www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

sabato 15 maggio 2021

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 14 maggio 2021

      4AIM SICAF w
      finanza

      ABP Nocivelli
      servizi aziendali
      Acquazzurra
      servizi aziendali
      Agatos w
      energia
  A Alfio Bardolla TG w r 10,4% fv 3,50
      servizi personali
      Almawave
      digitale
      Ambromobiliare w
      finanza
B1 AMM w r 10,3% fv 2,31
      digitale
      Antares Vision w
      industria
B1 Arterra Bioscience w r 9,2% fv 3,62
      biotecnologie
B2 Askoll EVA w r 9,9% fv 1,10
      mobilità elettrica
  A Assiteca r 10,3% fv 2,39
      assicurazioni

B1 BFC Media r 11,3% fv 2,55
      comunicazione

      Casasold
      edilizia
B1 Casta Diva Group r 12,1% fv 0,432 
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
  A Circle r 10,4% fv 3,05
      servizi aziendali
      Clabo w
      industria
B2 CleanBnB w r 6,9% fv 1,06
      edilizia
      Comal
      energia
B1 Comer Industries w r 8,4% fv 16,9
      industria
B1 Confinvest r 9,7% fv 4,01
      finanza
      Convergenze w
      energia
  C Copernico SIM w r 9,7% fv 5,54
      finanza
B1 Costamp Group r 10,9% fv 0,912
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B2 CrowdFundMe w r 9,5% fv 4,70
      finanza
  C Culti Milano w r 9,5% fv 6,44
      prodotti di consumo
      Cy4gate
      digitale
B1 Cyberoo w r 9,5% fv 5,29
      digitale

  C DBA Group w r 9,2% fv 1,16
      digitale
B1 DHH w r 8,4% fv 13,7
      digitale
B1 Digital360 r 8,5% 2,29
      digitale
  P Digital Magics w
      finanza

B1 Digital Value w r 7,3% fv 49,7
      digitale
B2 DigiTouch r 10,7% fv 1,36
      digitale
B1 Doxee w r 7,8% fv 6,61
      digitale

      Ecosuntek
      energia
B1 EdiliziAcrobatica w r 8,2% fv 6,76
      edilizia
  C Eles Semicond. Eq. w r 7,5% fv 3,92
      industria
      Elettra Investimenti w
      energia
      Energica Motor Company w
      mobilità elettrica
      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 9,5% fv 3,25
      industria
      Esi w
      energia
      Euro Cosmetic
      salute
      eVISO
      energia
  C Expert System w r 4,6% fv 2,94
      digitale

      Fabilia Group
      servizi personali
  C Farmaè r 3,7% fv 26,1
      salute
      Fenix Entertainment w
      intrattenimento - Aim Pro
  A Fervi w r 10,9% fv 12,3
      industria
B2 Fine Foods NTM w r 8,3% fv 12,5
      salute
B1 Finlogic w r 9,7% fv 5,91
      industria
  P First Capital
      finanza

  A FOPE w r 9,7% fv 8,75
      gioielli
  A FOS w r 9,6% fv 3,46
      digitale
      Franchi Umberto Marmi w
      industria
      Frendy Energy
      energia
B1 Friulchem w r 12,9% fv 1,30
      salute

      Gambero Rosso
      comunicazione
  A Gel w r 10,5% fv 1,26
      industria
B1 Gibus r 9,3% fv 11,2
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B2 Gismondi 1754 w r 11,1% fv 2,43
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
B2 Grifal w r 8,9% fv 3,42
      industria

  C Growens (MailUp Group) r 7,7% fv 4,09
      digitale


      H-Farm
      finanza
      Health Italia
      salute

  C ICF r 9,3% fv 6,17
      industria
  A Iervolino Entertainment r 9,7% fv 3,79
      intrattenimento
      IgeaMed w
      servizi aziendali - Aim Pro
B2 Illa w r 9,7% fv 0,400
      prodotti di consumo
  A Ilpra r 10,4% fv 3,27
      industria
      Imvest
      edilizia
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
B2 Intred r 6,3% fv 15,0
      telecomunicazioni
      Jonix
      salute
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 8,6% fv 31,0
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Ki Group Holding
      alimentare
B1 Kolinpharma r 10,5% fv 8,35
      salute

      Labomar
      salute
  A Leone Film Group r 12,7% fv 2,77
      intrattenimento
B2 Longino & Cardenal r 7,3% fv 3,55
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 11,7% fv 1,48
      intrattenimento

  A Maps w r 10,2% fv 2,55
      digitale
B2 Marzocchi Pompe r 10,9% fv 3,20
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
  A Matica Fintec w r 10,8% fv 1,60
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      MIT SIM
      finanza - Aim Pro
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
  C Monnalisa r 5,5% fv 3,12
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

B2 Neosperience w r 9,1% fv 6,12
      digitale
  A Net Insurance r 11,0% fv 6,43
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 10,9% fv 1,82
      intrattenimento
  A NVP r 10,8% fv 3,34
      comunicazione

B1 Officina Stellare w r 8,3% fv 8,49
      industria
      Osai Automation System w
      industria

B1 Pattern r 8,7% fv 4,72
      abbigliamento
      Planetel
      telecomunicazioni
      Poligrafici Printing
      comunicazione
  A Portale Sardegna r 13,5% fv 2,44
      servizi personali
B1 Portobello r 7,4% fv 39,9
      servizi aziendali
B2 Powersoft w r 9,2% fv 4,27
      industria
      Premia Finance w
      finanza - Aim Pro
      Prismi w
      digitale
      Promotica w
      servizi aziendali

  C Radici Pietro I&B w r 11,1% fv 2,00
      edilizia
      ReeVo
      digitale
B2 Relatech w r 7,6% fv 2,35
      digitale
  A Renergetica r 9,7% fv 4,06
      energia
      Reti
      digitale
      Rosetti Marino
      industria

B1 Sciuker Frames w r 7,2% fv 5,64
      edilizia
B1 SCM SIM r 10,2% fv 3,57
      finanza
      Sebino w
      industria
      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
  C Seif w r 8,9% fv 0,535
      comunicazione
      SG Company
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 10,1% fv 4,56
      salute
      Sirio
      alimentare
  C Siti B&T Group w r 10,7% fv 2,77
      industria
      Softec
      digitale
  C SosTravel.com w r 8,0% fv 0,958
      servizi personali
B1 Sourcesense r 9,4% fv 2,71
      digitale

      Tecma Solutions
      edilizia
      Telesia w
      comunicazione
      Tenax International w
      industria
  A TPS w r 10,2% fv 5,02
      servizi aziendali
B2 TraWell Co r 9,3% fv 26,5
      servizi personali
      TrenDevice w
      servizi personali

      UCapital24 w
      comunicazione
  C Unidata w r 6,9% fv 29,7
      telecomunicazioni

      Vantea Smart
      digitale
      Vetrya w
      digitale
  C Vimi Fasteners r 9,6% fv 1,45
      industria

      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 11,2% fv 1,71
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 14 maggio 2021

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 14 maggio 2021

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 15,86 (precedente 16,84)
Ottimismo degli analisti: +17,9% annuale (precedente +16,8%)
Orizzonte di investimento: 19,7 anni (precedente 19,5)
P/E [utile corretto, mediana]: 19,82 (precedente 19,92)
E/P [1 / 19,82]: 5,05% (precedente 5,02%)
Equity cost [mediana]: 9,60% (precedente 9,61%)
Inflazione prevista: 1,53% (precedente 1,53%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [9,60% - 5,05%, mediana]: 4,55% (precedente 4,59%)
Tasso di crescita reale [4,55% - 1,53%, mediana]: 3,02% (precedente 3,06%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Il rendimento implicito di AIM Italia scende a 9,60%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 14 maggio 2021

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 9,60% (- 0,01%)
Stima aggiornata al 14-05-2021 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 8,28% (- 0,02%)
Stima aggiornata al 14-05-2021 (mediana)

Trend rendimento implicito indice Aim Italia Investable vs indice Ftse Mib



Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 1,30% (- 0,01%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib


Btp a 10 anni: 1,08%

Inflazione attesa: 1,53%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,49%
Ftse Mib: 4,52%
Btp a 10 anni: -0,58%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 14 maggio 2021
Indice AIM Italia Investable: 10.782,74 (- 0,67%)
Indice FTSE AIM Italia: 9.133,00 (- 0,62%)
Indice FTSE Mib: 24.766,09 (+ 0,63%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia Investable Index 14-05-2021

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -0,67% a 10.782,74 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è sceso nella settimana del -0,62% a 9.133,00 punti.

28 titoli su 76 (37%) hanno chiuso con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Portobello: +19,18%
  • Alfio Bardolla Training Group: +12,73%
  • Vimi Fasteners: +8,38%
  • Intred: +8,13%
  • Shedir Pharma Group : +5,00%
I risultati peggiori della settimana:
  • SosTravel.com: -10,11%
  • Expert System: -9,03%
  • Digital Value: -8,24%
  • Friulchem: -5,88%
  • Costamp Group: -5,83%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 4.670 mln di euro
  • Flottante: 1.443 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 1.865 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 216 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2022-23: 264 mln di euro
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 14 maggio 2021

Situazione mercati finanziari al 14-05-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,60%
Ftse Mib: 8,28%
Btp a 10 anni: 1,08%

Inflazione attesa: 1,53%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,49%
Ftse Mib: 4,52%
Btp a 10 anni: -0,58%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 14-05-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,33% a 9.133,00 punti.

Ftse Aim Italia 14-05-2021
Ftse Aim Italia 14-05-2021









Il controvalore scambiato in giornata è di 10.267.839 euro

63 azioni su 142 (44%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • 4AIM SICAF: +9,59%
  • Alfio Bardolla Training Group: +6,56%
  • Gel: +5,45%
  • Vantea Smart: +5,42%
  • Culti Milano: +5,34%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Friulchem: -4,68%
  • CleanBnB: -4,05%
  • Casta Diva Group: -3,58%
  • SosTravel.com: -3,52%
  • Softec: -3,51%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Unidata, dimissioni del Consigliere e Direttore commerciale Roberto Venerucci

Unidata, operatore di telecomunicazioni con una rilevante presenza a Roma e nel Lazio, quotato all'AIM Italia, comunica che è stato sottoscritto un accordo transattivo che prevede la risoluzione, in via bonaria, dei rapporti in essere con il consigliere Roberto Venerucci e Alev Srl, società interamente partecipata da quest’ultimo. 

Roberto Venerucci detiene ad oggi 60.000 azioni ordinarie di Unidata, corrispondenti ad una quota del 2,45% del capitale sociale dell’emittente.

Ai sensi della Scrittura Privata le parti hanno concordato la risoluzione consensuale di tutti i rapporti in essere e, in particolare:

  • la rassegnazione delle dimissioni da parte di Roberto Venerucci dalla carica di consigliere dell’organo amministrativo della società e la rimessione delle deleghe relative alla “Direzione Commerciale” di Unidata allo stesso conferite;
  • la risoluzione consensuale dei rapporti di agenzia in essere;
  • l’assunzione da parte di Roberto Venerucci di taluni impegni di non concorrenza nei confronti della società;
  • l’assunzione da parte di Roberto Venerucci, dell’impegno a fornire a Unidata assistenza e supporto ai fini della buona esecuzione di taluni contratti sottoscritti dalla società per un periodo massimo di 36 mesi;
  • il riconoscimento da parte di Unidata di 360.000 euro a favore di Roberto Venerucci.

Il Comitato Parti Correlate della società ha reso all’unanimità il proprio parere favorevole alla sottoscrizione tra le Parti della Scrittura Privata, nonché sulla convenienza e corretta sostanziale delle relative condizioni.

✅ Unidata 
3 motivi per investire nel titolo
✔ Prezzo 37,2 € 
✔ PE 12m 61,4 
✔ PB 4,74 
✔ Fair Value 30,00 € 
✔ Rendimento implicito 6,9% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Relatech acquisisce il controllo di Dialog Sistemi

Relatech, Pmi innovativa quotata all'AIM Italia che opera come digital solution provider, ha sottoscritto l’accordo vincolante finalizzato all’acquisizione, in una prima fase, del 60% del capitale sociale di Dialog Sistemi Srl per un importo di circa 0,67 mln di euro.

Il restante 40% del capitale sarà acquisito entro il 2024 al verificarsi di determinate condizioni.

Il target
La società offre soluzioni nel settore del Business Performance Management e del Data Warehousing basate su piattaforma proprietaria.

Dialog, fondata nel 1992 con sede a Milano, nel 2020 ha realizzato ricavi per circa 1,12 mln di euro, con un ebitda pari a circa 0,15 mln di euro ed una cassa netta pari a circa 0,60 mln di euro.

La società conta una quota di ricavi ricorrenti pari a circa il 40%. 

L’azienda vanta una consolidata base clienti nei settori pharma, food industry, telco, GDO e retail ai quali offre soluzioni per il monitoraggio e miglioramento delle performance economiche, operative e di servizio.

La piattaforma proprietaria Dialog, si inserisce su RePlatform (piattaforma proprietaria cloud based di Relatech) nel modulo ReData per il trattamento e la gestione a 360° di elevate quantità di dati, finalizzati al controllo e gestione delle performance aziendali. 

Struttura dell'operazione
L’operazione, finalizzata all’acquisizione del 100% del capitale da realizzarsi in due tranches, prevede un corrispettivo pari a circa mln di euro per il 60% del capitale. 

Tale somma sarà corrisposta in cash per circa 0,44 mln di euro ed attraverso una componente in kind mediante la cessione di complessive 73.134 azioni proprie Relatech convenzionalmente valorizzate ad un importo di 3,20 euro cadauna.

Successivamente all’approvazione del bilancio 2022 di Dialog è prevista la corresponsione di un’ulteriore somma da parte di Relatech a favore dei soci venditori pari a complessivi 0,25 mln di euro, aumentato del rendimento del 3,75% su base annua, con decorrenza dal closing relativo alla prima tranche.

Il restante 40% sarà acquisito entro il 2024 per un corrispettivo che sarà determinato applicando specifiche formule basate, inter alia, sui valori di ebitda e di PFN di Dialog.

Nell’ambito dell’accordo stipulato ai fini dell’operazione i soci venditori di Dialog hanno assunto uno specifico impegno di lock-up in relazione alle azioni Relatech acquistate, per una durata di 12 mesi dal closing della prima tranche.

La continuità gestionale in Dialog viene garantita attraverso la nomina di un Amministratore Delegato designato dai Venditori.

L’operazione viene realizzata esclusivamente attraverso il ricorso a risorse proprie di Relatech.

Nell’operazione Relatech è stata assistita dallo studio legale Gianni & Origoni

✅ Relatech 
✔ Prezzo 2,61 € 
✔ PE 12m 29,5 
✔ PB 6,13 
✔ Fair Value 2,34 € 
✔ Rendimento implicito 7,7% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

ReeVo, pubblicato primo studio societario

Studio societario di EnVent Capital Markets su ReeVo
Studio societario di
EnVent Capital Markets su ReeVo
EnVent Capital Markets ha pubblicato il primo studio societario su ReeVo (46 pagine in inglese, formato pdf).
 
Il fatturato previsto è di 13,5 mln di euro nel 2021 (+73,5% rispetto al 2020) e 17,6 mln di euro nel 2022.

L'utile netto previsto è di 1,50 mln di euro nel 2021 (0,66 mln di euro nel 2020) e 2,3 mln di euro nel 2022.

L'utile per azione previsto è di 0,326 euro nel 2021 (0,170 euro nel 2020) e 0,501 euro nel 2022.

Il prezzo corrente del titolo è 11,0 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 33,7 sugli utili del 2021 e 22,0 sugli utili del 2022.

EnVent Capital Markets attribuisce il rating NEUTRAL al titolo.

Il target price assegnato è di 12,32 euro con un premio del 12% sul prezzo corrente.

❎ ReeVo 
✔ Prezzo 11,0 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

UCapital24, aumento di capitale garantito dal socio di maggioranza

Il CdA di UCapital24, società quotata all'AIM Italia, che gestisce la piattaforma di un social network economico-finanziario, ha deliberato pertanto di sottoporre a una prossima assemblea degli azionisti un aumento di capitale da offrire in opzione ai soci, fino a un importo massimo di 800.000 euro, ad un prezzo unitario di 1,26 euro.

Dopo l'assemblea straordinaria il CdA si riunirà per definire le tempistiche, i termini e le condizioni dell’offerta in opzione.

L’assemblea degli azionisti sarà altresì convocata per approvare l’emissione di ulteriori “Warrant UCapital 2019-2022”, nel rapporto di 1 warrant ogni 1 nuova azione ordinaria sottoscritta.

Il socio di maggioranza UCapital Ltd (riconducibile a Gianmaria Feleppa, Presidente e Amministratore Delegato di UCapital24) si è impegnato irrevocabilmente a sottoscrivere integralmente la quota in opzione e l’eventuale inoptato fino all’ammontare di 800.000 euro.

La stessa UCapital Ltd si è impegnata ad assumere nei confronti della società impegni di lock up sul 100% delle nuove azioni sottoscritte per 18 mesi.

Ha commentato Gianmaria Feleppa:

“Stiamo lavorando per evolvere la piattaforma in termini di innovazione tecnologica e servizi offerti.

Come azionista principale, continuo a credere fortemente in questo progetto e ad investire per realizzare il prossimo passo: abbattere i confini e esportare la piattaforma a livello globale”.

❎ UCapital24 
✔ Prezzo 1,18 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Friulchem cambia Nomad

Friulchem, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, che opera nella produzione per conto terzi prodotti farmaceutici e integratori alimentari, ha conferito l’incarico di Nominated Adviser a CFO SIM.

CFO SIM subentra, a partire dal 24 maggio 2021, a Integrae SIM.

✅ Friulchem 
✔ Prezzo 1,17 € 
✔ PE 12m 16,2 
✔ PB 0,88 
✔ Fair Value 1,36 € 
✔ Rendimento implicito 12,6% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Interazione facile all'AIM Italia: Sebino risponde

Domanda

Buongiorno.

In quanto possessore di azioni Sebino chiedo se ho diritto in quanto azionista all'agevolazione fiscale start-up / piccole e medie imprese innovative quotata su Aim.

Risposta

Sebino, società quotata all'AIM Italia, system integrator del settore impianti antincendio e security, risponde:

Buongiorno,

in risposta alla domanda del nostro azionista precisiamo che Sebino Spa non rientra nella categoria delle Start up / PMI Innovative.

Saluti Cordiali

Giovanni Romagnoni
CFO & Investors

❎ Sebino 
✔ Prezzo 6,00 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

giovedì 13 maggio 2021

Situazione mercati finanziari al 13-05-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,65%
Ftse Mib: 8,33%
Btp a 10 anni: 1,06%

Inflazione attesa: 1,53%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,53%
Ftse Mib: 4,56%
Btp a 10 anni: -0,60%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 13-05-2021

Il FTSE AIM Italia scende del -0,01% a 9.103,36 punti.

Ftse Aim Italia 13-05-2021
Ftse Aim Italia 13-05-2021









28 azioni su 143 (20%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Acquazzurra: +22,86%, rispetto al prezzo di collocamento
  • Portobello: +7,90%
  • Alfio Bardolla Training Group: +4,81%
  • Leone Film Group: +4,62%
  • Poligrafici Printing: +4,00%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Siti B&T Group: -4,35%
  • Gambero Rosso: -3,70%
  • Imvest: -3,57%
  • Seif: -3,45%
  • TraWell Co: -3,44%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Euro Cosmetic, tutte le azioni PAS convertite in azioni ordinarie

Il CdA di Euro Cosmetic, società quotata all'AIM Italia, specializzata nella formulazione e fabbricazione di prodotti Personal Care, ha approvato il “Prospetto PAS”. 

La società, confidente nella propria capacità reddituale, si era impegnata in sede di IPO, a raggiungere un obiettivo di ebitda 2020 pari a 4,5 mln di euro, al netto degli effetti del processo di quotazione, e in caso di mancato raggiungimento della soglia sopra indicata il meccanismo azioni PAS (Price Adjustment Share) prevedeva la progressiva cancellazione di un massimo di 523.800 azioni, pari al 15% delle azioni detenute dagli azionisti di controllo. 

La performance dell’esercizio 2020, con ebitda pari a 4,9 mln di euro, ha permesso di raggiungere e superare il target prefissato. 

Euro Cosmetic ha conferito alla società di revisione Deloitte il mandato di verifica della conformità del “Prospetto PAS” ai criteri indicati dallo Statuto.

❎ Euro Cosmetic 
✔ Prezzo 6,92 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Agatos, nuovo impianto da 1000 sm3 di biometano avanzato

Agatos, società quotata all'AIM Italia, che ingegnerizza e costruisce impianti per il consumo efficiente dell’energia e per la produzione di energia rinnovabile, ha acquisito il 51% del patrimonio netto di una società veicolo, costituita da alcuni partner locali, che è titolare di un contratto preliminare di acquisto di un terreno di circa 6 ettari a nord di Roma.

Il rogito dell'acquisto è condizionato all’ottenimento dell’autorizzazione che Agatos intende sviluppare per realizzare un impianto di biometano, basato sul processo BIOSIP brevettato da Agatos.

Entro la fine di giugno 2021, Agatos acquisirà dai partner locali un’ulteriore quota pari al 39%, raggiungendo così il 90% delle quote.

Agatos e i partner locali intendono ottenere un’Autorizzazione Unica per un impianto che produrrà, recuperando rifiuti organici della regione Lazio, fino a 1.000 sm3 di biometano avanzato, quindi con una capacità produttiva pari a due volta quella del progetto a Marcallo. 

Il progetto prevede un mix ottimizzato di rifiuti organici, con una parte di FORSU e un’altra parte di fanghi della depurazione dei reflui civili, fornendo una nuova soluzione di smaltimento al l’interno della regione Lazio. 

L’impianto produrrà, oltre al biometano avanzato, sotto-prodotti valorizzabili sul mercato quali ammendante, solfato di ammonio, acqua purificata e combustibili solidi secondari (CSS).

All’impianto spetteranno gli incentivi previsti dal “decreto biometano” (DM del 2-3-2018) ossia i Certificati di Immissione al Consumo (CIC) stanziati per il biometano avanzato ed in misura proporzionale alla quantità di biometano prodotto.

I CIC sono cedibili al GSE (Gestore Servizi Energetici) a un prezzo che nei primi 10 anni è fisso e stabilito nel citato decreto.

Il gruppo Agatos si occuperà sia della progettazione ed autorizzazione che della costruzione e della successiva manutenzione dell’impianto. 

Il valore del progetto è situato in un range tra i 35 e i 40 mln di euro

L’autorizzazione dell’impianto è prevista entro la fine del 2021 e la messa in esercizio entro la fine del 2022.

❎ Agatos 
✔ Prezzo 0,932 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

TraWell Co, entro giugno aumento di capitale di 6 mln di euro

TraWell Co, società quotata all'AIM Italia, attiva nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, ha convocato l’Assemblea Straordinaria degli azionisti (28 maggio 2021 prima convocazione, 29 maggio 2021 seconda convocazione) per attribuire al CdA una delega ad aumentare il capitale sociale.

In esecuzione della delega il Cda intende:

  • attuare entro il primo semestre 2021 un aumento di capitale, a pagamento e in via scindibile, di 6 mln di euro, offerto in opzione ai soci;
  • emettere warrant gratuiti, incorporanti il diritto di sottoscrivere nuove azioni (con corrispondente aumento di capitale a servizio dell’esercizio dei warrant) fino ad un ammontare massimo di 54 mln di euro.
L'azionista di maggioranza RG Holding Srl (titolare di una quota pari al 56,77% del capitale sociale della società) si è impegnato a sottoscrivere la quota di propria spettanza dell’aumento in opzione.

I termini e le condizioni delle due operazioni, ivi incluso l’esatto numero di azioni ordinarie da emettersi, il rapporto di assegnazione in opzione e il relativo prezzo di emissione, l’esatto numero di warrant da abbinare gratuitamente alle azioni, il rapporto di assegnazione dei warrant e il relativo prezzo di esercizio, saranno definiti dal CdA in sede di attuazione della delega e in prossimità dell’avvio dell’offerta in opzione. 

La società ha comunicato i seguenti dati preliminari dell'esercizio 2020:

Bilancio consolidato
Principi contabili internazionali
mln di euro
2020 vs 2019

Ricavi
16,9 vs 45,7, -63,0%

Ebitda
-1,4 vs 3,7, -5,1

La diffusione del bilancio consolidato 2020 è prevista per il 27 maggio 2021.

✅ TraWell Co 
✔ Prezzo 28,0 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 1,45 
✔ Fair Value 27,0 € 
✔ Rendimento implicito 9,1% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

SosTravel.com, entro giugno aumento di capitale di 3 mln di euro

SosTravel.com, società quotata all'AIM Italia, attiva nell'ambito dei servizi digitali di assistenza ai viaggiatori, ha convocato l’Assemblea Straordinaria degli azionisti (28 maggio 2021 prima convocazione, 29 maggio 2021 seconda convocazione) per attribuire al CdA una delega ad aumentare il capitale sociale.

In esecuzione della delega il Cda intende:

  • attuare entro il primo semestre 2021 un aumento di capitale, a pagamento e in via scindibile, di 3 mln di euro, offerto in opzione ai soci;
  • emettere warrant gratuiti, incorporanti il diritto di sottoscrivere nuove azioni (con corrispondente aumento di capitale a servizio dell’esercizio dei warrant) fino ad un ammontare massimo di 32 mln di euro.
L'azionista di maggioranza RG Holding Srl (titolare di una quota pari al 41,03% del capitale sociale della società) e il socio TraWell Co SpA (titolare di una quota pari all’11,04%), si sono impegnati a sottoscrivere la quota di propria spettanza dell’aumento in opzione.

I termini e le condizioni delle due operazioni, ivi incluso l’esatto numero di azioni ordinarie da emettersi, il rapporto di assegnazione in opzione e il relativo prezzo di emissione, l’esatto numero di warrant da abbinare gratuitamente alle azioni, il rapporto di assegnazione dei warrant e il relativo prezzo di esercizio, saranno definiti dal CdA in sede di attuazione della delega e in prossimità dell’avvio dell’offerta in opzione. 

Rudolph Gentile, amministratore delegato e presidente di SosTravel dichiara:

“Vogliamo gradualmente concentrare i nostri sforzi di sviluppo sia in termini di acquisizione di customer base che di organizzazione negli Stati Uniti d’America, dove riteniamo che la nostra offerta di servizi possa essere fortemente apprezzata”.

✅ SosTravel.com 
✔ Prezzo 1,15 € 
✔ PE 12m neg 
✔ PB 2,19 
✔ Fair Value 1,03 € 
✔ Rendimento implicito 7,7% 
✔ Rating C - SPECULATIVO 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Promotica, comunicato stampa bilancio 2020

Promotica, agenzia di loyalty marketing quotata all'AIM Italia, ha diffuso un comunicato stampa (formato pdf) relativo al bilancio 2020.

❎ Promotica 
✔ Prezzo 2,70 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Sourcesense emette nuovi warrant gratuiti

Sourcesense, fornitore di soluzioni software Open Source che supporta le imprese nella loro evoluzione digitale, comunica che in data 17 maggio 2021 è prevista l’assegnazione gratuita di 8.275.500 Warrant Sourcesense 2021-2024 agli azionisti della società, nel rapporto di 1 warrant ogni azione.

Il provvedimento di ammissione sull'AIM Italia dei warrant da parte di Borsa Italiana è atteso per il 13 Maggio 2021, mentre la data prevista per l’inizio delle negoziazioni è il 17 Maggio 2021

I nuovi warrant daranno diritto di sottoscrivere 1 azione di compendio della società per ogni 2 nuovi warrant esercitati nei seguenti periodi e ai seguenti prezzi di esercizio: 
  • Primo periodo, dal 1 Giugno 2022 al 15 Giugno 2022, a 2,64 euro; 
  • Secondo periodo, dal 1 Giugno 2023 al 15 Giugno 2023, a 2,90 euro; 
  • Terzo Periodo, dal 3 Giugno 2024 al 17 Giugno 2024, a 3,19 euro.

✅ Sourcesense 
3 motivi per investire nel titolo
✔ Prezzo 2,60 € 
✔ PE 12m 19,1 
✔ PB 3,32 
✔ Fair Value 2,71 € 
✔ Rendimento implicito 9,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 12 maggio 2021

Situazione mercati finanziari al 12-05-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,65%
Ftse Mib: 8,33%
Btp a 10 anni: 1,03%

Inflazione attesa: 1,53%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,53%
Ftse Mib: 4,56%
Btp a 10 anni: -0,63%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 12-05-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,18% a 9.104,16 punti.

Ftse Aim Italia 12-05-2021
Ftse Aim Italia 12-05-2021









58 azioni su 142 (41%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • eVISO: +6,70%
  • Portobello: +6,58%
  • CleanBnB: +4,96%
  • Intred: +4,53%
  • Telesia: +4,23%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Ki Group Holding: -6,28%
  • Ilpra: -4,29%
  • Cover 50: -4,20%
  • Doxee: -4,11%
  • CrowdFundMe: -3,69%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Euro Cosmetic, pubblicato studio societario

Studio societario di Banca Profilo su Euro Cosmetic
Studio societario di Banca Profilo
su Euro Cosmetic
Banca Profilo ha pubblicato uno studio societario di aggiornamento su Euro Cosmetic (31 pagine in inglese, formato pdf).
 
Il fatturato previsto è di 27,9 mln di euro nel 2021 (+3,1% rispetto al 2020) e 29,8 mln di euro nel 2022.
 
L'utile netto previsto è di 2,9 mln di euro nel 2021 (2,5 mln di euro nel 2020) e 2,6 mln di euro nel 2022.

L'utile per azione previsto è di 0,609 euro nel 2021 (0,525 euro nel 2020) e 0,546 euro nel 2022.

Il prezzo corrente del titolo è 6,92 euro.

Il rapporto prezzo / utili è di 11,4 sugli utili del 2021 e 12,7 sugli utili del 2022.

Banca Profilo attribuisce il rating BUY (invariato) al titolo.

Il target price assegnato è di 10,7 euro (invariato) con un premio del 55% sul prezzo corrente.

❎ Euro Cosmetic 
✔ Prezzo 6,92 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Relatech acquisisce il controllo di Gruppo SIGLA

Relatech, Pmi innovativa quotata all'AIM Italia che opera come digital solution provider, ha sottoscritto l’accordo vincolante finalizzato all’acquisizione, in una prima fase, del 60% del capitale sociale di Gruppo SIGLA Srl per un importo di 2,3 mln di euro.

Il restante 40% del capitale sarà acquisito, in due tranche, con i closing da perfezionarsi, rispettivamente, nel 2023 e nel 2024, al verificarsi di determinate condizioni.

Gruppo SIGLA, con sede a Genova, da oltre 25 anni è attiva nella progettazione e sviluppo di soluzioni e servizi in ambito ICT e automazione per grandi clienti nazionali ed esteri e per enti pubblici.

La società conta su una rilevante attività di R&D interna, che collabora con dipartimenti universitari e centri di ricerca per la progettazione e realizzazione di sistemi ad alto contenuto innovativo nelle aree: Smart City, Health, Environment & Water, Green Economy e Automotive

Gruppo SIGLA nel 2019 ha realizzato ricavi per circa 5,6 mln di euro, con un ebitda pari a circa 0,7 mln di euro e debiti finanziari netti pari a circa 1,2 mln di euro.

Consolidamento dell'offerta
Il Gruppo SIGLA ha sviluppato un’offerta di servizi con particolare focus sui sistemi di automazione industriale, data analysis, e cybersecurity in grado di rafforzare l’offerta del Gruppo Relatech basata sulla propria piattaforma digitale RePlatform, con particolare riferimento ai moduli:

  • ReThing, che offre soluzioni per l’interazione fra il mondo fisico e quello digitale per l’acquisizione e il monitoraggio di dati, la prevenzione di possibili disservizi e l’ottimizzazione di processi produttivi in ottica IOT e Industria4.0;
  • ReData, che offre strumenti per l’acquisizione di grandi quantità di dati ed elaborazione di analisi evolute attraverso algoritmi di A.I. e Machine Learning per estrarre informazioni di valore per il business, fare previsioni accurate e prendere decisioni corrette e tempestive;
  • ReSec, per l’analisi e la prevenzione delle minacce informatiche e la protezione dei dati e della privacy, anche tramite l’utilizzo della tecnologia blockchain.

Struttura dell'operazione
L’operazione, finalizzata all’acquisizione del 100% del capitale da realizzarsi in tre tranches, prevede un corrispettivo pari a circa 2,3 mln di euro per il 60% del capitale. 

Tale somma sarà corrisposta al closing in cash per circa 1,73 mln di euro, salvo earn out basato, inter alia, su una formula che tiene conto del valore dell’ebitda medio della società per gli esercizi 2020-2022 e della Posizione Finanziaria Netta al 31 dicembre 2022, ed attraverso una componente in kind mediante la cessione di 147.970 azioni proprie Relatech convenzionalmente valorizzate ad un valore di 3,838 euro cadauna. 

Il restante 40% sarà acquisito, in due tranche, con i closing da perfezionarsi a seguito dell’approvazione dei bilanci relativi agli esercizi 2022 e 2023, per un corrispettivo che sarà determinato applicando specifiche formule basate, inter alia, sui valori di ebitda e di PFN di Gruppo SIGLA.

Nell’ambito dell’accordo stipulato ai fini dell’operazione:

  • i soci venditori di Gruppo SIGLA hanno assunto uno specifico impegno di lock-up in relazione alle azioni Relatech acquistate, per una durata di 12 mesi dal closing dell’operazione;
  • è previsto che il personale chiave di Gruppo SIGLA continuerà ad esercitare la propria attività presso la target almeno fino alla data di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023 e che Relatech possa esercitare opzioni call per l’acquisto delle partecipazioni detenute da tali soggetti in caso di cessazione del rapporto prima di tale data dovuto ad un’ipotesi di bad leaver;
  • la continuità gestionale in Gruppo SIGLA viene garantita attraverso la nomina di un Amministratore Delegato designato dai venditori.

Thymos Business&Consulting Srl ha assistito Relatech in qualità di advisor nell’operazione, Gianni & Origoni ha ricoperto il ruolo di advisor legale.

✅ Relatech 
✔ Prezzo 2,58 € 
✔ PE 12m 29,1 
✔ PB 6,07 
✔ Fair Value 2,34 € 
✔ Rendimento implicito 7,7% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Antares Vision dal 14 maggio 2021 sullo STAR

Antares Vision, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore dei sistemi di ispezione visiva e soluzioni di tracciatura, rende noto che si è conclusa l’offerta globale di sottoscrizione e vendita delle azioni ordinarie della società riservata a investitori istituzionali qualificati (qualified institutional buyers) negli Stati Uniti d’America, nonché ad investitori qualificati in Italia ed istituzionali esteri.

Il collocamento era finalizzata alla costituzione del flottante minimo per il segmento STAR del MTA.

Sono state assegnate 19.550.000 azioni a 11,50 euro l'una.

Il ricavato complessivo derivante dal collocamento istituzionale, al netto delle commissioni è pari a 213,4 mln di euro, di cui 111,3 mln di euro spettanti alla società e 102,1 mln di euro spettanti agli azionisti venditori. 

Le commissioni ammontano a circa 11,4 mln di euro.

L'inizio delle negoziazioni degli strumenti finanziari di Antares Vision sul segmento STAR è previsto per venerdì 14 maggio 2021.

❎ Antares Vision 
✔ Prezzo 12,05 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

"AIM Retail Investor Day" di IR Top Consulting il 19 maggio 2021

Appuntamento il 19 maggio, a partire dalle ore 10:00, con il primo AIM Retail Investor Day, organizzato da IR Top Consulting.

L'incontro offre la possibilità agli investitori Retail & Professional di approfondire le strategie e le caratteristiche di una selezione di aziende quotate sul mercato AIM Italia.

L’evento, in diretta Zoom, ha il seguente svolgimento:

10:00 - Introduzione

10:10 - Doxee, Sergio Muratori Casali, CEO

10:20 - Relatech, Pasquale Lambardi, CEO

10:30 - Reti, Bruno Paneghini, CEO

10:40 - Gibus, Alessio Bellin, CEO

10:50 - Energica Motor Company, Livia Cevolini, CEO

11:00 - Industrie Chimiche Forestali, Guido Cami, CEO

11:10 - Innovatec, Roberto Maggio, CEO

11:20 - SCM SIM, Antonello Sanna, CEO

11:30 - SG Company, Davide Verdesca, CEO

11:40 - Kolinpharma, Rita Paola Petrelli, CEO

11:50 - Fope, Diego Nardin, CEO

12:00 - Confinvest, Giacomo Andreoli, CEO

12:10 - Portobello, Pietro Peligra, Presidente

12:20 – Jonix, Mauro Mantovan e Antonio Cecchi, Presidente e CEO

12:30 - Digital Magics, Marco Gay, CEO

12:40 – Alfio Bardolla Training Group, Alfio Bardolla, CEO

12:50 - Matica fintec, Sandro Camilleri, CEO

13:00 - Q&A

Link per iscriversi

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.