www.aimitalia.news: le ultime notizie, gli approfondimenti e un archivio cercabile di oltre 5.900 articoli pubblicati

sabato 17 luglio 2021

AIM Italia: rating, rendimento e fair value delle società al 16 luglio 2021

      4AIM SICAF w
      finanza

      ABP Nocivelli
      servizi aziendali
      Acquazzurra
      servizi aziendali - Aim Pro
B1 Agatos w r 12,4% fv 1,08
      energia
      ALA
      industria
  A Alfio Bardolla TG w r 10,4% fv 3,62
      servizi personali
      Almawave
      digitale
      Ambromobiliare w
      finanza
      AMM w
      digitale
B2 Arterra Bioscience w r 9,5% fv 3,79
      biotecnologie
B2 Askoll EVA w r 10,4% fv 1,07
      mobilità elettrica
  A Assiteca r 11,1% fv 2,38
      assicurazioni
      Aton Green Storage
      energia

B1 BFC Media r 11,8% fv 2,63
      comunicazione

      Casasold
      edilizia
      Casta Diva Group
      comunicazione
      CDR Advance Capital w
      finanza
  A Circle r 10,5% fv 3,21
      servizi aziendali
      Clabo w
      industria
B2 CleanBnB w r 10,5% fv 1,31
      edilizia
      Comal
      energia
B1 Comer Industries w r 8,3% fv 20,4
      industria
  A Confinvest r 10,3% fv 3,85
      finanza
      Convergenze w
      energia
B2 Copernico SIM w r 10,2% fv 5,42
      finanza
  A Costamp Group r 11,8% fv 0,823
      industria
      Cover 50
      abbigliamento
B1 CrowdFundMe w r 9,3% fv 4,65
      finanza
B1 Culti Milano w r 8,1% fv 13,0
      prodotti di consumo
      Cy4gate
      digitale
B1 Cyberoo w r 9,4% fv 5,87
      digitale

B2 DBA Group w r 10,7% fv 1,43
      digitale
B1 DHH w r 8,4% fv 14,9
      digitale
B1 Digital360 r 8,0% 2,65
      digitale
  P Digital Magics w
      finanza

B1 Digital Value w r 6,9% fv 61,0
      digitale
B2 DigiTouch r 10,8% fv 1,55
      digitale
B1 Doxee w r 7,0% fv 8,29
      digitale

      Ecosuntek
      energia
B2 EdiliziAcrobatica w r 8,0% fv 11,0
      edilizia
B2 Eles Semicond. Eq. w r 7,8% fv 3,81
      industria
      Energica Motor Company w
      mobilità elettrica
      Enertronica Santerno w
      energia
  A Esautomotion r 9,9% fv 3,39
      industria
      Esi w
      energia
      Euro Cosmetic
      salute
      eVISO
      energia
  C Expert.ai w r 4,9% fv 3,06
      digitale

      Fabilia Group
      servizi personali
B2 Farmaè r 4,5% fv 34,7
      salute
      Fenix Entertainment w
      intrattenimento
  A Fervi w r 11,8% fv 12,2
      industria
B1 Finlogic w r 10,2% fv 6,06
      industria
  P First Capital
      finanza

B1 FOPE w r 9,8% fv 9,51
      gioielli
  A FOS w r 9,6% fv 3,71
      digitale
      Franchi Umberto Marmi w
      industria
      Frendy Energy
      energia
B1 Friulchem w r 13,3% fv 1,36
      salute

      G Rent
      edilizia
      Gambero Rosso
      comunicazione
  A Gel w r 10,4% fv 1,20
      industria
B1 Gibus r 8,9% fv 13,4
      edilizia
      Giorgio Fedon & Figli
      abbigliamento
B2 Gismondi 1754 w r 11,4% fv 3,17
      gioielli
      Go internet
      telecomunicazioni
B2 Grifal w r 9,4% fv 3,49
      industria

B2 Growens r 7,9% fv 4,23
      digitale


      H-Farm
      finanza
B2 Health Italia r 10,4% fv 2,44
      salute


  C ICF r 9,4% fv 6,40
      industria
      ID-Entity w
      comunicazione
  A Iervolino & LB Entert. r 10,5% fv 3,84
      intrattenimento
      IgeaMed w
      servizi aziendali - Aim Pro
  C Illa w r 5,4% fv 0,288
      prodotti di consumo
  A Ilpra r 10,2% fv 3,68
      industria
      Imvest
      edilizia
      Industrial Stars of Italy 4
      spac
      Iniziative Bresciane
      energia
      Innovatec w
      energia
      innovative-RFK
      finanza - EuroNext
B2 Intred r 6,4% fv 14,9
      telecomunicazioni
      Italia Independent Group
      abbigliamento
B1 Italian Wine Brands r 8,8% fv 39,6
      alimentare
      Italy Innovazioni
      Industria - EuroNext

      Jonix
      salute

      Ki Group Holding
      alimentare
B1 Kolinpharma r 11,0% fv 8,61
      salute

      Labomar
      salute
B1 Leone Film Group r 12,3% fv 3,20
      intrattenimento
B2 Longino & Cardenal r 7,0% fv 4,17
      alimentare
  A Lucisano Media Group r 11,8% fv 1,47
      intrattenimento

  A Maps w r 10,1% fv 2,80
      digitale
B2 Marzocchi Pompe r 10,3% fv 3,79
      industria
      Masi Agricola
      alimentare
  A Matica Fintec w r 11,1% fv 1,67
      industria
      Media Lab
      salute - EuroNext
      Media Maker
      comunicazione - EuroNext
      MeglioQuesto w
      servizi aziendali
      MIT SIM
      finanza - Aim Pro
      Mondo TV France
      intrattenimento
      Mondo TV Suisse
      intrattenimento
B2 Monnalisa r 4,8% fv 3,07
      abbigliamento
      MyBest Group
      servizi aziendali - EuroNext

B2 Neosperience w r 9,2% fv 6,26
      digitale
  A Net Insurance r 11,9% fv 6,63
      assicurazioni
      Neurosoft
      digitale
  A Notorious Pictures r 11,7% fv 1,76
      intrattenimento
  A NVP r 10,9% fv 3,60
      comunicazione

B2 Officina Stellare w r 6,6% fv 12,7
      industria
      Osai Automation System w
      industria

B1 Pattern r 9,1% fv 4,66
      abbigliamento
      Planetel
      telecomunicazioni
      Poligrafici Printing
      comunicazione
B1 Portale Sardegna r 10,2% fv 4,15
      servizi personali
B1 Portobello r 7,8% fv 38,3
      servizi aziendali
B1 Powersoft w r 10,0% fv 4,79
      industria
      Premia Finance w
      finanza - Aim Pro
      Prismi w
      digitale
      Promotica w
      servizi aziendali

  C Radici Pietro I&B w r 11,0% fv 1,81
      edilizia
      ReeVo
      digitale
B1 Relatech w r 7,4% fv 2,69
      digitale
  A Renergetica r 9,7% fv 4,21
      energia
      Reti
      digitale
      Revo
      spac
      Rosetti Marino
      industria

B1 Sciuker Frames w r 8,0% fv 5,49
      edilizia
B1 SCM SIM r 10,6% fv 3,70
      finanza
      Sebino w
      industria
      Sec Newgate
      servizi aziendali - Aim Uk
  C Seif w r 8,5% fv 0,606
      comunicazione
B1 SG Company r 8,5% fv 0,305
      comunicazione
  A Shedir Pharma Group r 11,0% fv 4,49
      salute
      Sirio
      alimentare
  C Siti B&T Group w r 10,2% fv 2,90
      industria
      Softec
      digitale
  C SosTravel.com w r 8,2% fv 1,08
      servizi personali
  A Sourcesense r 10,2% fv 2,43
      digitale
      Spindox
      digitale

      Tecma Solutions
      edilizia
      Telesia w
      comunicazione
      Tenax International w
      industria
  A TPS w r 10,8% fv 5,14
      servizi aziendali
B2 TraWell Co r 11,6% fv 8,90
      servizi personali
      TrenDevice w
      servizi personali

      UCapital24 w
      comunicazione
B1 Unidata w r 7,8% fv 38,4
      telecomunicazioni

      Vantea Smart
      digitale
      Vetrya w
      digitale
  C Vimi Fasteners r 9,4% fv 1,40
      industria

      Visibilia Editore
      comunicazione

B1 Websolute w r 11,1% fv 1,76
      digitale
      WM Capital
      servizi aziendali

Cliccando sul nominativo si accede alla nostra scheda della società, con i link
  • alla sezione Investor Relations del sito societario,
  • alle ultime ricerche pubblicate dagli analisti finanziari.
Legenda

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia, previsione tasso di crescita degli utili al 16 luglio 2021

AIM Italia: previsione tasso di crescita degli utili
Valutazione fondamentale al 16 luglio 2021

Tasso di crescita degli utili delle imprese dell'AIM Italia, implicito nella loro quotazione.

Dati
P/E [utile previsto dagli analisti, mediana]: 17,11 (precedente 17,31)
Ottimismo degli analisti: +17,0% annuale (precedente +17,4%)
Orizzonte di investimento: 17,1 anni (precedente 17,6)
P/E [utile corretto, mediana]: 22,47 (precedente 22,53)
E/P [1 / 22,47]: 4,45% (precedente 4,44%)
Equity cost [mediana]: 10,05% (precedente 9,96%)
Inflazione prevista: 1,54% (precedente 1,54%)

Calcoli
Tasso di crescita nominale [10,05% - 4,45%, mediana]: 5,60% (precedente 5,52%)
Tasso di crescita reale [5,60% - 1,54%, mediana]: 4,06% (precedente 3,98%)

Dati utilizzati e procedura:

1.
Per singolo titolo, l'utile per azione (Eps) previsto nei successivi 12 mesi, corretto dell'intrinseco ottimismo degli analisti finanziari.

2. 
Per singolo titolo, l'ultimo prezzo di mercato disponibile.

3. 
Il tasso di inflazione previsto per i prossimi 10 anni, calcolato facendo la media tra le stime fornite da Survey of Professional Forecasters (SPF), Consensus Economics e Euro Zone Barometer.

4.
È stato utilizzato il valore mediano, invece del più comune valore medio, del rapporto prezzo - utili delle società analizzate.

Ciò consente di ottenere una stima di mercato robusta: non influenzata da singole valutazioni azionarie estreme.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Il rendimento implicito di AIM Italia sale a 10,05%

AIM Italia: tasso di rendimento implicito
Valutazione fondamentale settimanale al 16 luglio 2021

Rendimento Implicito indice AIM Italia Investable: 10,05% (+ 0,09%)
Stima aggiornata al 16-07-2021 (mediana)

Rendimento Implicito indice FTSE MIB: 8,60% (+ 0,05%)
Stima aggiornata al 16-07-2021 (mediana)

Trend rendimento implicito indice Aim Italia Investable vs indice Ftse Mib



Premio di rendimento AIM Italia vs MIB: 1,45% (+ 0,04%)

Spread rendimento implicito indice Aim Italia Investable meno indice FTSE Mib


Btp a 10 anni: 0,70%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,80%
Ftse Mib: 4,75%
Btp a 10 anni: -0,92%

Analisi: fondamentale
Orizzonte temporale: medio/lungo periodo
Parametro: mediana
Stima: campionaria
Calcolo: al lordo di imposte e inflazione
Aggiornamento: 16 luglio 2021
Indice AIM Italia Investable: 11.671,10 (- 0,34%)
Indice FTSE AIM Italia: 10.005,48 (+ 0,14%)
Indice FTSE Mib: 24.972,78 (- 0,32%)
Elaborazione: "Aim Italia News"

N.B. Il rendimento implicito è il tasso che eguaglia il flusso futuro atteso di utili e dividendi all'attuale prezzo di mercato.

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia Investable Index 16-07-2021

L'AIM Italia Investable è sceso nella settimana del -0,34% a 11.671,10 punti.

Logo AIM Italia InvestableIl FTSE AIM Italia è salito nella settimana del +0,14% a 10.005,48 punti.

31 titoli su 76 (41%) hanno chiuso con una variazione positiva.

I risultati migliori della settimana:
  • Digital360: +16,46%
  • Comer Industries: +13,64%
  • TraWell Co: +7,25%
  • DigiTouch: +5,11%
  • Officina Stellare : +4,14%
I risultati peggiori della settimana:
  • Powersoft: -12,50%
  • Portobello: -11,21%
  • CleanBnB: -10,22%
  • Gibus: -6,68%
  • Esautomotion: -5,44%
L'AIM Italia Investable (AII) è un indice di mercato azionario che comprende solo azioni di società quotate all'Aim Italia coperte da un analista finanziario.

La presenza di uno o più analisti finanziari consente di attivare una modalità di investimento basata sui fondamentali delle società: l'unica adeguata ad un mercato poco liquido come l'Aim Italia.

L'indice è ricalcolato settimanalmente, alla chiusura di venerdì.

Maggiori dettagli sull'AIM Italia Investable Index.

Statistiche aggregate AII
  • Capitalizzazione: 5.104 mln di euro
  • Flottante: 1.606 mln di euro
  • Patrimonio Netto: 1.852 mln di euro
  • Utile netto, previsto a 12 mesi: 216 mln di euro
  • Utile netto, previsto 2022-23: 283 mln di euro
Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

venerdì 16 luglio 2021

Situazione mercati finanziari al 16-07-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 10,05%
Ftse Mib: 8,60%
Btp a 10 anni: 0,70%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,80%
Ftse Mib: 4,75%
Btp a 10 anni: -0,92%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 16-07-2021

Il FTSE AIM Italia scende del -1,18% a 10.005,48 punti.

Ftse Aim Italia 16-07-2021
Ftse Aim Italia 16-07-2021







38 azioni su 148 (26%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Digital360: +6,27%
  • G Rent: +3,61%
  • Sciuker Frames: +3,53%
  • Italia Independent Group: +3,35%
  • Leone Film Group: +2,91%
I risultati peggiori della giornata: 
  • WM Capital: -11,59%
  • Ki Group Holding: -9,68%
  • TraWell Co: -9,37%
  • Comer Industries: -9,30%
  • Culti Milano: -8,50%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Sirio, la Corte d'Appello conferma la revoca del CdA

Sirio, società sospesa dall'AIM Italia, attiva in Italia nel settore della ristorazione commerciale, comunica che la Corte d’Appello di Bologna, in seguito ai reclami proposti dagli amministratori revocati, avverso il provvedimento del Tribunale di Bologna Sezione Imprese del 14 aprile 2021, ha rigettato integralmente i predetti reclami e confermato la revoca dell’intero Consiglio di Amministrazione e condannando i reclamanti a rifondere le spese di lite del giudizio di secondo grado.

❌ Sirio 
✔ Prezzo sosp € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

ALA inizia le negoziazioni il 20 luglio 2021

ALA, logistica per Aerospace & Defence
ALA, logistica per Aerospace & Defence
ALA (Advanced Logistics for Aerospace) operatore del settore della logistica per Aerospace & Defence, ha ricevuto l’ammissione delle proprie azioni ordinarie alle negoziazioni sull'AIM Italia

L’inizio delle negoziazioni delle azioni è fissato per martedì 20 luglio 2021.

La società ha pubblicato il Documento di Ammissione (189 pagine, formato Pdf). 

L’ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento rivolto esclusivamente a investitori qualificati e istituzionali italiani ed esteri, di complessive 2.250.000 azioni ordinarie, per un controvalore complessivo di 22,5 mln di euro di cui:

  • 2.000.000 azioni di nuova emissione rinvenienti dall’aumento di capitale a servizio del collocamento;
  • 250.000 azioni vendute dall'azionista di controllo AIP Italia SpA; 

Altre 250.000 azioni di proprietà di AIP Italia potranno essere utilizzate per l’esercizio dell’opzione di over-allotment

AIP Italia è posseduta per il 60% da Fulvio Scannapieco, presidente di ALA, e per il 40% da Vittorio Genna, vice-presidente.

Amministratore delegato di ALA è Gennaro Di Capua.

Il prezzo di collocamento delle azioni è stato di 10,00 euro cadauna.

Il capitale sociale post-money è composto da 9.030.000 azioni, con una capitalizzazione teorica della società di 90,3 mln di euro.

L'azionista di controllo AIP Italia, che detiene il 75,1% delle azioni, ha assunto un impegno di lock-up di 12 mesi.

Il flottante è pari al 20,3%

Bilancio consolidato
Principi contabili italiani
migliaia di euro
2020 vs 2019

Valore della produzione
136.842 vs 135.754, +0,8%

Ebitda
13.038 vs 11.766, +10,8%

Flusso di cassa operativo
-688 vs 5.983, -6.671

Utile netto di gruppo
6.046 vs 5.003, +20,8%

Patrimonio netto di gruppo
32.222 vs 28.025, +5.197

Debiti finanziari netti
27.292 vs 27.689, -397

Utile netto per azione pre-money
0,860 euro (P/E 11,6)

Patrimonio netto per azione pre-money
4,726 euro

Patrimonio netto per azione post-money
5,893 euro, al lordo delle spese di collocamento
5,672 euro, al netto delle spese di collocamento (P/B  1,76)

Si stima che le spese relative al processo di ammissione ed all’offerta, incluse le commissioni, ammontino a circa 2 mln di euro.

❌ ALA 
✔ Prezzo 10,0 € 
Nessuna analisi finanziaria disponibile 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Digital360 cresce del +28% nel 1° semestre 2021

Digital360, società quotata all'AIM Italia, che accompagna imprese e pubbliche amministrazioni nella trasformazione digitale, ha comunicato alcuni risultati preliminari del 1° semestre 2021.

Bilancio consolidato 1° semestre
Principi contabili italiani
mln di euro
2021 vs 2020

Ricavi
16,2 vs 12,7, +28%

     di cui abbonamenti 7,7 vs 5,1, +50%

Ebitda
3,7 vs 2,8, +32%

Tale crescita è ancora più rilevante se letta alla luce del fatto che la linea di business relativa all’organizzazione degli eventi in presenza non ha ancora potuto contare sulla ripresa delle attività, a causa delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria.

✅ Digital360 
✔ Prezzo 2,71 € 
✔ PE 12m 26,7 
✔ PB 4,85 
✔ Fair Value 2,39 € 
✔ Rendimento implicito 8,5% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

AIM Italia: 107 investitori istituzionali detengono il 9% del mercato

Nell’azionariato delle società AIM Italia sono presenti 107 Investitori istituzionali, con un investimento complessivo di 686 mln di euro, che corrisponde a circa il 9% della capitalizzazione del mercato.

Investitori istituzionali italiani
Numero: 18 (17%)
Investimento complessivo: 280 mln di euro (41%)
Investimento medio: 15,6 mln di euro

Investitori istituzionali esteri
Numero: 89 (83%)
Investimento complessivo: 406 mln di euro (59%)
Investimento medio: 4,6 mln di euro

Il valore mediano della singola partecipazione è pari a 0,27 mln di euro

Il numero complessivo delle partecipazioni detenute è pari a 769, che corrisponde a una media di 7,2 partecipazioni per investitore. 
  • Il 23% delle partecipazioni è detenuto in società con capitalizzazione compresa tra 0-30 mln di euro;
  • il 25% in società con capitalizzazione compresa tra 31-60 milioni di euro;
  • il 52% in società con capitalizzazione sopra i 60 milioni di euro
I primi tre investitori su AIM Italia sono:
  1. First Capital, 64,5 milioni di euro investiti;
  2. Azimut Holding, 63,8 milioni di euro investiti;
  3. Banca Mediolanum, 59,9 milioni di euro investiti.
Fonte: Osservatorio AIM 2020, a cura dall’ufficio studi di IR Top Consulting.
 
Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

giovedì 15 luglio 2021

Situazione mercati finanziari al 15-07-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,89%
Ftse Mib: 8,58%
Btp a 10 anni: 0,73%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,69%
Ftse Mib: 4,74%
Btp a 10 anni: -0,89%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 15-07-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,38% a 10.125,34 punti.

Ftse Aim Italia 15-07-2021
Ftse Aim Italia 15-07-2021




36 azioni su 148 (24%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Ki Group Holding: +22,37%
  • Comer Industries: +20,56%
  • Innovatec: +9,88%
  • Enertronica Santerno: +3,63%
  • SG Company: +2,94%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Fabilia Group: -4,67%
  • TraWell Co: -4,33%
  • Jonix: -3,90%
  • CleanBnB: -3,70%
  • Officina Stellare: -3,57%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Comer Industries acquisisce Walterscheid Powertrain Group e raddoppia il fatturato

Comer Industries, società quotata all'AIM Italia, che opera nel settore dei sistemi di trasmissione di potenza, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di WPG Holdco

WPG Holdco è società capogruppo di Walterscheid Powertrain Group, leader nel settore dell’Off-Highway (componenti e sistemi di azionamento per il settore agricolo, industriale, delle costruzioni e delle attrezzature minerarie), presente in 75 paesi con un fatturato di 396 mln di euro.

Walterscheid Powertrain Group, componenti meccanici per l'agricoltura
Walterscheid Powertrain Group,
componenti meccanici per l'agricoltura
L'operazione industriale
All’esito del completamento dell’operazione nascerà uno dei principali gruppi mondiali della meccanica per il settore agriculture.

Il gruppo risultante dalla combinazione avrà ricavi pro-forma per 792 mln di euro e un ebitda di 80,9 mln di euro.

Walterscheid Powertrain Group, guidata dal CEO Wolfgang Lemser, ha sede centrale in Germania, 9 impianti produttivi, più di 2200 dipendenti, 8 marchi in portafoglio, 20 centri assistenza in 16 paesi differenti e 130 partner di distribuzione. 

Walterscheid Powertrain Group gode di una notevole reputazione sul mercato per l’elevata qualità dei prodotti, per le proprie capacità ingegneristiche per la forte propensione all’innovazione e per i rapporti con i clienti di lunga durata.

Questo, insieme a un'offerta completa di servizi e aftermarket, posiziona il gruppo in una crescita a lungo termine superiore al mercato.

Il progetto prevede che Walterscheid Powertrain Group prosegua la propria attività in assoluta continuità gestionale, nel pieno rispetto delle capacità manageriali, dei valori e della cultura aziendale.

L'operazione finanziaria
L’accordo prevede che l’acquisizione avvenga a fronte di un corrispettivo di circa 203 mln di euro, con un:

  • esborso di cassa per 40 mln di euro;
  • ingresso di WPG Parent, attuale unico azionista di WPG Holdco (controllato dal fondo di private equity One Equity Partners) nel capitale di Comer Industries.

La famiglia Storchi conferma il proprio impegno di lungo termine mantenendo il controllo del gruppo con una partecipazione di maggioranza del 51,05%.

L’acquisizione configura un’operazione di reverse take-over ed è sospensivamente condizionata all’approvazione dell’assemblea degli azionisti.

Sarà proposto all’assemblea degli azionisti di Comer Industries di deliberare un aumento di capitale riservato a WPG Parent che porterà quest’ultima a detenere una partecipazione pari al 28,00% dell’emittente. 

La Famiglia Storchi rimarrà l’azionista di controllo del Gruppo Comer Industries, quale risultante all’esito dell’operazione, attraverso Eagles Oak Srl.

L’Accordo di Investimento prevede che l’emittente acquisti da WPG Parent il 20% di WPG Holdco dietro il pagamento di un importo pari a 40 mln di euro, da corrispondere per cassa in un'unica soluzione al closing.

L’assemblea straordinaria dei soci dell’emittente delibererà un aumento di capitale sociale di Comer Industries per un importo massimo di circa 163 mln di euro, con esclusione del diritto di opzione in quanto riservato a WPG Parent e a servizio del conferimento delle rimanente partecipazione di WPG Holdco.

Verranno emesse un totale massimo di 8.030.552 azioni di Comer Industries (a un prezzo per azione pari a 20,29 euro) rappresentanti il 28,00% del capitale sociale della stessa su base fully diluted, ovvero assumendo l’esercizio di 240.720 warrants in circolazione. 

Nel CdA di Comer Industries entreranno due nuovi amministratori nelle persone di Joseph Huffsmith e Lee Gardner.

Il perfezionamento dell’operazione è atteso entro la fine del 2021.

Il finanziamento
Nel contesto dell’Operazione, Comer Industries ha stipulato un contratto di finanziamento a medio-lungo termine con Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Milan Branch e Crédit Agricole Italia SpA, in qualità di banche finanziatrici.

Il contratto di finanziamento è suddiviso in:

  • linea a medio lungo termine, destinata a finanziare l’operazione, sino ad un massimo di 20 mln di euro, con scadenza al 31 marzo 2027;
  • linea a medio lungo termine, finalizzata a rifinanziare e ristrutturare l’indebitamento esistente di Walterscheid Powertrain Group, sino ad un massimo di 120 mln di euro mediante la concessione da parte dell’emittente di finanziamenti infragruppo, con scadenza al 31 marzo 2027;
  • finanziamento a medio lungo termine, sino a un massimo di 50 mln di dollari destinata a rifinanziare e ristrutturare l’indebitamento esistente di Walterscheid Powertrain Group mediante la concessione da parte dell’emittente di finanziamenti infragruppo, con scadenza al 31 marzo 2027.
  • linea a medio lungo termine, finalizzata a sostenere le proprie esigenze di capitale circolante, di natura rotativa, sino ad un massimo di 30 mln di euro, da rimborsare in un’unica soluzione alla scadenza del relativo periodo di interessi come indicato nella richiesta di utilizzo, fermo restando che tale linea avrà una durata di cinque anni.

Bilancio consolidato pro-forma
Principi contabili internazionali
mln di euro
2020 vs 2020 Comer Industries

Ricavi
792,3 vs 396,2, +100,0%

Ebitda
80,9 vs 48,6, +66,5%

Ebit
36,8 vs 30,4, +21,1%

Posizione finanziaria netta
-198,9 vs 3,2, -202,1

Consulenti
  • Crédit Agricole Corporate & Investment Bank, consulente finanziario esclusivo; 
  • Crédit Agricole Corporate & Investment Bank e Crédit Agricole Italia, arranger, bookrunner e underwriter del finanziamento;
  • Alantra, nomad;
  • Nctm Studio Legale e Nobili RTZ Legal, consulenti legali;
  • PricewaterhouseCoopers, due diligence finanziaria e fiscale;
  • Freshfields, consulente legale di WPG Parent.

✅ Comer Industries 
✔ Prezzo 21,4 € 
✔ PE 12m 22,0 
✔ PB 2,88 
✔ Fair Value 19,0 € 
✔ Rendimento implicito 8,7% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Neosperience cambia Nomad

Neosperience, PMI innovativa quotata all'AIM Italia, attiva come software vendor nel settore della Digital Customer Experience, ha conferito l’incarico di Nominated Adviser a CFO SIM.

CFO SIM subentra, a partire dal 18 luglio 2021, a Banca Finnat.

✅ Neosperience 
✔ Prezzo 5,96 € 
✔ PE 12m 32,7 
✔ PB 2,77 
✔ Fair Value 6,40 € 
✔ Rendimento implicito 9,1% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

mercoledì 14 luglio 2021

Situazione mercati finanziari al 14-07-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,91%
Ftse Mib: 8,53%
Btp a 10 anni: 0,71%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,70%
Ftse Mib: 4,70%
Btp a 10 anni: -0,91%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 14-07-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,19% a 10.086,80 punti.

Ftse Aim Italia 14-07-2021
Ftse Aim Italia 14-07-2021

55 azioni su 148 (37%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • Clabo: +9,45%
  • Digital360: +7,54%
  • H-Farm: +4,80%
  • Unidata: +3,94%
  • FOPE: +3,66%
I risultati peggiori della giornata: 
  • CleanBnB: -5,00%
  • Labomar: -4,66%
  • Imvest: -3,93%
  • Neurosoft: -3,90%
  • Powersoft: -3,48%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

DigiTouch incrementa la partecipazione in Meware all'80%

DigiTouch, società quotata all'AIM Italia, attiva nel digital marketing, ha acquistato un ulteriore 20% del capitale sociale di Meware Srl, portando la propria quota di partecipazione all’80%.

Il corrispettivo dell’operazione è pari a 430 mila euro.

Il restante 20% delle quote verrà acquisito in un’ultima tranche entro il 2022.

Nel 2020 Meware ha registrato ricavi pari a 7,46 mln di euro, in aumento del +13% rispetto al 2019.

✅ DigiTouch 
✔ Prezzo 1,39 € 
✔ PE 12m 29,6 
✔ PB 1,44 
✔ Fair Value 1,51 € 
✔ Rendimento implicito 11,0% 
✔ Rating B2 - CRESCITA ELEVATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Risultato Opa AMM: Link Mobility Group a quota 96,59%

Link Mobility Group AS, che ha promosso una offerta pubblica di acquisto sulle azioni di AMM, società quotata all'AIM Italia, operante nella messaggistica aziendale e nel web marketing, comunica che al 13 luglio 2021 sono state portate in adesione all'offerta:

  • 868.500 azioni ordinarie (su massime 1.452.000, 59,81%);
  • 104.427 warrant (su massimi 146.475, 71,29%).
Segnala inoltre che, al di fuori dell’Offerta Obbligatoria, ha acquistate complessivamente:
  • 317.500 azioni ordinarie (su massime 1.452.000, 21,87%).
Le azioni acquisite sono quindi in totale 1.186.000, pari al 81,68% delle 1.452.000 azioni soggette all'Offerta.

Il periodo di adesione all’offerta, al prezzo di 2,40 euro per azione e 0,80 euro per warrant, è terminato ieri 13 luglio 2021.

Considerato che Link Mobility Group già deteneva 6.351.815 azioni, l'offerente giungerà a possedere complessivamente 7.537.815 azioni, pari al 96,59% circa del capitale di AMM.

Si ricorda che la data di pagamento del corrispettivo è il 20 luglio 2021.

❎ AMM 
✔ Prezzo 2,40 € 
Titolo coperto da analisi finanziaria 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia, settimana 09-07-2021

Il FTSE AIM Italia scende in settimana del -0,28%9.991,97 punti.

Il controvalore scambiato in settimana è di 77,7 mln di euro.

42 titoli su 149 (28%) hanno chiuso la settimana con una variazione positiva.

FTSE AIM Italia



I risultati migliori della settimana:
  • ID-Entity: 71,18%
  • Spindox: 21,60%
  • TraWell Co: 17,45%
  • Culti Milano: 14,81%
  • Gibus: 11,11%
I risultati peggiori della settimana:
  • Imvest: -9,35%
  • Officina Stellare: -8,77%
  • Ki Group Holding: -8,07%
  • FOS: -8,02%
  • Vetrya: -7,97%

Risultati settimanali di tutte le società AIM Italia

4AIM SICAF: 0,00%
4aim Sicaf Comparto 2 Crowdfunding: -4,31%

A.B.P. Nocivelli: -0,14%
Acquazzurra: 8,33%
Agatos: -2,08%
Alfio Bardolla Training Group: -1,45%
Almawave: 2,54%
Ambromobiliare: -1,50%
AMM: 0,00%
Arterra Bioscience: -4,10%
Askoll EVA: -0,44%
Assiteca: 0,00%
Aton Green Storage: 1,39%

BFC Media: 3,94%

Casasold: -2,01%
Casta Diva Group: -1,29%
CdR Advance Capital: sosp.
Circle: -1,22%
Clabo: -7,04%
Cleanbnb: 10,53%
Comal: 0,34%
Comer Industries: -0,95%
Confinvest: -0,54%
Convergenze: -0,66%
Copernico SIM: -0,83%
Costamp Group: -4,12%
Cover 50: -2,44%
Crowdfundme: -0,85%
Culti Milano: 14,81%
Cy4gate: -2,06%
Cyberoo: 1,99%

DBA Group: -1,48%
DHH: -1,25%
Digital Magics: -4,83%
Digital Value: -0,91%
Digital360: -2,34%
DigiTouch: -1,07%
Doxee: 0,00%

Ecosuntek: -2,56%
Ediliziacrobatica: -1,53%
Eles: -5,85%
Energica Motor Company: -3,45%
Enertronica: 0,21%
Esautomotion: 0,00%
Esi: -3,16%
Euro Cosmetic: -1,67%
eVISO: -0,79%
Expert.ai: -2,20%

Fabilia: -2,60%
Farmaè: -1,74%
Fenix Entertainment : -0,90%
Fervi: -2,54%
Finlogic: 0,33%
First Capital: 0,88%
FOPE: -3,65%
Fos: -8,02%
Franchi Umberto Marmi: -1,61%
Frendy Energy: -2,94%
Friulchem: -4,62%

G Rent: 0,32%
Gambero Rosso: 0,00%
Gel: -1,89%
Gibus: 11,11%
Giorgio Fedon & Figli: 6,40%
Gismondi 1754: -1,32%
GO Internet: -0,91%
Grifal: 2,34%
Growens: 1,35%

Health Italia: 4,18%
H-FARM: -5,66%

IDNTT: 71,18%
Iervolino Entertainment: 0,53%
Igeamed: 0,00%
Illa: -1,83%
Ilpra: -2,70%
Imvest: -9,35%
Industrial Stars Of Italy 4: 0,90%
Industrie Chimiche Forestali: -1,13%
Iniziative Bresciane: 2,26%
Innovatec: -1,89%
Intred: 3,24%
Italia Independent Group: -0,55%
Italian Wine Brands: -1,23%

Jonix: 0,38%

Ki Group: -8,07%
Kolinpharma: -3,12%

Labomar: -1,03%
Leone Film Group: 1,14%
Longino & Cardenal: -1,27%
Lucisano Media Group: -5,93%

Maps: -0,34%
Marzocchi Pompe: 6,87%
Masi Agricola: -2,68%
Matica Fintec: 5,67%
MeglioQuesto: -1,07%
Mit Sim: 0,00%
Mondo TV France: -1,79%
Mondo TV Suisse: -1,59%
Monnalisa: 0,50%

Neosperience: -1,96%
Net Insurance: -0,79%
Neurosoft: 2,67%
Notorious Pictures: 0,30%
NVP: -0,61%

Officina Stellare: -8,77%
Osai Automation System: 8,45%

Pattern: -0,43%
Planetel: -0,99%
Poligrafici Printing: 0,00%
Portale Sardegna: -2,80%
Portobello: -4,55%
Powersoft: -2,80%
Premia Finance: 0,00%
Prismi: -0,85%
Promotica: -3,17%

Radici: -2,54%
Reevo: -4,89%
Relatech: -1,09%
Renergetica: -2,86%
Reti: -2,61%
Revo: -0,10%
Rosetti Marino: 0,00%

Sciuker Frames: 0,00%
SCM SIM: 0,49%
Sebino: -0,65%
SEIF: 0,00%
SG Company: 0,00%
Shedir Pharma Group: -0,48%
Sirio: sosp.
SITI B&T Group: 0,66%
Softec: -7,78%
Sostravel.com: -5,33%
Sourcesense: 0,90%
Spindox: 21,60%

Tecma Solutions: 0,57%
Telesia: -0,68%
Tenax International: 1,85%
TPS: 2,10%
TraWell Co: 17,45%
Trendevice: -1,18%

UCapital24: 1,92%
Unidata: 4,70%

Vantea Smart: 8,92%
Vetrya: -7,97%
Vimi Fasteners: -5,73%
Visibilia Editore: -5,00%

Websolute: -1,12%
WM Capital: 2,44%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

martedì 13 luglio 2021

Situazione mercati finanziari al 13-07-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,92%
Ftse Mib: 8,54%
Btp a 10 anni: 0,71%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,71%
Ftse Mib: 4,70%
Btp a 10 anni: -0,91%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 13-07-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,12% a 10.067,48 punti.

Ftse Aim Italia 13-07-2021
Ftse Aim Italia 13-07-2021








Il controvalore scambiato in giornata è di  14.569.269 euro.

35 azioni su 148 (24%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • WM Capital: +18,18%
  • TraWell Co: +7,67%
  • Officina Stellare: +6,54%
  • Reti: +3,72%
  • Confinvest: +3,16%
I risultati peggiori della giornata: 
  • Culti Milano: -6,02%
  • Imvest: -5,87%
  • Powersoft: -5,35%
  • Gibius: -4,64%
  • Costamp Group: -4,29%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Portobello, 7 nuovi punti vendita

Portobello, società quotata sull'AIM Italia, proprietaria della omonima catena retail e attiva nel baratto pubblicitario, ha sottoscritto accordi vincolanti per l’affitto di immobili con l’obiettivo di aprire 7 nuovi punti vendita a insegna “Portobello”.

Si tratta di location su strade ad alta pedonalità e grandi centri commerciali in Italia:

  • Ancona,
  • Bologna,
  • Forlì,
  • Olbia,
  • Porto d'Ascoli (AP),
  • Torino,
  • Udine.
Gli accordi, sottoscritti con primari partner commerciali attivi nel settore retail, prevedono la locazione di spazi per oltre 7 mila metri quadri, per un periodo minimo di 5 anni e a un costo annuo di locazione complessivo di 950.000 euro.

✅ Portobello 
✔ Prezzo 42,3 € 
✔ PE 12m 15,5 
✔ PB 6,57 
✔ Fair Value 41,6 € 
✔ Rendimento implicito 7,4% 
✔ Rating B1 - CRESCITA MODERATA 
Aim Italia Investable Index 

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Compagnia dei Caraibi inizia il bookbuilding

Compagnia dei Caraibi, società Benefit attiva nel settore del Food & Beverage, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione funzionale all'ammissione alle negoziazioni su AIM Italia. 

Compagnia dei Caraibi, importazione spirits e vini
Compagnia dei Caraibi, importazione spirits e vini
La società è specializzata nell'attività di scouting, selezione, importazione, distribuzione, promozione e brand building di spirits e vini, con una particolare attenzione allo sviluppo tecnologico e alla sostenibilità.

I prodotti distribuiti sono offerti e raggruppati nei cataloghi:

  • Compagnia dei Caraibi, dedicato agli spirits.
Comprende diversi top brand del segmento premium, come Gin Mare, Rum Diplomático, Rum Plantation e Amaro Jefferson.
  • Elemento Indigeno, dedicato ai vini, provenienti da 65 regioni enologiche e 27 paesi, dalla Georgia all’Africa, dal Sudamerica al Giappone.

Compagnia dei Caraibi si occupa della commercializzazione di alcuni spirits a marchio proprio, la cui attività di produzione e imbottigliamento è affidata a terzi.

La società opera prevalentemente in Italia.

Il fatturato 2020 è stato di 24,9 mln di euro, con una crescita del +2% rispetto al 2019 a fronte di una significativa contrazione dei volumi nel settore.

Nel periodo 2013/2019 il tasso di crescita medio annuo del fatturato è stato del +52% e del ebitda del +63%.

Non è stato comunicato il numero di azioni in offerta.

Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 3,10 euro e un massimo di 3,45 euro

Saranno presenti 1.800.000 azioni PAS (price adjustement shares), non quotate, convertibili in azioni ordinarie al raggiungimento di un obiettivo di redditività al 31 dicembre 2021 e 2022.

La data prevista di ammissione è il 26 luglio 2021, con inizio delle contrattazioni il 28 luglio 2021.

L'azionista di controllo al 100% GEM Srl assumerà un impegno di lock up di 24 mesi.

illimity Bank è Global Coordinator e Nomad della società, MIT SIM è lo Specialista.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Giglio.com inizia il bookbuilding

Giglio.com, piattaforma e-commerce della moda di lusso, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione funzionale all'ammissione alle negoziazioni su AIM Italia. 

Giglio.com, e-commerce di moda
Giglio.com, e-commerce di moda
Non è stato comunicato il numero di azioni in offerta.

Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 4,80 euro e un massimo di 5,80 euro

La data prevista di ammissione è il 21 luglio 2021, con inizio delle contrattazioni il 23 luglio 2021.

Tutti gli attuali azionisti assumeranno un impegno di lock up di 18 mesi.

La società è controllata all'80,20% da Giglio Globale Srl, riconducibile indirettamente a:

  • Michele Giglio, amministratore, 5,61%;
  • Federico Giglio, amministratore delegato, 44,39%;
  • Giuseppe Giglio, presidente e amministratore delegato, 44.39%.

Consulenti

  • Alantra Capital MarketsGlobal Coordinator e Nomad;
  • NCTM Studio Legale, consulente legale e fiscale;
  • DWF, advisor legale;
  • BDO, due diligence finanziaria e sistema di controllo di gestione;
  • KPMG, società di revisione;
  • Long Term Partners/OC&C, advisor strategico per l’analisi di mercato;
  • A2B GROUP, consulente per i dati extracontabili;
  • beCap, consulente per l’elaborazione del business plan;
  • Image Building, advisor per la comunicazione.

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

lunedì 12 luglio 2021

Situazione mercati finanziari al 12-07-2021

Rendimento implicito nominale lordo
Aim Italia Investable: 9,93%
Ftse Mib: 8,51%
Btp a 10 anni: 0,74%

Inflazione attesa: 1,54%

Rendimento implicito reale netto
Aim Italia Investable: 5,72%
Ftse Mib: 4,68%
Btp a 10 anni: -0,89%

Fonte: elaborazione "Aim Italia News"

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.

Ftse Aim Italia 12-07-2021

Il FTSE AIM Italia sale del +0,64% a 10.055,84 punti.

Ftse Aim Italia 12-07-2021
Ftse Aim Italia 12-07-2021






60 azioni su 149 (40%) hanno chiuso la seduta con una variazione positiva.

I risultati migliori della giornata:
  • TraWell Co: +11,71%
  • Culti Milano: +7,10%
  • WM Capital: +4,76%
  • Vimi Fasteners: +4,05%
  • Casasold: +3,80%
I risultati peggiori della giornata: 
  • CleanBnB: -4,76%
  • Unidata: -4,02%
  • Imvest: -3,37%
  • SG Company: -2,82%
  • Sebino: -2,63%

Redazione Aim Italia News

Abbonati gratuitamente ad Aim Italia News e ricevi una email al giorno con il testo completo dei nostri nuovi articoli.

Qualcosa non ti è chiaro? Fai una domanda diretta al management della società AIM che ti interessa.