’Esborso Massimo dell’Offerta Obbligatoria e di quello dell’Offerta Volontaria attraverso il ricorso a proprie disponibilità di cassa.

Il periodo di adesione delle offerte sarà concordato con Borsa Italiana.

✅ Elettra Investimenti 
✔ Prezzo 10,5 € 
✔ PE 12m 31,9 
✔ PB 3,45 
✔ Fair Value 9,65 € 
✔ Rendimento implicito 8,4% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 14 aprile 2021

Situazione mercati finanziari al 14-04-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,62%
Ftse Mib: 7,86
Btp a 10 anni: 0,78%

Inflazione attesa: 1,69%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,34%
Ftse Mib: 4,05%
Btp a 10 anni: -0,99%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 14-04-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,82% a 8.866,35 punti.

Ftse Aim Italia 14-04-2021
Ftse Aim Italia 14-04-2021









60 su 140 (43%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • TrenDevice: +26,74%
  • Sirio: +15,79%
  • Digital Magics: +7,55%
  • Matica Fintec: +6,80%
  • Comer Industries: +5,88%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Copernico SIM: -4,80%
  • 4AIM SICAF: -4,15%
  • Osai Automation System: -2,53%
  • Clabo: -2,53%
  • Sciuker Frames: -2,51%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.